15 dicembre 2020

CHOP ON SPORTY FEAT ROCK HARD CUSTOM







Con il bellissimo rigido ritratto nell'ultima foto si è fatto conoscere nell'ambiente e dal sottoscritto: non solo Fabio Milanese di ROCK HARD CUSTOM ✌è stato premiato da Duecilindri come SPORTY KING 💣alla prima edizione di Chopper City ma abbiamo esposto questo curatissimo sporty anche nel nostro stand all'edizione scorsa del Rombo di Tuono. Non contenti Fabio e la sua preparazione sono stati protagonisti di un capitolo di AREA57 su Lowride. Insomma abbiamo apprezzato il suo lavoro, questo è fuor dubbio. Una giovane promessa della scena custom nazionale, che seguo e tengo d'occhio sempre, anche a distanza. Fabio mi manda le foto della sua ultima modified sulla nostra base preferita e si conferma un bravissimo customizer. Anche a questo giro tanti i lavori artigianali: il telaio ad esempio è stato profondamente modificato (creando quasi un effetto rigido), il manubrio costruito ad hoc e lo scarico composto. La decal del tank non lascia spazio a dubbi sui riferimenti: un chopperino riuscitissimo. Spero di vedere una qualche preparazione di Rock Hard Custom alla prossima edizione di Sporty Meeting: altrimenti niente più post :))))))))))) Non è una minaccia, ma una promessa 😭

12 commenti:

  1. ma quanto è bello? complimenti!

    Luca Berlinghieri

    RispondiElimina
  2. Non è il mio genere, ma il lavoro è notevole
    Andrea VT

    RispondiElimina
  3. Quella che avete pubblicato sulla rubrica, premiata ed esposta è una delle mie sporty preferite in assoluto. Snella elegante. Questo nuovo sporty è molto bello ma non raggiunge il lievello della precedente. Senza il confronto però è notevole. Complimenti anche d parte mia a Rock Custom.

    RispondiElimina
  4. Bravissimo. Lavori veramente puliti e stilosi. La soluzione adottata per il parafango posteriore sorretto da sissybar econ targa integrata molto efficace e riuscito. Complimenti!!

    RispondiElimina
  5. molto bella l ultima creazione,è riuscito a realizzare l effetto " telaio rigido " mantenendo gli ammortizzatori.bel colpo ,geniale.
    nell'ultima foto,apprezzata dal vivo.............bellissima,bella sottile.bravo Fabio.
    paolo57

    RispondiElimina
  6. Mi associo ai complimenti. Bellissima anche questa. manubrio e effetto posteriore davvero riusciti e grafica tra le più belle di sempre. Bravo RHC.
    Livio77

    RispondiElimina
  7. pollice su senza dubbio. STUPENDA

    RispondiElimina
  8. Uno dei chopper più belli visti qui, un passo avanti rispetto al rigido precedente. È la moto di Fonzie, yeah!

    RispondiElimina
  9. Il rigido nell'ultima foto è spettacolare, per l'altravado contro corrente ma non mi convince fino in fondo, il posteriore non mi piace perché a mio parere rende sgraziata la moto.
    Ovviamente mio parere personale.
    Gian Marco

    RispondiElimina
  10. Ho potuto ammirare quella dell'ultima foto al rombo di tuono lo scorso anno, bellissima! Ma la nuova preparazione mi ispira ancora di più! Complimenti a Fabio!!
    Giorgio di cantu

    RispondiElimina
  11. davvero ma davvero molto bello
    l'unica cosa che cambierei sarebbe il colore degli ammortizzatori
    fossero neri l'effetto visivo del "rigido" sarebbe ancora più marcato
    complimenti

    RispondiElimina
  12. Bellissimo il nuovo chopperino... ben fatto e armonico. Unica cosa che non mi convince è lo scarico. Avrei messo due tubi verso il cielo...

    Alfred

    RispondiElimina