10 giugno 2020

MARCO'S SPORTY 883R







MARCO, il proprietario di questo sporty, è un lettore di lungo corso di Duecilindri. Ricorderete il suo mezzo su queste frequenze in passato: lo pubblico volentieri dopo l'ultimo giro di modifiche. Rispetto a qualche mese fa (vedi foto banner di SM2019) la moto ha subito un up_grade. Se alcuni interventi sono orientati ad un setting di guida cucito su misura per la stazza di Marco (più precisamente il manubrio e le pedane avanzate) altri sono puramente di carattere estetico. Perchè rendere unico e riconoscibile il proprio sporty è cosa buona e giusta. 

Su tutto spicca la carrozzeria firmata dalla bravissima ARYK OLD PAINT. Il soggetto scelto per il serbatoio ha peraltro un importante valore simbolico per il suo owner. Spero di vedere Marco allo Sporty Liberation Run. 

OLD ABOUT: LEGGI POST QUI

9 commenti:

  1. Complimenti a Marco. Grafica spettacolo per realizzazione e significato.
    Riccardo72

    RispondiElimina
  2. L'avevo scritto allora e lo scrivo anche oggi. Molto bella. Manubrio ci sta benissimo e comandi avanzati forse obbligati per comodità ma preferisco sempre centrali.

    RispondiElimina
  3. GRANDE MARCO!!!!!

    RispondiElimina
  4. Il bello delle nostre sportster, ognuno può cucirsela addosso!
    Complimenti.
    Gian Marco

    RispondiElimina
  5. Ricordo il post con la storia del significato della grafica. Il risultato è eccellente come tutti i lavori di Aryk. Certo le pedane avanzate sono comode soprattutto per quelli di alta statura, però preferisco quelle centrali per il feeling di guida anche se sui tragitti lunghi mi fanno un po' "soffrire". Bella moto e bellissima grafica. Complimenti a Marco!!



    RispondiElimina
  6. ciao ragazzi, grazie a tutti per i bei commenti!!

    RispondiElimina
  7. Prendi una R, dalle la tua impronta senza rovinarla e il risultato non potrà che essere apprezzabile. Bravo al proprietario.

    RispondiElimina