29 aprile 2022

HARLEY DAVIDSON NIGHT 2022









Milano, 28 aprile 2022 – Harley-Davidson ha acceso i riflettori su Milano con la Harley-Davidson Night. Un'occasione per mostrare la nuova gamma Model Year 22 e il nuovo arrivato: Nighster™. Esposte tutte le grandi novità della Casa, tra cui Low Rider S con motore 117ci Milwaukee-Eight, Low Rider ST, Street Glide ST, Road Glide ST, Pan America 1250 Special e Sportster S.

L'evento, riservato all’intero staff e alla rete dei concessionari SPI Harley-Davidson, ha visto la partecipazione dei media e una lunga lista di VIP e influencer legati al mondo Harley-Davidson.

"È fantastico che un evento come questo sia a Milano, una città cool, internazionale e cosmopolita", afferma Francesco Vanniamministratore delegato Harley-Davidson SPI. “Ed è ancora più bello vedere come Harley-Davidson possa unire persone di diversa estrazione. I VIP della moda e della musica, le personalità dello sport e lifestyle sono qui stasera con noi e con  la nostra rete di dealer per celebrare l’heritage e i valori di Harley: la ricerca dell'avventura e la libertà dell'anima".

Ospite d'eccezione della serata Vittorio Brumotti, grande appassionato possessore di Harley-Davidson, nonché ambassador ufficiale del marchio di e-bike Serial 1 Powered by Harley-Davidson.

Presente anche Jaime Lorente, attore spagnolo di fama mondiale che ha recitato in “La Casa di Carta” e “El Cid” e nuovo rider Harley-Davidson. Inoltre, Jaime è anche cantante, quindi ha colto l'occasione per deliziare il pubblico con i suoi successi.

L’Harley-Davidson Night è stata l’occasione per promuovere non solo la gamma 2022, ma l'intero marchio e l'expertise della casa madre. Harley-Davidson sta lanciando i nuovi servizi che saranno presto annunciati, con l'obiettivo di interessare un pubblico nuovo e ancora più ampio. Uno di questi è il nuovo servizio H-D Certified, il programma ufficiale di Harley usate certificate H-D che includerà motociclette ufficiali di seconda mano che soddisfano determinati requisiti.

Il secondo una nuova formula di acquisto che andrà ad affiancarsi a quelle più tradizionali: Harley|Lease, il nuovo noleggio a lungo termine di Harley-Davidson.

Al fine di avvicinare il marchio ai nuovi clienti come brand globale lifestyle, è stato lanciato in Italia, e successivamente in altri Paesi, un progetto di pop-up store incentrato sull'abbigliamento lifestyle Harley-Davidson sia per motociclisti che per appassionati, per un’esperienza unica.

Per maggiori informazioni sui modelli MY22 e sui nuovi servizi visita H-D.com.


28 aprile 2022

NIGHTSTER 975T HARLEY-DAVIDSON NIGHT



Ne abbiamo parlato ampiamente del nuovo Nightster 975T e finalmente l'abbiamo potuta ammirare dal vivo. Ora manca solo la prova su strada. Titubanze iniziali a parte, il tempo ci darà le risposte che cerchiamo. Di certo sapremo abituarci anche a questa new entry. 

A onor del vero non posso non dire che dal vivo il nuovo Nightster, anche se i legami con il vecchio small block sono pochi, non è davvero niente male. 

Sul profilo instagram Duecilindri_ nella sezione STORIE troverete contenuti sulla festa di presentazione di ieri sera al NKhow di Milano: oltre ai dealer e alla stampa, tantissimi volti noti dello spettacolo, influencer e semplici appassionati come il sottoscritto. Max Pezzali, NEK, Dargen D'amico, Ringo, Brumotti, Linus, la pallavolista Francesca Piccinini, Andrea&Michele solo per citare alcuni dei presenti

E' ufficiale, il mondo sta cambiando.

#Nightster #HarleyDavidsonNight #HarleyDavidson #Duecilindri #SportyMeeting2022

27 aprile 2022

IRONHEAD CHOPPER SPORTSTER



Da un lato il controllo di trazione, l'abs cornering e le mappe selezionabili dall'altro un carburatore e poco altro. Tradizione e innovazione, due strade parallele che non si incontreranno mai oppure secondo voi c'è la possibilità di fondere il passato al futuro? 

BELLA DOMANDA.

Nel mentre sale l'attesa di vedere dal vivo il nuovo Nightster 875T.

