28 nov 2016

2017 - Sportster Meeting o Sportster Run ???





Eccoli qui i tre loghi, relativi alle altrettante iniziative a tema sporty promosse da questo blog (con il prezioso aiuto di alcuni amici/lettori/owner).

...e per il 2017 cosa bolle in pentola? 
Torneremo al classico run o confermeremo la scelta del ritrovo statico?

Se il primo ci permette di stare in sella alle nostre amate, il secondo regala una maggior condivisione . . . ardua la scelta.

Nel caso confermassimo il meeting, di certo semplificheremo alcuni aspetti; primo tra tutti quello di suddividere il parcheggio in zona contest e zona free.

Di certo non faremo più la votazione popolare: l'impegno profuso per numerare tutte le moto, ideare e stampare le schede voto, lo spoglio delle stesse etc etc ...non è stato accompagnato da un entusiasmo tangibile (parlo in generale).

Meglio far decidere direttamente agli ospiti dell'occasione quali sporty premiare . . . e in più anche i volontari sarebbero più liberi di godersi la giornata.

Fra qualche giorno il comitato direttivo composto da Jurij, Strema, Carlo e i ragazzi della crew si ritroveranno per le determinazioni del caso, per fissare una data e per attivare la macchina organizzativa per l'anno 2017.


Nel mentre .... Run o Meeting . . . TU cosa preferiresti????




ST

35 commenti:

  1. Caro Paolo, sebbene a me (e credo a tutti) piaccia più stare in sella che stare fermi, nel "nostro" caso credo, avendo vissuto entrambe le esperienze, sia più sensato il meeting. Lo dico perchè è stato un momento di incontro, di chiacchiere, di condivisione. La location di Taceno si è prestata in modo assolutamente perfetto per questo evento (da rivedere con i gestori il momento pranzo, troppa coda che ha generato un po' di malumore). Sperando nel bel tempo, io sarei più per il Meeting.

    RispondiElimina
  2. run! la moto va vissuta in sella, non parcheggiata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La moto va vissuta in sella è vero, però è anche bello riuscire a scambiare due parole con appassionati come me. Io ho partecipato sia al run che al meeting e devo dire che voto senza dubbio il meeting. E poi per fare i run ci sono tante occasioni e girare in 100/200 moto non è proprio entusiasmante. Anche io voto per la location del 2016 stupenda. TC

      Elimina
  3. Devo dire che i run mi hanno emozionato di più,mentre il meeting mi ha dato la possibilità di osservare meglio i bellissimi sportster presenti,a dire il vero farei un run in primavera e il meeting per ritrovarsi in estate.

    RispondiElimina
  4. Se si trattasse di 20/30/40/50 sporty opterei senza dubbio per il Run con pranzo all'arrivo come è stato fatto nel 2014 e 2015, ma visto i numero registrati al meeting (è stato detto più di 300 moto) è inimmaginabile pensare ad un run secondo me.

    RispondiElimina
  5. Io direi meeting anche perché se fate il run non posso partecipare 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se io partecipavo davanti a te faremmo fare la scopa in fondo !😜

      Elimina
  6. Il meeting sicuramente da ripetere ed una seconda data per il run serebbe perfetto se serve una mano sono disponibile

    RispondiElimina
  7. Dunque... Sono tutti e due eventi che hanno riscontrato un notevole seguito... E ciò sta a determinare che alla gente piacciono entrambi... Per il mio modesto pensiero potrei affermare... Perché scegliere? ... Perché non farli entrambi?... Alla fine è la cerchia di amici/organizzatori si sta sempre di più consolidando... Penso che le cose siano fattibili entrambe e che le difficoltà organizzative possano semplicemente essere affrontate, ovviamente a distanziali tra loro... Ma perché non provarci?... Io voto la combo... Anche perché l'anno prossimo è l'anniversario delle sportster... E dovremmo festeggiare il più possibile

    RispondiElimina
  8. Secondo me il Meeting deve diventare un appuntamento fisso e sono d'accordo sul renderlo più snello dal punto di vista organizzativo, perché la sua riuscita la fanno gli appassionati e non le regole per le votazioni. Inoltre per recarsi al Meeting si creano tanti piccoli Run tra i lettori che si possono unire per raggiungere il luogo dell'evento.

    Infine più che un Run vero e proprio io suggerisco magari 3/4 "Andiamo a farci un giro" come quello di Lugano di due anni fa. Giro in cui magari partecipano meno persone, senza un'organizzazione complicata, ma solo con la voglia di trovarsi e andare insieme in moto.

    My two cents

    RispondiElimina
  9. Io ho partecipato solo al meeting, però mi é piaciuto molto e quindi voto per quello. Capisco anche che lo sforzo per organizzarlo é stato grande, quindi una semplificazione sarebbe senz'altro utile. Ben vengano quindi l'area unica e la giuria specializzata.

