08 ott 2015

Sportster modified by Bad Boys garage




















Tra le tante splendide preparazioni viste al Rombo di Tuono 2015, la special su base sporty ad opera di Lorenzo Nisi, alias Bad Boys Garage, è stata una tra le più ammirate!

Le foto parlano chiaro; in questa "sporty", ogni componente, ogni parte è stata messa in discussione, dal telaio, alle sospensioni, passando per cablaggi e impianti.

Non si può non rimanere colpiti da questa moto, il meglio della componentistica presente sul mercato aftermarket è qui presente,

Da Ohlins a Rizoma, da Brembo a Hp Corse, passando per Jonich e Metzeler...

Per la prima volta abbiamo il piacere di vedere  il nuovo scarico due in due di HP Corse; semplicemente notevole, anche se per una produzione in serie li avrei fatti "uscire" sulla destra (è vero che la XR750 aveva l'uscita dei collettori a sx ma per il grande pubblico avrei optato per qualcosa di più fruibile).

Splendide le pedane arretrate e la carrozzeria battuta a mano, esaltante la mascherina frontale, la conversione a catena e il forcellone rinforzato!

Personalmente avrei visto meglio un manubrio più largo e comandi/retrovisori/manopole meno hi-tech.

Ci troviamo di fronte ad una moto con una ciclistica al top e accessori di pregio ovunque; vince il premio best Scrambler, anche se con una moto di questo livello sarebbe un peccato scorazzare tra gli sterrati.

Sarebbe bello avere qualche info in più in merito ai lavori effettuati o sapere di qualche escamotage inventato da Lorenzo (la batteria e il serbatoio olio credo ad esempio siano state alloggiati nella zona codino).

Moltissimi gli apprezzamenti tra gli avventori, tantissimi complimenti, ma anche qualche voce fuori dal coro . . . un ragazzo in particolare diceva "è stupenda, ma è tutto troppo".

Io la trovo molto bella, forse un pochino "leccata" ma assolutamente da sballo!!!!!!!!

Torneremo sull'argomento presto!






Stay tuned!

25 commenti:

  1. Come già scritto in altri commenti la trovo stupenda secondo me una delle moto più belle presenti al RDT forse sarò esagerato ma è la prima scrambler che mi fa impazzire e faccio presente che non mi piace il genere!!!
    Michael

    RispondiElimina
  2. Appena ho visto la foto,ho esclamato ca..o che moto..accessori di pregio ovunque..
    ma poi anilizzando bene le immagigini giungo alla conclusione che a me non piace..Probabilmente nessuno condivide la mia idea..
    Troppo hi-tech,un concetrato di ''moderno'',che su uno sportster a mio giudizio nausea soprattutto su un genere come lo scrambler che dovrebbe richiamare un po i tempi passati..
    Boccio anche lo scarico hp che secondo me con la sporgenza di quelle curve,non ti permette nemmeno di tenere la gamba al posto giusto..
    mi piace la soluzione del serbatoio olio,che prende anche lo spazio dedicato alla batteria,dando una linea piu sottile al sottosella..(la batteria presumo sia nel codino)..

    RispondiElimina
  3. Ciao Paolino
    Dalle foto, il preparatore ha dotato la Sportster di frizione idraulica, ed il carter SX mi sembra di
    provenienza BUELL…… ?
    nell’insieme qualche buona idea e un bel pò di pezzi aftermarket validi li ha assemblati e tutto sommato
    la moto è piacevole da vedere….bisognerebbe sentire il sound del trombone dello scarico !!!!
    Marcolino

    RispondiElimina
  4. Fiu....pensavo di essere fuori dal mondo! Anche a me non piace più di tanto....c'è da dire che io sono all'antica. Per me lo stand più bello era quello di Shop 74.....mah.

    RispondiElimina
  5. Non è più una harley, ma un esercizio di stile. Come le moto della freespirits. Sembra un catalogo su due ruote.
    Giorgio

    RispondiElimina
  6. Per me è stupenda, è vero forse un pò troppo hi tech per essere una scrambler, però le moto brutte sono onestamente altre....ovviamente non si discuto l'opera della officina ma di chi ha fatto alcune scelte. In ogni caso voto 7 e 1/2
    Mirko77

    RispondiElimina
  7. Mi associo ai pareri precedenti, la moto mi sembra ben fatta, con gusto e con dei componenti di primissimo piano, però anche secondo me è realizzata un po' troppo in chiave moderna e lontana da quel fascino "Old" che hanno le nostre motociclette.
    Poi magari sono io che non riesco a vedere troppo in avanti e magari mi piace di più dare una bella sbirciata a ai modelli Sportster e in generale di H-D degli anni passati.
    Comunque ribadisco che il lavoro svolto mi sembra degno di nota.
    Marco

    RispondiElimina
  8. Concordo con tutti, ma per me è strepitosa!
    tc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te, moto strepitosa!!!!!

