13 lug 2015

Street Tracker in leggera salsa wasabi!










Minimale, bassa, curata in ogni dettaglio, a suo modo "cattiva", con una colorazione insolita . . .codino stupendo, scarico due in uno azzeccatissimo, manubrio con riser integrati da capogiro, pedane arretrate RSD . . . 

La base, a prima vista una R, ben si presta ad una "operazione" del genere.

Una bella street Tracker in leggera salsa wasabi.

A me piace davvero molto: peccato solo per la targa laterale (non ne sono un estimatore).

Con un codino leggermente più pronunciato si sarebbe potuto posizionare la luce stop e la suddetta centralmente, magari come ideale continuazione del "parafango".

In ogni caso, è promossa a pieni voti . . . .che ne pensate????



Stay tuned . . . 

12 commenti:

  1. Bella mi piace concordo con posizione targa anche a me non piace la targa laterale!!! Un altra cosa che non mi convince è la colorazione troppo "banale" senza decal o senza scritte la trovo un po spoglia!!! Però nel complesso la trovo una preparazione ben riuscita!!! Anche per me è promossa!!!
    Michael

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto, ben riuscita.
    Lo scarico è stupendo. C'è per caso qualcuno che sa darmi qualche info in merito?Grazie
    M.

    RispondiElimina
  3. molto bella
    e secondo me senza nemmeno spendere una follia ;-)

    RispondiElimina
  4. Molto bella mi piace molto la trovo ben riuscita però anche a me non piace il colore e la grafica che fa un po' Honda anni 70.
    Lo scarico è molto bello anche se mi sembra che il montaggio ti obbliga ad arretrare le pedane quindi poco adattabile ad altri stili di castomizzazione.
    Qualcuno sa dirmi i dischi e le pinze anteriori da che modello arrivano perché non mi sembrano quelli che monta la R neanche sul modello 2015!
    Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono le pinze Brembo montate di serie sulle Touring. Infatti ha sostituito anche la pompa freno, mi sembra... I dischi se non sbaglio sono nel catalogo HD, anche se non sono di certo quelli di serie delle R.

      Elimina
    2. Grazie chissà quanto è migliorata la frenata!?!?
      Marco

      Elimina
  5. Anche a me piace molto ma condivido le perplessità su una colorazione un po' anonima. Le pinza a me ricordavano quelle del vrod, ma probabilmente saranno sempre le stesse, in genere amo la targa laterale ma su questa preparazione penso sia stata una scelta forzata per lasciare il bel codino con questa linea pulita , in genere amo anche i comandi arretrati , ma su questa in effetti dei bei comando centrali forse erano più adatti, non capisco molto il vetro del faro anteriore con quel cuneo ...... Bella pulita la linea del manubrio e dei comandi minimal , anche se per girare da noi mancano alcune cosette da ritiro carta circolazione eh eh eh
    Mi piace anche il peanut così "affondato" nel trave centrale perché limita quel vuoto che altrimenti hai quando liberi da plastiche e cavi la zona sopra il cilindro anteriore, ma si potrebbe e dovrebbe fare di meglio per rendere meno "grossolano" l'attacco dello stesso davanti alla sella , per concludere il taglio dei supporti del Fender posteriore si conferma sempre, per quanto drastico, uno degli interventi più efficaci nel dare nuova linea al codino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le pinze dei V-Rod e delle Touring in effetti sono le stesse, hai ragione.

      Elimina
  6. Senza alcun dubbio, promossa!!!!!
    Andrea

    RispondiElimina
  7. Molto bella, peccato per il mancato riposizionament. o laterale della bobina che nella vista laterale non lascia risaltare il bel peanut incassato . Inoltre io l'avrei lasciata a tinta unica senza i fregi neri/bianchi. Il codino è spettacolare, così corto la targa non può essere che laterale. Anche così com'è la vorrei nel mio garage insieme alla Gate! Andrea

    RispondiElimina
  8. Bella questa ... Davvero particolare e ben curata !!!

    RispondiElimina

SHARE THIS