13 settembre 2010

La Festa della rivista Riders














































Davvero tanti sinceri complimenti a Riders. La festa svoltasi domenica 12 settembre a Torrazza Coste per il 3° anniversario della rivista è stata l' esempio che l'amore per le motociclette non ha confini di marca o modello.

Harley, Bmw, Guzzi, Ducati tutte sotto la stessa bandiera, moto nuove e antiche insieme per una giornata che complice anche il bel sole ed i luoghi suggestivi molti di noi ricorderanno come speciale. Per i primi 300 arrivati nella tarda mattinata maglietta e cappellino ricordo, per tutti gli altri iscrizioneal run, riviste omaggio e assegnazione numero per contest (in palio una bella foto di copertina).

Intorno alle 12 partenza per il run tra le bellissime valli del pavese con pit stop culinario per tutti a base di pane, salame e buon vino casereggio...il tutto offerto dagli organizzatori!!!

Come gratuitamente sono state sfamate le voraci fauci dei presenti al rientro a Torrazza Coste con maialino alla brace, risotto, formaggi e bevande a volontà. E' la prima volta che vedo una tale accoglienza ed una tale generosità...incredibile per noi harleysti abituati a pagare ancor prima di entrare ai raduni.

Tante bellissime moto, con prevalenza vintage ed enduro old style, ma anche semplici japs, vespe e ducati.Non c'erano customizzatori internazionali o moto da 50 mila euro ... ma credetemi nessuno credo ne abbia sentito la mancanza. La sfilata per le foto è stato invece uno spettacolo nello spettacolo, venivano giudicate non solo i mezzi maanche il look, lo stile e coerenza con la propria bimba...il tutto con un grande senso dell'ironia...spesso mancante nei contesti Harley-Kustom.

Complimenti Riders e grazie per la bella giornata ....a fra un anno!



1 commento:

  1. ma non ti è sfuggito un piccolo dettaglio?...tipo...FAAKER SEE :)

    RispondiElimina