26 aprile 2022

I DURI DEL TASSELLO A SPORTY MEETING 2022




Tra le iniziative di Sporty Meeting 2022 segnalo quella voluta da ENDURO REPUBLIC. Un manipolo di Sporty Owner dotati di gomme tassellate, faranno un giro in fuoristrada leggero: saranno condotti da Max Brun o Lorenzo Napodano della repubblica dell'enduro. Niente di lungo o impegnativo ovviamente. Il rientro dei "duri" dal giro sarà "sotto i riflettori" e parcheggeranno nella corte vecchia di Grazzano Visconti. 

Nei prossimi giorni vi spiegheremo come fare per proporre la vostra candidatura. Tutto gratuito e tutto molto divertente. Unica condizione, il tassello sulla moto, guanti, visiera e scarponcini. 

Tutti i i dettagli coming soon.

Nel post precedente abbiamo svelato invece le coordinate dell'Andiamo a Farci un Giro, il Run di maggio organizzato dalla Crew Duecilindri

22 aprile 2022

A PROPOSITO DI CARLO > RIVOLTA MOTOCICLETTE


Un maggio davvero ricco: sabato 14 il nostro run, quello seguente, il 21, festa grande da RIVOLTA MOTOCICLETTE. Un appuntamento, ingresso libero, dedicato alla memoria di CARLO TALAMO, nel ventennale dalla sua scomparsa. Moto, amici e storici collaboratori del geniale imprenditore romano non mancheranno. Andrea e Lucrezia Rivolta sulla locandina scrivono "è gradita la prenotazione" solo per avere un numero realistico delle presenze. Vi basterà mandare una email o sms con scritto, IO CI SARO'.

A PROPOSITO DI CARLO: Noi di Duecilindri saremo ovviamente in prima linea.

Ghost >>>>>

In coda, quasi fosse una traccia fantasma di un disco, anticipo solo per voi lettori del blog, le coordinate dell'Andiamo a Farci un giro, il nostro run: ritrovo sabato 14 maggio alle ore 8.30 con serbatoio pieno all'Area di Servizio di Dorno Ovest, partenza tassativa ore 9.00. Faremo un bel giro in Piemonte con destinazione finale a. . . . vabbè, non posso svelare tutto. Le coordinate non verranno sbandierate ai quattro venti, per non esagerare con il numero dei partecipanti. Se siamo in troppi, diventa tutto più difficile e si macinano meno chilometri. Fateci sapere nei commenti, se ci sarete e tenete, nei giorni precedenti la data del 14 maggio, d'occhio il blog per capire le previsioni meteo. Questa parte finale del post, verrà eliminata fra qualche giorno, proprio per le ragioni scritte sopra. 

21 aprile 2022

CLUB STYLE PURPLE DYNAMITE GARAGE






Realizzata da Alessandro Piacentini di DYNAMITE GARAGE per la tatuatrice VALE BONELLI di Block51 e verniciata da KUSTOM FAMILY: il risultato è un piacevole Sporty in salsa club style che non passa di certo inosservato.

Il noto painter milanese Andrea Marinoni di KF da tempo voleva vestire una moto di viola e finalmente un committente ha accettato la sua proposta: una tonalità bellissima di purple. Sella artigianale firmata da Luca Ronzoni, scarico due in uno Supertrapp e dettagli in linea con il progetto. Davvero un mezzo semplice e ben fatto. Se poi la proprietaria è una ragazza, il tutto diventa ancora super cool.

Lo potrete ammirare dal vivo, ovviamente a #SportyMeeting2022 

Abbiamo parlato di Kustom Family anche su Duecilindri Magazine >>> GUARDA IL SERVIZIO

20 aprile 2022

SHOP74 SPORTSTER C/O SPORTY MEETING 2022



Luca Pluggy e la compagna di una vita Giò sono due veri esperti di ferri vecchi americani, nel suo significato più nobile. Insieme alcuni anni fa danno vita a SHOP74: Luca ama e si concentra su motori costruiti prima dell'avvento dell'era Evolution, quindi per la maggior parte di cilindrata 74 pollici cubi (1200cc). Ecco spiegata la scelta del numero 74.


Il termine Shop deriva dalla volontà di riprodurre moto che all'apparenza sembrano rispolverate da vecchie cantine quasi fossero state dimenticate per lungo tempo in un angolo, mezzi dal sapore intenso come quello dei ricordi.


