28 giu 2013

Nagoya Sportster Meeting 11th






Prendiamo esempio ragazzi . . .prendiamo esempio!



Sarebbe un sogno riuscire a fare un incontro di sportsteristi di tale livello di presenze anche qui da noi . . .  magari ci si incontra, si rimane a parlare delle nostre sporty, delle modifiche, delle esperienze con i vari accessori e poi via a farsi un bel giro!





Chissà . . .se un giorno riuscirò a realizzare qualcosa del genere!!!!!!









4 commenti:

  1. Sarebbe bello, ma non credo che in Italia sia realizzabile...
    I jappo hanno un altra cultura e sono concreti.
    Qui da noi politicanti inutili fanno altrettanto inutili leggi (mentre quelle serie non vengono fatte rispettare), se si facesse respirare un po' il mondo del custom iniziative se ne farebbero tutti i mesi
    Polv&

    RispondiElimina
  2. E già, ma qui siamo troppo impegnati... non abbiamo mica tempo... tranne quello per dire" uuuh come sarebbe bello...".
    MALPO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Malpo, il mio "sarebbe bello" (senza uuhh;)) non è per fare l'impegnato. Ovvio che se si vuole si fa, però secondo me i jappo sono più razionali perché con le leggi colpiscono nei punti giusti, non stanno a guardare ca**te come l'inclinazione della targa o il disegno delle gomme, ma sono molto più rigidi su cose utili. La moto te la metti giù come vuoi e se riempi un parcheggio non ti rompono le balle. E' un atteggiamento che aiuta a organizzare eventi così. Io ho visto multare in via niccolini durante l'open day HD chi aveva parcheggiato con una gomma sulle strisce...
      Polv&

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

SHARE THIS