12 maggio 2020

BOBBER RACER FEAT BEBBI FRISELLA






Una storia che merita di essere narrata quella di BEBBI FRISELLA e del suo 883 Hugger del 1996. Un racconto che parte dalla Sicilia e ha il suo epilogo in Svizzera, dove vive il protagonista di questo post. Per i suoi cinquant’anni Bebbi riceve in regalo dal padre questo sporty: il mezzo è da sempre nel garage di casa Frisella a Palermo. Il proprietario, Bebbi’s father ormai ottantenne lo usa sempre meno di frequente e conoscendo le inclinazioni motociclistiche del figlio decide di fargli questo graditissimo presente. La moto giunge in una veste semi stock a San Nazzaro del Ticino e Bebbi, già possessore di altre Harley Davidson in passato, ha ben chiaro cosa farne. Realizzare la modified radicale che da sempre sognava. Ha inizio così una lunga fase di progettazione, ricerca dei pezzi e lavorazione; quest’ultima grazie al prezioso contributo del GARAGE SOTTILE di Quartino. Tagliati i supporti del telaio e verniciato il motore di nero lucido, la moto viene dotata di due cerchi da 16’’ gommati Shinko preventivamente pittati di blu. Un mezzo estremo e rigorosamente monoposto: un bobberino racer coi fiocchi. Se la sella by Steve Droz e il portatarga laterale sono artigianali, lo strumento Motogadget, le molle Progressive, le piastre Muller e filtro hyperchargher Kuryakyn sono accessori pescati dai  vari Fat Book con estrema attenzione. Lo scarico Raimbow di BSL regala invece un sound grintoso che ben si sposa con il progetto. Spero di conoscere il proprietario e di vedere questa sporty allo Sporty Meeting. Incrociamo le dita e sotto con i commenti.


15 commenti:

  1. Fighissima sporty un bravo al proprietario.
    marcello 883C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. Gran lavoro, bastarda e radicale, mi piace molto!

    RispondiElimina
  3. Bellissima. Colore molto originale. Anche il filtro si inserisce benissimo nello stile della moto. Un bobber in salsa racer. Complimenti.

    Giorgio B.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giorgio, Ci abbiamo messo un bel po’ di tempo, ma il risultato è veramente come piace a me. ^_^

      Elimina
  4. Un bobberino di tutto rispetto. Spero anche io di poterlo ammirare LIVE al meeting.
    Skizzo1980

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Skizzo1980
      La speranza è l’ultima a morire!!
      Ho già riservato l‘albergo! Daiiiii che cé la faremo!

      Elimina
  5. Bel bobber molto ben realizzato. Colorazione molto elegante e sportiva. Unico neo (ma sono gusti personali) il filtro: vista l'aria essenziale e racer di questa XL avrei optato per un tromboncino d'aspirazione.... Complimenti a Bepi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Andrea. Sai che vivo in svizzera, e mettere un filtro stile tromboncino la polizia ci ferma subito..... Mi piace quello che ho scelto, anche perché è un classico che spero non mi causerà problemi...perché anche questo non è omologato in Svizzera :-(
      Ma con uno aperto...si rischia molto.

      Elimina
  6. Queste sono quelle che considero delle sporty ben fatte. Semplice, cattiva e con tocchi personali. A me il filtro piace molto e trovo sia in linea con il resto della moto. Colore blu dei cerchi stupendo. bravissimo. ZAKYIRON

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zakyiron, grazie mille per i complimenti. Era un progetto lungo, ma stupendo.

      Elimina