Motociclette che si devono distinguere non perchè rumorose o per le loro colorazioni ma per quel fantastico effetto rubber e per la loro particolarità. In primo piano sempre la parte meccanica, a cui Luca dedica una cura maniacaleFattore rilevante e di spicco della filosofia Shop74 è quella di non risultare mai banale.


In foto, un gioiellino, che speriamo di poter esporre nel circle di Sporty Meeting 2022


19 aprile 2022

WHAT ABOUT NIGHTSTER 975T SPORTSTER




Per oltre sessant’anni lo Sportster è sempre  stato uguale a se stesso, salvo qualche miglioria come il motore Evolution, i supporti elastici o le diverse declinazioni dei modelli. La sostanza e i tratti caratteristici sono sempre stati i medesimi. Per questa ragione NON E' FACILE per noi Sporty Enthusiast digerire il recente ribaltone e ancora più difficile parlare del nuovo Nightster 975T. Prima ci tolgono lo Sportster dai listini europei, poi di punto in bianco lo ripresentano completamente stravolto: come non rimanere frastornati da tutto questo? Potrei chiudere la faccenda, con poche righe limitandomi a dire che Sportster S e Nightster 975T non sono le moto per cui abbiamo perso la testa ma sarebbe troppo semplice.

In un periodo in cui Ferrari mette in commercio un Suv, la Motor Co una Maxi Enduro e un'elettrica, tutto pare lecito. Non esistono più le mezze stagioni: purtroppo è una certezza. Forse è proprio la passione viscerale che ci lega a questo modello iconico, la sua lunga storia, che ci fa mal digerire le novità. Però a mente fredda, non posso non mettermi nei panni di un’azienda di moto che deve fare numeri, budget e profitti. 

Nightster è sicuramente una moto al passo con i tempi: grande motore, ciclistica soddisfacente e tutta una serie di diavolerie elettroniche a cui i motociclisti di oggi non vogliono rinunciare. Un modello che non è pensato per noi storici cultori del marchio. Questo deve essere chiaro: non siamo noi a mandare avanti la casa americana. Noi la moto che amiamo la possediamo già e anche se la Motor Co. avesse tirato fuori un gioiello, non avremmo rinunciato al nostro mezzo attuale. Sbaglio? Le Sportster erano ormai di vecchia concezione per il mondo moto moderno. Anche le vendite sempre in calo hanno offerto il fianco alla rivoluzione: le norme antinquinamento hanno dato il colpo di grazia. Che poi, a noi, proprio quelle Sportster, difetti inclusi, facessero impazzire è un altro paio di maniche. 

Del nuovo Nightster apprezzo le sospensioni a vista, il motore generoso e la tecnologia: di contro, a livello estetico, si allinea alle competitor del mercato. Però confesso che alla vista laterale, scarico e radiatore anteriore a parte, non mi dispiace poi tanto. Insomma, non voglio bocciarlo, ma almeno rimandarlo a settembre. Ha perso il suo essere diversa da tutte le altre, è vero, ma ha comunque carattere. Non ho le conoscenze tecniche per dire se i designer avrebbero potuto fare qualcosa di più classico ma ugualmente al passo con i tempi. 

Di certo sarà importante vedere la 975T dal vivo per capire le dimensioni, proporzioni e forme. Altrettanto certo, almeno per me, è il fatto che il nuovo 975T è più bello della versione S. Il Revolution Max è una bomba, ma esteticamente è proprio "bruttino" o per meglio dire mal si sposa con uno stile custom: accostare a questo propulsore un design cruiser non era cosa semplice. 

La Motor co vuole produrre diversi modelli tutti intorno allo stesso propulsore: questo è il vero limite. Davvero sono in difficoltà. Dire che il Nightster957T è un orrore, sarebbe ingiusto e affermare che mi esalta sarebbe falso. Vero anche che Triumph con Scrambler1200 e Indian con FTR1200 sono riuscite nell’intento di unire il passato al futuro, ma non avevano il termine di confronto con un icona come lo Sporty. 

Se l’alternativa era non avere più un modello Sportster in commercio, sono contento, con tutti i dubbi del caso: il mondo va avanti e anche se non ci piace, lui non si fermerà. Forse la grande nota dolente del progetto è il prezzo. 15.000 euro per una moto che in teoria dovrebbe essere la porta di accesso al mondo H-D è un po’ tantino.

