23 novembre 2018

DON'T TRY THIS ON THE ROAD




Un noto slogan recita, don't try this at home: tale claim serve per dissuadere episodi di emulazione ma anche per tutelarsi da accuse di istigazione a compiere azioni evidentemente pericolose. Che non ci venisse mai in mente di provare a fare quello che vediamo nelle foto: la violet girl ritratta è una professionista e per lei eseguire queste evoluzioni, in sella ad una sporty, è la normalità. 

State sintonizzati: IL PROSSIMO POST, on line questo pomeriggio, conterrà una SORPRESA. Il tutto realizzato in collaborazione con DAVIDE TROTTA di DT Produzioni Televisive.





9 commenti:

  1. E' difficile anche alzare la ruota anteriore immagina queste acrobazie.
    Sono invece curioso per la sorpresa. resto colegato.
    tc

    RispondiElimina
  2. Tranquillo paolo, io neanche da fermo. mi cappotto sicuro! ahahahah

    Alfred

    RispondiElimina
  3. Cavoli che diametro la corona.
    Ciao da Ale yoshimura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io l'ho notato.... Ripresa maggiore ma minore velocità di punta.

      Elimina
  4. Non vedo l'ora di vedere la sorpresa. Sinceramente la HD in generale, per fare numeri da stuntman, non le trovo le moto più indicate x il loro rapporto peso/potenza..... Però proprio per questo rimango basito quando vedo video di bagger in impennate verticali kilometriche!!!!

    RispondiElimina
  5. Alla faccia di tutti gli smanettoni con 160 cavalli sotto la sella.............
    questo ed altro in sella ad una Sporty,è solo questione di manico,e la Violet Girl ne ha da vendere............capisci ame" !!
    paolo57

    RispondiElimina
  6. resto in attesa della sorpresa.
    Alex

    RispondiElimina
  7. Complimenti alla signorina!!!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  8. Fantastico adoro vedere gli stunt in azione ancor più se donne!!! Molto bello anche il fumo arancione un colpo di scena tipicamente americano!!!
    Michael

    RispondiElimina