07 set 2015

Una domenica speciale feat XLH






Sono le 23.00 di domenica 6 settembre e finalmente, dopo alcune disavventure e peripezie, sono tornato a casa; cosa mi ha insegnato questa giornata?

Che è tutta una questione di PUNTI DI VISTA!

REWIND: Mi fermo all'area di servizio, per un semplice caffè e una volta tornato in sella, la mia xlh non "cammina" più . . .noto con mio sommo dispiacere che la cinghia si è spezzata.

%)£$£"()FJ)&$/)^=&)/%$O . . .calma e sangue freddo Paolo!


In ordine sparso, carro attrezzi, taxi, attesa, treno, taxi e imprecazioni di varia natura e gravità; proprio quella volta che la morosa è venuta con me!

Per fortuna gli scatti all'hills race li ho fatti e il "disastro" è successo in un punto abbastanza comodo per il soccorso e il rientro.

Punti di vista dicevo; considerato che questa settimana partirò per il faaker, la domanda è: "se mi fosse successo a 500 km da casa????".

La morale è che, di sicuro avrei preferito non aver avuto nessun tipo di guasto, ma se proprio doveva succedere ... è andata bene così!!!

Per completezza di informazione, la mia xlh ha 42mila chilometri, la cinghia andrebbe sostituita intorno ai 60mila e spero per giovedì sera di aver risolto
la cosa, anche perchè vorrebbe dire andare in Austria con la Buell.

Nel mentre, domani (oggi per chi legge) la moto raggiungerà il meccanico, il quale verrà allarmato per tempo e ordinerà una nuova cinghia!!!!

Purtroppo quando si decide di avere un mezzo a due/tre/quattro ruote gli imprevisti possono succedere!

Il signore del carro attrezzi mi ha detto infatti che la mia era la decima moto della giornata!



Presto le foto dell'hills race e gli sviluppi del caso!

24 commenti:

  1. Ciao Paolo,

    mi spiace per quello che ti è successo, ma quella zona è un pò.... sfigata. Ho bucato un pistone con un Dyna High Comp, da quelle parti (tornavo da Sanint Tropetz) e ho dovuto andarla a prendere con un furgone, perchè il Signorino Pezzali di HD PV mi dava 2 mesi prima di metterci le mani.... come si dice, avanti tutta, a muso duro e baretta fraccà.

    Per le cause della rottura , forse chi ti ha cambiato la gomma post è responsabile, mai sentito di cinghie rotte a metà della loro vita (a parte un difetto nascosto).

    Peccato che non ci siamo visti, ma c'era un casino di gente e solo per il tipo dell'auto con la turbina, valeva i soldi del biglietto. Incredibile! ;-)

    Un saluto e a presto! (Magari al Faaker noi siamo li da Giov 10)
    Gio's 100

    RispondiElimina
  2. Che scarogna Paolo comunque complimenti per lo scatto poetico alla moto mentre il sole tramonta! :-)
    Marco

    RispondiElimina
  3. Consiglio da uno che con uno sportster ha fatto 210000 km ,facci montare una bella corona pignone è catena ,così diventa indistruttibile il tutto costa come la cinghia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, davvero cambiare cinghia costa come passare alla catena?? Di che anno è la tua?
      Polv&

      Elimina
    2. Una catena non dura 42000 km..

      Elimina
    3. Sportster 883 Custom anno 2005
      la durata dipende sempre dalla manutenzione che le fai ,ovvio che se non la registri e non la ingrassi ti fa anche 10000 km.....
      la cinghia originale costo +/- sui 350,00 euro con quella cifra metti la catena

      Elimina
    4. Non e solo la catena, corona e pignone li devi cambiare... e si usurano a differenza delle pulegge della cinghia che sono praticamente "eterne"

      Elimina
  4. Cavolo che sfiga mi dispiace (poi ste cose succedono sempre quando sei in dolce compagnia sarà un caso?!)!!! Comunque capisco il tuo stato d'animo; la mia sporty ha passato più tempo dal meccanico che in strada. Concordo sul fatto che sia successo nelle vicinanze altrimenti se ti succedeva in Austria dovevi chiedere un prestito per pagati il carro attrezzi!!!
    Michael

    RispondiElimina
  5. Peccato Paolo.
    Ma poteva andare peggio, poteva piovere :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa la so... Eyegor in Frankenstei Junior!

      Elimina
    2. Questa la so... Eyegor in Frankenstei Junior!

      Elimina
  6. Grazie a tutti per il supporto.
    Aggiungo solo che, la cinghia aveva si 42 mila km, ma anche 15 anni sulle spalle.....ci può stare!
    Paolo

    RispondiElimina
  7. mi spiace Paolo. Io nel frattempo sono alla quarta!! ;)
    SImone

    RispondiElimina
  8. La mia ha pochissimi km ma 13 anni.....non ho ancora capito se ste cinghie si seccano un po' come le gomme o se è solo questione di usura!
    Quando dovrò cambiarla se davvero l'operazione costa uguale, metto la catena!

    Polv&

    RispondiElimina
  9. Cazzo che sfiga…io ieri all'Hills in macchina perché sono ancora in ballo per le bizze della moto che da Saint Tropez mi perseguitano e non vedo ancora la fine… però resto sempre ottimista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che adesso arriva il tecnico dalla NASA e sistema tutto.....
      Marco

      Elimina
  10. La Bettina è ancora sotto i ferri??? Non puoi andare con Lei in Austria???
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani, la bettina è a disposizione ma come capacità di carico, fragilità del collettore e verifica dopo rinforzo, codino in vetroresina, comodità sella sulla lunga percorrenza è più comoda la Buell.
      Spero vivamente di andare però con il mio muletto che, a parte ieri, si è sempre comportata egregiamente.

      Elimina
  11. Ciao Paolo! Stessa cosa a 300 Km da casa, di sabato mattina, quest'estate con temperature non proprio fresche....... Dopo aver fatto un piccolo reset (e una serie di imprecazioni), chiamato il soccorso stradale e lo "straordinario Nicola", il N.1 di Milano, siamo riusciti a risolvere la situazione ed arrivare a Lugano perdendo al massimo 3 ore di marcia. Cose che possono capitare, ma poi il tempo, le renderà "simpatici ricordi di viaggio"!!! Ancora grazie a Nicola Papa ed al suo staff!!!!!
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Nicola!
      ma con che mezzo eri??
      Paolo

      Elimina
  12. Tutta colpa della zavorra, scarica su di lei colpa e frustrazioni! :)

    RispondiElimina
  13. Opss.......questa è sfortuna........
    Certo che le tue 3 bimbe ti fanno tribulare.
    Comunque l'importante è che tutto si sia risolto, intendo per tornare a casa insieme al mezzo.

    RispondiElimina
  14. O cavolo!!!..leggo solo ora ..certo una bella rottura...anche di scatole!!..ma come ha già postato qualcuno, diverrà un ricordo di viaggio!!..e diverrà magicamente una cosa positiva....un saluto by RAVE

    RispondiElimina
  15. Bravo sii ottimista, ci vediamo al Faker !
    MALPO

    RispondiElimina

SHARE THIS