11 apr 2016

The Bike Field by Motociclismo






























Prima edizione della The Bike Field, evento ideato e promosso da Motociclismo, svoltosi in questo fine settimana proprio nella sede operativa della rivista alle porte di Milano!

Presenti case costruttrici come BMW, MOTO GUZZI, MASH e HARLEY DAVIDSON, preparatori di grido (spiccavano i nomi di AQG, Tondo Garage e PDF), ma anche test drive ed alcune splendide special selezionate tra privati nelle settimane precedenti.


Proprio nello spazio della MotorCo alcuni dealer espongono la propria interpretazione Iron per Battle Of The Kings; Varese, Reggio Emilia, Monza, Lodi, Parma e Brescia!

Alcune di esse, viste dal vivo, colpiscono ancora di più!

Ho fatto una visita alla The Bike Field sia il sabato che la domenica e ho potuto notare che le presenze non erano direttamente proporzionali alla qualità e particolarità della manifestazione; luogo suggestivo e adatto a situazioni di questo tipo . . .molto bello!

Forse l'evento non è stato promosso a dovere o non sfruttando i canali più adatti; anche il sottoscritto, che di solito è sempre ben informato, ne è venuto a conoscenza solo la sera prima in modo casuale.

Dettagli strategici a parte; una bella idea, una bella giornata e tante belle moto!!!




....segue!!!!!!!!!!

10 commenti:

  1. Evento carino e ben ordinato anche perché lo spazio non mancava.... Peccato che non l'hanno pubblicizzato abbastanza..

    RispondiElimina
  2. Non sapevo nulla.
    Ciao da Ale yoshimura.

    RispondiElimina
  3. Peccato per la poca pubblicità sembra un bel evento specialmente per chi è in zona Milano!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  4. Un bel evento alle porte di Milano, purtroppo come detto prima poco pubblicizzato. Speriamo nel prossimo anno....

    RispondiElimina
  5. Belle le iron di BOTK una vicina all'altra, chissa se ne verrà bqualcuna al Meeting...

    RispondiElimina
  6. Heroica e scighera top!!! Dev'essere stato un evento ben riuscito mi è dispiaciuto non andarci.sipratutto perché mi sarebbe piaciuto provare il Guzzi V9!!! Sarà per il prossimo evento!!!
    Michael

    RispondiElimina
  7. Peccato non essere riuscito a partecipare , tanti stand e tante moto, soprattutto dal vivo qualche Iron per la Battle, sarà per il prossimo anno , perchè ero curioso di provare la Guzzi...
    Roberto

    RispondiElimina
  8. L'evento nella sua semplicità mi è piaciuto molto, tanto vero che io e il Carlo abbiamo fatto il Bis nello stesso giorno. E poi il bello comunque è stato andarci in compagnia della crew.... inoltre è stato molto divertente anche il test bike che abbiamo fatto insieme!!!! Moto Guzzi.....

    RispondiElimina
  9. Comunque dal vivo l'Heroica di HD Parma è veramente una moto esagerata, curatissima in ogni dettaglio.....

    RispondiElimina
  10. La sporty boardtracker con numero sul tank 555 è fatta molto meglio di quella di Bologna che ha vinto il BOTK: telaio rigido e conversione a catena, scarico 2 in 1 alto e tromboncino di aspirazioni sono dei must in questo genere di preparazioni per me imprescindibili. poi l'effetto volutamente essenziale della livrea si fa così. Molto bella, inizio ad apprezzare il genere (se coerente e ben fatto come questa).

    RispondiElimina

SHARE THIS