27 feb 2015

Slipknot - Duality




Questa settimana ci vado "pesante"; la band americana SLIPKNOT non scherza affatto!

Buon week end e mi raccomando, visto il bel tempo, salite in sella (anche solo per un giretto nel quartiere)!

Vi farà solo un gran bene, a me succede così!

Ma non era meglio stock?






A questo giro sono combattuto; non riesco a decidermi se inserire questa preparazione nella tanto temuta rubrica "Ma non era meglio stock?".

Se mi concentro sul faro, sulla tipologia di tank accostata al "codino", mi verrebbe da dire di SI; ma poi guardo altri dettagli, come cerchi, forcella o impianto frenante e mi tornano i dubbi.


Che cosa ne pensate? La inseriamo o no?

Tutte queste osservazione sono sempre scritte con tutto il rispetto del caso!


Stay tuned . .  .

Sportster Dirt/Street by Shaw Speed & Co.






foto/link by Enrico Mischi


Shaw speed and C. sforna di frequente special, spesso sono su base sporty e quasi tutte le creazioni provenienti dal dealer britannico si distinguono per riconoscibilità e personalità.

Ecco la loro nuova preparazione in chiave dirt/street moderna.

Il serbatoio STORZ pittato di bianco come il resto della carrozza, unitamente alla tabella frontale e il codino ultra slim sono in assoluto i punti di forza di questa bella sporty.

Ma le chicche sono tante; lo scarico short track by HP Corse con uscita a sinistra (finalmente lo ammiriamo su una xl), il paramotore (vedi post di ieri; sembra proprio quello distribuito da W&W), l'impianto frenante by Performance Machine, le gommazze, il forcellone posteriore e le tanti parti firmate RSD o RC.

Mi colpisce in particolare l'idea delle tabelle; mi piacerebbe vedere bene il dettaglio di come sono riusciti a "prolungare" le fiancatine.

...e ancora cavi di pregio, copricinghia, prese d'aria.

Forse qualcuno preferisce moto più "semplicI", forse altri amano quelle meno moderne . . . di certo, gusti a parte, questa è una gran moto.


Stay tuned . . . 



26 feb 2015

XR1200 by South Garage Motorcycles











Saliti alla ribalta nazionale per aver progettato un kit specifico per Ducati e dopo aver aperto le porte della loro officina/negozio anche a progetti su base Triumph, finalmente South Garage si cimenta con una base di nostro interesse.

Un xr1200 può diventare una moto unica e personale; quella nelle immagini ne è un esempio lampante.

Curata fin nei minimi dettagli, con una colorazione calibrata ad hoc, una sella di pregio e uno scarico davvero particolare (anche se non proprio nelle mie corde) colpisce nel segno.

Tantissime le parti costruire a mano o provenienti dal meglio dell'accessoristica italiana e non . . .

South Garage Motorcycles è in Via Cardone 22 a Milano.


Stay tuned . . .

Riding Season 2015



Come ogni anno, iniziamo la stagione con il Riding Season by HAMC!

Sotto data vi farò una proposta di incontro, al fine di invadere tutti insieme, in sella alle nostre sportster l'idroscalo di Milano.


Stay tuned e per il momento fix the date!





Sportster Club Style Soft






Facciamo partire bene questa giornata, con una bella sporty in leggera salsa club style!



STAY TUNED . . . . 



E' possibile che nessuno abbia le capacità o la voglia di provare a fare una locandina per lo sportster run 2015???

25 feb 2015

Una sporty modificata ...a matita!




Disegno e testo ricevuti da Giovanni.


Ciao Paolo.....come stai?

Ci risentiamo a distanza di tempo, ma seguendo tutti i giorni il blog mi ritengo in continuo collegamento con te.


L'altro giorno ho visto il post del disegno di Paolo57 e così mi è venuto in mente che anche io ho dei disegni.... uno in particolare è datato 1997!!!!! 


Ebbene si, nel '96 comprai la mia prima Sportster, una fantastica 883 Hugger azzurra e nel '97 tracciavo le linee guida di come avrei voluto trasformarla!!


Che tuffo al cuore!!!!


Un saluto a tutti i lettori di questo bellissimo blog!!!!




Una bella carrellata di sportster!










E' da un pò di tempo che non posto una bella carrellata di sportster.
Oggi, complice la bella giornata di sole, sopperisco a tale mancanza, con la speranza di poter salire in sella per un bel giro intorno al lago il prima possibile.

