14 novembre 2017

L'incompresa feat Shaw Speed & C.










E' la preparazione firmata dal dealer inglese Shaw Speed and C. la vera incompresa, per quanto mi riguarda. Una modified che non sono mai riuscito ad apprezzare in foto e che dal vivo è quella invece che più mi ha spiazzato, nel senso positivo del termine. Le aspettative basse, l'effetto sorpresa, l'hanno fatta emergere dal mucchio. Provate ad immaginarla con una colorazione meno frivola; fatto??? Niente male, vero? Verniciatura a parte, non capisco questa ostinazione nel voler montare la targa lateralmente, quando sono sicuro ci sarebbe stata benone nella sua posizione originale proprio sotto il mini parafango posteriore. 


Vince il premio incompresa!!!!

Ieri pomeriggio mi hanno segnalato alcuni problemi tecnici nel commentare l'ultimo post: credo che ora sia tutto risolto . . .per cui se credete, UN COMMENTO è sempre gradito.






13 commenti:

  1. Concordo con il blogger, non le davo due cent e invece dal vivo mi è piaciuta ...meglio di tante altre.
    tc

    RispondiElimina
  2. A me era piaciuta già in foto, ANCHE per la sua colorazione, che vedo intonata al tipo di mezzo. Sulla targa laterale sono d'accordo :-)

    RispondiElimina
  3. Sarà che non l'ho vista da vivo, ma in foto continua a non piacermi proprio.

    RispondiElimina
  4. Pure a me non convince tantissimo, anche se dal vivo non l'ho vista.
    Quello che secondo me ci stona abbastanza è il tank della bonneville.
    Andrea VT

    RispondiElimina
  5. Secondo me il discorso di vederle dal vivo piuttosto che in foto incide molto, e per come è stata realizzata forse , a mio parere, l'unica cosa che stona è la targa laterale...
    Roberto

    RispondiElimina
  6. Shaw generalmente è una sicurezza (vedi le splendide preparazioni su base xr1200). Questa non riesco proprio a farmela piacere.

    Giorgio

    RispondiElimina
  7. A me non dispiace (colorazione a parte) e concordo pienamente sulla questione targa laterale. La tavola da skate sotto è una vera chicca.
    Ronnie

    RispondiElimina
  8. Secondo me con il serbatoio della custom era più proporzionata per il resto mi piace colorazione compresa!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  9. Serbatoio,scarico e colorazione incidono molto sul gusto è una moto curiosa e particolare ma non è il mio genere.

    RispondiElimina
  10. Serbatoio originale,questo troppo goffo.
    Paolo57

    RispondiElimina
  11. A me proprio non piace: tank obeso, scarico osceno e disegni hawaiani sono troppo anche per me..... Molto meglio stock

    RispondiElimina
  12. Ero convinto che il mio commento fosse stato pubblicato, e invece no, quindi ricommento adesso, come già scritto da altri anche a me non piace (Se questa era la più bella in U.K. immagino le altre😬)!!! La trovo troppo sgraziata nelle forme diciamo “tozza”, eppure Shaw ha fatto sempre moto di livello, maggior parte delle quali mi è sempre piaciuta, diciamo che questo non è il suo stile tipico di preparazione e forse questo ha influito sul risultato finale!!! Peccato!!!
    Michael

    RispondiElimina
  13. E' una moto moltro particolare...A me personalmente piace e il colore lo trovo fantascico.

    RispondiElimina