26 settembre 2018

RICHCO HARLEY DAVIDSON SPORTSTER 84 ROCKET







Avete visto su questo blog centinaia di preparazioni su base sporty: alcune le avete criticate, molte vi sono piaciute mentre altre le avete osannate. Capita, una tantum, che una modified metta tutti d'accordo: vuoi per la coerenza delle scelte, vuoi per lo stile. Penso di non sbagliare se includo, in questa categoria, proprio la sporty ritratta nelle foto, realizzata dal dealer asiatico HARLEY DAVIDSON RICHCO per l'ultima edizione della T.B.O.T.K.

Direttamente dalla Thailandia, la 84 ROCKET, una drag racer al Nos pronta per gareggiare sul quarto di miglio. Accessori come il cupolino, il puntale e il codone unitamente ai semi manubri, allo scarico hand made e al forcellone allungato e rinforzato rendono questa sporty, ai mie occhi, una vera e propria SPECIAL. La colorazione, forse non proprio originalissima, è comunque in linea con il progetto. Non sono invece in grado di dirvi se la presenza della bombola di NOS sia solo un fattore estetico o abbia una qualche utilità.

In ogni caso, complimenti da parte mia al TEAM RICHCO!

9 commenti:

  1. Sicuramente ha un fortissimo impatto estetico!!!
    A me piace parecchio; esprime sportività da ogni pollice cubo!!!
    Barre rigide al posterior, Nos, scarico e pneumatici le regalano un look da moto “bastarda”. Vero che la verniciatura è un po’ tropo banale,inflazionata ma altrettanto vero è che sono i colori della squadra corse H-D, quindi per me ci stanno bene.
    Mi piace!!!
    Michael

    RispondiElimina
  2. Un bel dragstrerino! Al "The reunion" farebbe faville!!
    Ronnie

    RispondiElimina
  3. I thailandesi mi hanno sorpreso moto fantastica e anche i colori per me sono appropriati.

    RispondiElimina
  4. Perfetta e bellissima in ogni sua parte.
    Forse,dico forse ma posso sbagliarmi,il cupolino all ultimo minuto si sono accorti che risultava troppo basso,e quindi e" stato alzato dalla parte strumenti e di conseguenza la fascia bianca risulta storta non in linea con quella del serbatoio........dettaglio .
    Molto bella.
    Paolo57

    RispondiElimina
  5. Ben realizzata e molto cattiva, scarico top per questo tipo di preparazione: sembra un cannone pronto a far male!!!
    Secondo me stona un po' la forma del cupolino.....ma cmq è un si.
    Andrea VT

    P.S. Mi sa che la bombola del NOS non ha solo funzione estetica, è collegata al carburatore!

    RispondiElimina
  6. Dragster spettacolare non c è che dire...unico difetto secondo me è la presenza del faro e del cupolino che a questo punto non ha molto senso su una preparazione cosi spinta e quindi non utilizzabile su strada...ci avrei visto meglio una bella tabella porta numero e il classico contagiri "da corsa" con accanto la shift ligth...

    RispondiElimina
  7. Bella veramente cattiva, sembra dire fammi correre....e poi rimettendo forcellone e ammortizzatori originali farebbe un figurone anche in strada...
    Gian Marco

    RispondiElimina
  8. Cattivissima........
    Andrea

    RispondiElimina
  9. Mi sa che dev'essere un tantino scomoda... ma uno che fa una preparazione del genere sicuramente non pensa minimamente alla comodità, ma totalmente alla sportività. Qui di sportività ne abbiamo da vendere.
    Bella in tutte le sue forme, nella grafica, nella colorazione.
    Ma ve la immaginate schierata sotto i colori della DUECILINDRI SQUADRA CORSE sulla linea di partenza della DOMENICA SPORTYVA!!
    Comunque tanta roba

    RispondiElimina