Mi manca andare in moto; non mi riferisco alla gita dal dealer o presso un officina ... parlo proprio di un giorno interno dedicato al culto delle xl.

Stay tuned . . .


Continuate invece a commentare il mio precedente post riguardante le vostre letture a tema preferite; quale rivista comprate, perchè vi piace, cosa non vi piace . . . . 




Low Ride #81



Da oggi in tutte le edicole il nuovo numero di Low Ride . . . .il #81 si distingue per essere quello post Motor Bike Expo 2015, per cui sarà un concentrato di special, preparazioni e novità!!!

Io me lo prendo . . .e voi lo leggete? Cosa leggete? Cosa non vi piace o vi piace di questo o quel giornale?

Insomma dite la vostra in merito alla carta stampata italica!

In america hanno almeno 5 riviste dedicato al culto del custom!!!


Stay tuned . . . 

Piastra paramotore/paracolpi per XL






Piastra paramotore/paracolpi per le nostre xl, cromato o total black, disponibile su tutti i cataloghi aftermarket; in questo caso le foto sono prese da W&W.

Questo accessorio si monta con qualche vite e dona carattere e stile . . . .


Stay tuned . . . .



24 feb 2015

Piccolo spazio . . .pubblicità!




Il manubrio definito A CORNA DI BUE è per il sottoscritto uno dei grandi classici delle nostre amate motociclette, alla pari della palpebra faro, del filtro ovale e delle frecce quasi sproporzionate (mi riferisco in particolar modo ai modelli pre-2004 naturalmente).

Bicilindrico e giro degli scarichi invece non li menziono nemmeno, tanto sono entrati nell'immaginario collettivo.

Come scrissi qualche tempo fa, ci sto facendo un pensierino per la mia XLH nera, con decal numero cinque!

State sintonizzati . . . 





Il Forty Eight di Marco modified by Strema









STREMA, orgoglioso proprietario di una splendida sporty modified (vedi banner LE SPORTY DEI LETTORI) nonchè di un fantastico esemplare di Buell X1 ha dalla sua una gran fortuna; mi riferisco alla manualità unita ad una buona conoscenza meccanica.

Cosa c'è di più bello di essere in grado di modificarsi una motocicletta con le proprie mani? Dopo essersi per lungo tempo  dedicato, nel tempo libero dal lavoro, alle sporty di amici e conoscenti gli arriva una "proposta indecente" da Marco; prendere il suo 48 e donargli carisma e un pizzico di personalità. Marco espone quelli che vorrebbe fossero i tratti salienti della sua sporty, per il resto lascia carta bianca al nostro Strema.


Avere libertà d'azione da un lato è una iniezione di fiducia, dall'altra  espone il nostro amico ad un possibile fallimento. In questo caso, come si evince chiaramente dalle foto, il risultato è di tutto rispetto; un riuscito mix di classico e moderno, il tutto condito da un pizzico di racer style (vedi fiancatine). E' evidente la voglia  di snellire la linea della moto e grazie alla modifica di  pneumatici, del filtro, della  fanaleria e dell'impianto di scarico parzialmente bendato il 48 diventa unico senza perdere la bellezza del modello d'origine.


Riposizionate le frecce, tolto il parafango anteriore e montati i soffietti agli steli della forcella non rimane che decidere la grafica;  con una decal classica magari a contrasto non si sbaglia mai e anche oggi ne abbiamo conferma. Una lode di merito va fatta per l'idea di personalizzare le fiancatine; quella di destra in particolare la trovo super!!!



Non mi rimane che fare i complimenti (per motivi diversi) a Marco e Strema per questa bella sporty . . . sperando di vederli entrambi al prossimo Sportster Run 2015!!



Sportster JPS







Sarà per la grafica super inflazionata, sarà per la sproporzione generale tra anteriore cafe racer e posteriore cortissimo, sarà per alcune scelte . . .ma questa sporty proprio non mi esalta.

Riconosco la qualità generale della lavorazione e il pregio degli accessori presenti sulla preparazione. . . ma c'è qualcosa che nell'insieme non mi convince del tutto!

Sul fatto che le sporty brutte siano altre, siamo tutti d'accordo . . . .però . . .c'è un però . . .questo è il problema.

E voi lettori che ne pensate???





State sintonizzati; per la rubrica LE SPORTY DEI LETTORI, il bellissimo 48 di Marco realizzato da Strema . . .oggi su Duecilindri Blog!