    Ciao, Marco

    RispondiElimina
  10. Partecipato a tutti e tre, i run indimenticabili però anche il meeting e' stata una bella esperienza! Se dovessi scegliere però punterei sul meeting!!!!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  11. Scelta difficile ..... di principio sarei per il run, ma in effetti con numeri elevati risulta sempre più complicato , e si deve necessariamente ridurre il chilometraggio .....quindi: evento residenziale con giretto/parata nelle vicinanze ?

    RispondiElimina
  12. Ciao, io ho partecipato solo al meeting e sono per ripeterlo, penso debba diventare un appuntamento fisso...d'accordo sullo snellire il discorso votazione...
    Roberto

    RispondiElimina
  13. Meeting, ti godi di più le moto, fare run o giri anche minimi quando si é in tanti non mi piace molto, troppe attenzioni da avere che alla fine non ti fanno godere il viaggio.

    RispondiElimina
  14. Meeting da fare assolutamente.
    Secondo me dovrebbe essere quello l'evento principale.
    Detto questo si può anche parlare di una sequenza di "Andiamo a farci un giro", magari più snello e facile da organizzare, tipo flash mob di Sportster, orario, luogo e percorso e tutti quelli che possono vanno. Per tutti gli altri rimarrà comunque il meeting, che a mio parere è stato un successo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Yule.
      Secondo me sarebbe carino se ognuno di noi organizzasse un giro dalle sue parti (percorso, punto d'incontro e luogo per il pranzo, nulla più) e chiedesse le adesioni qui sul blog giusto 3/4 giorni prima. Così saremmo sicuri del meteo e ci sarebbe una partecipazione minore e più semplice da gestire. Siamo in tanti, se ne organizziamo uno al mese da aprile a settembre, andiamo avanti 10 anni! :)
      Io il mio giro sul Lago Maggiore ce l'ho pronto...

      Elimina
  15. Buongiorno! Per me sono entrambi grandi eventi e vedrò di non mancare!
    Purtroppo non ho partecipato al run degli anni precedenti ma solo al meeting 2016;
    Fare un run con parecchie moto è un problema (ho fatto parecchie volte la staffetta a motogiri ed è complicato quando si inizia a superare le 100/130 moto). Forse il top sarebbe un mix di entrambi...un piccolo motogiro all'interno del meeting, giusto per far vedere un po' di località vicine alla zona dove si svolge quest'ultimo.
    Per chi fa parecchi km per arrivare al meeting (come me l'anno scorso),una volta arrivato non credo però abbia voglia di rimettersi subito in sella per fare il run.
    Questi sono i miei pensieri...in sostanza voto MEETING.

    RispondiElimina
  16. Senza dubbio il meeting..
    Fabio

    RispondiElimina
  17. Meeting anche per me.
    Nano71

    RispondiElimina
  18. Meeting e stessa location, anche per me.

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. Perché non tutti e due?? In periodi diversi e con il tempo necessario per organizzarli si può fare. Meeting dell'anno scorso stupendo, però un Run o un andiamo a farci un giro mi è mancato.....

    RispondiElimina
  21. anche io sarei più per il meeting. La location era molto carina ma temo che per il prossimo anno non offrirebbe spazio a sufficienza....
    Pejo

    RispondiElimina
  22. X me Meeting...location valida ma servizio cibo/beveraggio assolutamente da rivedere con il gestore. Matteo

    RispondiElimina
  23. Uguale , tutto sempre molto bello.
    Ciao da Ale yoshimura.

    RispondiElimina
  24. Riguardo la location del meeting , tutti concordi che era bella ma che la gestione pranzo non era andata bene ..... ma soprattutto valuterei qualcosa di un pelo anche più a sud per agevolare magari qualcuno da Toscana ed Emilia magari ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per la questione "agevolare"...comunque la metti non va bene.....se sposti verso est per agevolare veneto, scontenti quelli di liguria e piemonte e viceversa.
      Secondo me un posto vale l'altro e chi ci vuole essere ci sarà visto che il blogger mette la data con parecchi mesi di anticipo. tc

      Elimina
  25. meeting,ciao
    Gabriele

    RispondiElimina
  26. Anch'io voto il Meeting...
    Si alla semplificazione, Taceno bella location ma forse potrebbe essere troppo "stretta" per il II Meeting...
    A mio parere ( vedo che altri la pensano cosi') da migliorare il servizio ristoro e mi sembra carina l'idea di un mini Run durante lo svolgimento del Meeting stesso, che in questo caso andrebbe esteso a una 2 giorni..
    Ciao a tutti.
    Andrea GATE

    RispondiElimina
  27. Meeting a Taceno con accorgimenti pranzo/contest.

    Polv&

    RispondiElimina
  28. Ciao! Scelta ardua ma sicuramente sceglierei il Meeting. Il run dopo 150 moto è già difficile gestirlo,se poi uno vorrebbe ogni scusa é buona per farsi un giro con gli amici, al mare,con la zavorrina ecc ecc Meeting 2017!!!!!

    Giacomo To.

    RispondiElimina
  29. come hanno già proposto molti mi accodo a meeting con mini run a mo' di parata. capisco che con tante moto sarebbe davvero molto complicato dunque la mia precedenza va al meeting.
    grande Paolo!

    RispondiElimina

SHARE THIS