29 lug 2015

Rifare la frizione . . .consigli?



Un lettore ha bisogno del nostro aiuto; deve rifare la frizione e non sà come orientarsi.

Tutto rigorosamente genuine, spendendo qualcosa in più o è meglio orientarsi verso altre soluzioni più economiche ma altrettanto "sicure"?

Personalmente quando dovetti rifare la stessa alla Bettina, complice un super sconto dal dealer, usai pezzi originali ma sono sicuro ci siano altre  strade percorribili senza rischi........

Dischi in Kevlar o in Carbonio, genuine o aftermarket. . .????

Qual'è stata la tua esperienza???



Someone need your help!

9 commenti:

  1. Ancora nessuna esperienza con la frizione, però così sui due piedi mi viene da dire che se non si cercano migliorie particolari e la moto è sostanzialmente stock, andrei di pezzi originali tali e quali (o al massimo aftermarket ma di un marchio conosciuto e valido). Magari costano di più ma non si rifà una frizione all'anno. Oltretutto è un componente di una certa importanza...apporterei modifiche solo se studiate in un progetto di "elaborazione" più ampio.
    Kevlar e carbonio per un uso "normale" non credo valga la pena
    Polv&

    RispondiElimina
  2. ...anche io opterei per i pezzi originali, ptresti prenderli originali e farli montare non dal dealer per risparmiare.

    RispondiElimina
  3. La mia esperienza è stata tragica ho avuto parecchie rogne con la frizione anche vero che la mia è una sporty del 79 comunque ho optato per un ricambio non originale anche perché Harley non produce e non ha più pezzi di ricambio per moto così vecchie ho comprato tutti i dischi da W&W!!! Secondo me è anche secondo il mio meccanico i dischi in kevlar o carbonio hanno più senso su motori preparati dove la frizione sforza di più!!!
    Michael

    RispondiElimina
  4. Dall'alto dei miei 208000 km ho rifatto la frizione a 190000 km ho fatto montare dischi after market e va benissimo pronta per arrivare ai 300000 km.

    RispondiElimina
  5. Barnett produce ottime frizioni come marchio alternativo.
    http://www.barnettclutches.com/
    Mirkopd.

    RispondiElimina
  6. Io ho rifatto la frizione perchè mi si era tranciato un dado che tiene insieme i dischi. Sinceramente il preventivo in numero uno era alto, andato da mermaid e mi dicono che mi avrebbero messo una frizione aftermarket rinforzata (non so però di che marca). Mi fido e il risultato è stato abbastanza scadente. Ho ancora montato su quella ma non mi sono mai trovato bene. Non è solo abitudine, anche perchè ormai ho su 15/20 mila km con quella... Se dovessi tornare indietro HD original. Ma questa è solo la mia esperienza, ma io non sono un tecnico, per cui non so consigliarti altro...

    Alfred

    RispondiElimina
  7. Il lettore con problemi alla frizione sono io,grazie a tutti x i consigli, vedo che barnett e' quotato.Certo che sentire gente che ha rifatto la frizione a 20000 km mi consola con i miei 36000,approfitto della vostra disponibilita' per chiedervi quale potrebbe essere la cifra onesta per il lavoro in questione?
    Buona strada a tutti Ritz

    RispondiElimina
  8. Io monto Drag Specialties al Kevlar. Rifai anche il parastrappi (quel falso disco/molla) che è cagione di molte rogne e malfunzionamenti. Se non ricordo male con 170€ circa porti a casa il materiale... per la mano d'opera non ti so dire. In bocca al Lupo!

    RispondiElimina

SE HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO POST CONDIVIDILO!