Per tutto il resto aspetto di vederla da vivo e provarla.

 

15 aprile 2022

SPORTSTER NIGHTSTER 975T FEAT THUNDERBIKE PROJECT X



Neanche il tempo di abituarci alla novità e già arrivano le prime preparazioni su base Nightster 975T. Presumo sia questa una strategia di marketing pianificata dalla casa madre, per far vedere fin da subito le potenzialità di questa motocicletta

Se abbia senso prendere un mezzo da 15 mila euro e spenderne altri 7/8 per customizzarla a propria immagine e somiglianza, al momento poco importa. Questo argomento riguarda tutto il mondo delle due ruote personalizzate e non solo le new bikes. 

Detto questo, in foto e nel video (guardatelo perché merita) la nuova Sportster modificata dai tedeschi di THUNDERBIKE: davvero niente male, siete d'accordo con me?

News: primo post della prossima settimana, sarà dedicato alle mie impressioni su 975T, ma prima BUONA PASQUA!

14 aprile 2022

HARLEY- DAVIDSON SPORTSTER NIGHTSTER 975T







Eccolo, finalmente il nuovo e tanto atteso SPORTSTER NIGHTSTER 975T, motorizzato Revolution Max. Presentato ufficialmente martedì, ha subito fatto discutere noi appassionati. Nelle ore successive sui social non sono mancati i commenti.  Molte critiche, qualche apprezzamento e affermazioni come "mi tengo stretto il mio Forty-Eight" o "ormai le Harley-Davidson non esistono più".  

Prima di esternare il mio pensiero, trovo giusto dedicare questo post per descrivere nel dettaglio la new entry e conoscerla meglio.

Un modello che unisce, o almeno dovrebbe, la classica silhouette dei vecchi XL, le prestazioni del Revolution Max 975T e tutta una serie di funzioni elettroniche moderne.

Il motore powertrain Revolution Max 975T di 975 cc, con 90 CV (67 kW) di potenza a 7.500 giri e una coppia massima di 95 Nm a 5.000 giri. Si tratta di un V-Twin a 60 gradi raffreddato a liquido con una curva di coppia che rimane costante lungo il range di potenza e con le prestazioni motore progettate per fornire una forte accelerazione e una potenza robusta ai medi regimi.

La lunghezza e la forma del collettore di scarico, combinate con il filtro dell’aria, sono ottimizzate per massimizzare la performance del motore in tutto il range di velocità. Gli alberi a camme e le valvole di aspirazione sono a fasatura variabile.

Nightster abbina un telaio agile e leggero a un motore potente messo a punto per performance ai medi regimi, una combinazione ideale per attraversare il traffico della città e divertirsi lungo le curve delle strade secondarie. I comandi a pedale in posizione centrale e il manubrio ribassato consentono al pilota di assumere una posizione confortevole. L’altezza della sella è di 70 cm.

La sospensione anteriore è costituita da una forcella Showa Dual Bending Valve da 41 mm, progettata per fornire una maneggevolezza ottimizzata mantenendo lo pneumatico a contatto con la superficie stradale. La sospensione posteriore è dotata di doppi ammortizzatori con regolazione del precarico.

pneumatici hanno le stesse misure dei modelli Sportster del passato, quindi 100/90-19 all’anteriore e 150/80B16 al posteriore.

Il modello Nightster è dotato del Rider Safety Enhancements di Harley-Davidson, un insieme di tecnologie progettate per unire le performance della moto alla trazione disponibile in fase di accelerazione, decelerazione e frenata. I sistemi sono elettronici e utilizzano le più recenti tecnologie di controllo del telaio, di controllo elettronico dei freni e della catena cinematica. I tre elementi sono: sistema di frenata antibloccaggio (ABS)sistema di controllo della trazione (TCS)sistema DSCS (Drag-Torque Slip Control System).

975T offre inoltre differenti modalità di guida: Road Mode, pensata per l’uso quotidiano e offrire prestazioni equilibrate; Sport Mode sviluppa il pieno potenziale di performance della moto; Rain Mode è progettata per dare maggiore sicurezza quando si guida sotto la pioggia o quando la trazione è limitata. Ogni Ride Mode consiste in una specifica combinazione di erogazione di potenza, freno motore, ABS e impostazioni TCS.

Il pilota può usare il pulsante “mode” sul controller destro per cambiare il Ride Mode attivo durante la guida della moto o quando è fermo, con alcune eccezioni. Un′icona per ogni modalità appare sul display della strumentazione quando è stata selezionata quella mappa.