      Elimina
  9. Per chi ha avuto la possibilità di vederla dal vivo sa che ci si trovava difronte a qualcosa di veramente notevole ed impattante! Alcuni particolari forse sono una forzatura, per come la vedo io è l ennesima conferma che da una sporty puoi tirarci fuori qualsiasi cosa anche una moto hi-tech 🔝

    RispondiElimina
  10. Io sono rimasto folgorato appena l'ho vista ! E per me è stata da subito la più bella del rombo! Oltre alla dotazione di pezzi di ottima qualità ci sono tutta una serie di soluzioni e attenzioni al dettaglio impressionanti ! Poi ovviamente ognuno ha il suo gusto personale , ma la qualità mi pare al top. Riguardo lo scarico a sinistra devo , a malincuore avversare l'opinione del blogger , a me anzi piacerebbe i fossero più ditte con in catalogo scarichi a sinistra in stile xr, danno secondo me quel tocco in più !

    RispondiElimina
  11. Queste foto mi hanno fatto male...
    E continueranno a farlo nelle notti a seguire.
    "Grazie" Paolo.

    Semplicemente spettacolare.
    Cambierei solo la sella (monoposto) e il sottocodone (nero opaco).

    RispondiElimina
  12. Cosa posso dire, forse sono di parte, Lorenzo è il papà dell'Arcadia e un amico... Ho visto questa moto crescere giorno dopo giorno nell'officina e ne ho apprezzato da subito le linee snelle e filanti. Tutta la carrozzeria è stata fatta a mano lavorando l'alluminio e le soluzioni tecniche adottate sono impressionanti. Non so quanti di voi si sono fermati a guardare i dettagli, ma credetemi la pulizia di cavi di questa sporty e mostruosa. Come mostruose sono le aziende che hanno partecipato alla realizzazione di questo esemplare.
    sono state dette tante cose ma nessuno ha parlato della verniciatura, che poi non è una verniciatura. Infatti si tratta di una speciale lavorazione di Dox Design dove in pratica è stato levigato, spazzolato l'alluminio dando giochi diversi di ombre....
    L'unica modifica che apporterei e quello dello scarico, che a mio modo di vedere merita di un para calore per il guidatore e il passeggero....
    ALLA FINE DI TUTTO VI DICO OTTIMO LAVORO LORENZO... SO QUANTE ORE E QUANTI NOTTI HAI DEDICATO A QUESTO PROGETTO.
    QUESTA SPORTY MERITAVA SICURAMENTE DI PIU' DEL 4° ASSOLUTO, A PRESCINDERE E SOLO PERCHE' SPORTY...
    ciao
    Jurij

    RispondiElimina
  13. Volevo dire anchio la mia.........dato che è lo stile che preferisco, ma dopo aver letto quello di Jurij non posso che essere daccorto in toto .
    La n.1
    Paolo57

    RispondiElimina
  14. Sto sbavando: in questo ultimo anni, grazie al blogger, non solo ho imparato ad apprezzare le short track style, ma ora è il tipo di preparazione che prediligo. Questa è veramente impressionante, complimenti davvero a Lorenzo , secondo me questa è la versione dei nostri giorni che incarna il mito della XR 1000 dell'83, a mio modesto parere la più hardcore, pornografica e desiderabile sportster di sempre......... sono innamorato di questa moto, di quegli scarichi, del front end, di quel metallo così sensualmente modellato. Bravo, bravissimo, complimentoni a Lorenzo..... :) Andrea GATE

    RispondiElimina
  15. bellissima ,ma cosa e' rimasto di una harley???
    G

    RispondiElimina
  16. molto bella davvero e verniciatura con dettagli da paura che in fotografia non si vedono.
    ho avuto il piacere di sentirla accesa e vederla in movimento fuori dal padiglione sabato pomeriggio....sound da orgasmo!!!
    però era scarburata!!! :-)

    RispondiElimina
  17. Ma non era meglio stock.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. IL SOLITO ANONIMO ESAGERATO:::::
      tc

      Elimina
    2. Abbi il coraggio DI FIRMATI e non nascosnderti dietro all'anonimato.

      Elimina
  18. bellissima.ciao rob76

    RispondiElimina

SHARE THIS