13 lug 2015

Sportster in terra svizzera!














Queste sono alcune delle sportster che hanno attirato, per un motivo o per l'altro, la mia attenzione allo Swiss harley days.

Si passa dal genuine al modified con estrema facilità!



Lascio a voi i commenti del caso . . . 





ST!

11 commenti:

  1. Come non notare la classica moDifica teutonica della gomma esagerata al posteriore..... Senza dubbio uno sforzo anche dal punto di vista tecnico per adattare tutto..... Ma a parte la curiosità iniziale direi che una soluzione così esagerata al posteriore mal si abbina ad una soluzione più stradale all'anteriore, sembra quasi una di quelle foto deformate di pixlpimp!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il proprietario è un mio cliente :-)
      ho da qualche parte le fotografie fatte durante i lavori qualche anno fa....
      considerate che ha fatto tutto da solo, dai pezzi di macchiana utensile all'allargamento del forcellone posteriore!!
      quando l'ho vista io all'inizio il manubrio era stato costruito partendo da dei raccordi idraulici in acciaio inox saldati e la mascherina frontale aveva dei fari piccoli a led

      Elimina
    2. Infatti la perplessità era sulla scelta , non sulla capacità di realizzazione tecnica, anzi se il buon paolo volesse sarei curioso di un sevizio con immagini step by step sulla realizzazione tecnica !

      Elimina
    3. ....invito Griso73 a raccontarci l'evoluzione della moto....con foto e scritto.
      duecilindriblog@gmail.com

      Elimina
    4. ho in giro 4/5 foto dei tempi che furono in cui si vede l'inizio dei lavori.
      il forcellone non era ancora verniciato, il serbatoio era un peanut, l'avantreno era quello originale ma accorciato, montava una mascherina frontale tutta artigianale e piena di led, il manubrio erano dei raccordi saldati.
      diciamo che nel frattempo ne ha fatti di lavori (sempre che sia ancora la sua perchè sono passati almeno 4/5 anni da allora)
      Di più non saprei
      Comunque ti mando le foto ;-)

      Elimina
    5. foto inviate ;-)
      sinceramente riguardandole era meglio prima........

      Elimina
  2. Sono d'accordo con Enrico se il tipo in questione si comprava un V-Rod era molto meglio almeno è pacchiano già come mamma Harley l'ha fatto!!! Per le altre sportster le ho viste anche io nella giornata di domenica è quella col serbatoio cromo e scritta rossa ci sta!!!
    Michael

    RispondiElimina
  3. Neanche da chiedere: foto 3 e 4...top

    Polv&

    RispondiElimina
  4. Foto 1 - 2 probabilmente con un 180 (che a mio modo di vedere su una Sporty è già una bella misura) la linea complessiva ne avrebbe giovato, comunque a me non dispiace, Foto 3 - 4 mi associo a quanto sopra molto bella!
    Marco

    RispondiElimina
  5. 3 e 4 senza dubbio!!!
    Andrea

    RispondiElimina
  6. La linea laterale della moto la trovo molto affascinante, per il posteriore avrei sicuramente scelto una soluzione un po più dolce con un 180

    RispondiElimina

SHARE THIS