Nightster è dotato di un tachimetro analogico rotondo da 4,0 pollici di diametro con un display LCD multifunzione montato sul riser del manubrio. Il faro Daymaker LED è stato progettato per produrre una diffusione omogenea della luce, eliminando i fastidiosi punti caldi.

Rinnovato in toto fin dalle ruote con un look snello e basso, il modello Nightster possiede i tratti stilistici classici degli Sportster, soprattutto negli ammortizzatori posteriori esposti e nella forma della copertura dell’air-box che richiama l′iconico serbatoio “peanut” Sportster. Il coperchio rotondo della presa d′aria, la sella singola, i parafanghi tagliati e il cupolino richiamano elementi dei recenti modelli Sportster, mentre la copertura laterale che nasconde il serbatoio in plastica leggera da 11,7 litri sotto la sella ha una forma simile al precedente serbatoio dell′olio Sportster.

Lette le specifiche tecniche, vi rimando ad un prossimo post, con tutte le mie considerazioni in merito. 

 

13 aprile 2022

SPORTY MEETING 2022 LOCANDINA OUT NOW


Oggi sveliamo la locandina ufficiale di SPORTY MEETING 2022, ancora una volta ideata da Jurij Re Cecconi. Tra i partner tantissime le conferme e alcune importanti new entry: per la sesta edizione ci sono tantissime novità.

Main Partner Harley-Davidson Italia, Andreani Group, Parts Europe, MBE e Metzeler. Partner storico fin dal 2016 Rebuffini. Ancora una volta insceneremo il nostro evento nella splendida cornice di Grazzano Visconti in provincia di Piacenza grazie a Max Brun. Apertura alle ore 10.00, ingresso libero.

I welcome kit saranno, a questo giro, 750 pz mentre allo stand troverete una ristampa 100 pz della Patch 2021 e una limited edition T-Shirt. Saranno solo 20 pz i cappellini.

Se avete un profilo Facebook, mettete un mi interessa o parteciperò all'evento SPORTY MEETING 2022 che abbiamo creato, così da poterci regolare con il numero dei partecipanti: seguite anche la pagina Instagram Duecilindri_ dove troverete sempre aggiornamenti su ospiti, attività, special sporty presenti.

12 aprile 2022

FACCE DA SPORTY MEETING 2022














Facce da Sporty Meeting 2022: quelli ritratti sono solo alcuni degli amici, ospiti, preparatori che abbiamo incontrato durante il fine settimana appena trascorso tra Riding Season e l'evento di Unic Bikers.

Riconoscerete Paola Somma, Federico Agnoletto di MBE, il direttore di Lowride Giuseppe Roncen, Andrea Marinoni di Kustom Family, Samuele Reali e Zappa Davanzo di Abnormal Cycles, Simone Romeo di Ligera Ink, Niko Colonna e Piffio, Alessandro di PatchStore, Noise883, Andrea e Daniele degli Sportsteristi Lombardi e Ivan di Solo Roba Forte. Lascio per ultimo Lorenzo Nisi di Bad Boys Garage perchè sarà prossimamente uno dei protagonisti di Duecilindri Magazine.

Nel mentre, ricordate che stiamo organizzando il nostro Andiamo a Farci un giro: per ovvie ragioni non potremo essere in troppi ma di certo i lettori del blog, saranno i primi a essere invitati. Quindi vi chiedo di partecipare ma non divulgare coordinate incontro che seguiranno prossimamente. Primo indizio, la data. Il nostro RUN si svolgerà sabato 14 Maggio 2022.

11 aprile 2022

PASSION 4 CUSTOM SHORT TRACK SPORTSTER










E' stata inaspettatamente ospite di Sporty Meeting 2021: mi riferisco alla personal bike di LEO di Passion 4 Custom, bravissimo customizer toscano, salito alla ribalta alcune stagioni or sono. "Inaspettatamente" perchè non ero a conoscenza dell'arrivo di Leo a Grazzano Visconti. 

Conoscevo però bene questa moto e l'avevo ammirata ad una vecchia edizione di Motor Bike Expo. Illo tempore ne rimasi piacevolmente impressionato. Una Short Track con alcune variazione sul tema, davvero riuscita.

Grazie al fotografo Daniele Grassi, abbiamo questi bellissimi scatti: a voi i commenti del caso.