03 dicembre 2019

SPORTY CHECCO RESTORED FEAT PIERLUIGI ALGHISI






Sono passate dal ponte di Pierluigi, oltre la mia M2 Cyclone, anche il quattrocandele giallo di Jurij, quello rosso di Corrado e il Blu di Alberto. Queste solo alcune delle moto restaurate da cima a fondo dal bravissimo meccanico (per passione) bresciano. Profondo conoscitore della materia Buell, il nostro ama cimentarsi anche con le cugine Sporty. Ultima in ordine di tempo questa bellissima XL, ex Motobast, ora di proprietà di CHECCO. Un lavoro spettacolare per una moto che spero avremo il piacere di ammirare alla quinta edizione di Sporty Meeting. Numerose le parti performanti montate o quelle originali rigenerate: copri filtro di provenienza Buell, cover fusibile in carbonio 100%Carbon, scarico Supertrapp, pinze e dischi freno PM, sospensioni Ohlins e tanto altro ancora. Presto un post di approfondimento tecnico dedicato.




9 commenti:

  1. Cosa dire di fronte ad una sporty così. Pezzi d'epoca e pezzi nuovi. super fascino. Spero anche io di vederla a Grazzano. Complimenti.
    Mario883

    RispondiElimina
  2. Semplice e bellissima. Veramente una gran bella moto dove tutto è perfettamente azzeccato e coerente. 10 e lode.
    Andrea VT

    RispondiElimina
  3. Pier è ormai una garanzia...e noto con piacere che sempre più sportster passano sul suo ponte...che si stia appassionando?...lo vedremo arrivare al meeting in sella a una sua sporty?...

    RispondiElimina
  4. Che spettacolo..... Bellissima!!

    RispondiElimina
  5. quando vedo questi modelli di sportster mi vengono in mente gli anni 80 fine 90.
    e forse fino 95,sbavavo in modo esagerato vederne una,ed e' rimasta una mia icona.

    RispondiElimina
  6. Spettacolo, così nostalgica e così attuale....
    Gian Marco

    RispondiElimina
  7. Bellissima! Complimenti a Pierluigi, davvero un gran bel lavoro!!
    Giorgio di cantu

    RispondiElimina
  8. Bellissima e con piccole modifiche funzionali che non ne stravolgono lo stile!complimenti al proprietario...

    RispondiElimina
  9. Veramente stupenda... linee vintage con un nuovo cuore street race!! non vedo l'ora di veggere tutte le formidabili evoluzioni di questo motore!!!
    Mentre per il Pier che dire se non che è una vera certezza.

    RispondiElimina