30 maggio 2011

la sporty del futuro






Vi rimando alle riviste specializzate e di settore per ogni dettaglio tecnico relativamente a questa "sportster" davvero da sballo.

Ho avuto il piacere di osservarla dal vivo al bike show di Saint Tropez e vi posso assicurare che non sapevo da che parte iniziare.

Piccola, raccolta ma anche compatta e solida.

Ricordo la prima volta in cui l'ho vista all'interno di una rivista francese; la location per le foto era tipo una industria chimica o simile e l'effetto futuristico era incredibile.

L'argento satinato poi è proprio il colore perfetto per questa fantastica moto.



3 commenti:

  1. A me sembra un orrore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a gurdarti allo specchio.
      Ciao

      Elimina
  2. Bellissima bravi ragazzi devo dire qualcosa di artistico innovativo... Grandi!!
    Ciao Cris.

    RispondiElimina