02 lug 2015

Il cacciatore di XL feat Alfonso!




Per la rubrica "il cacciatore di sporty", Alfonso in sella alla sua bella forty eight in salsa racer.

Scarichi e filtro aperti, sospensioni anteriori e posteriori Progressive, rimappatura centralina by Sert, garantiscono maggior spunto al motore e migliore assetto su strada, anche grazie all'impiego delle pedane centrali.

Le modifiche estetiche donano invece stile e personalità!

Mi piace!


Stay tuned . . .

8 commenti:

  1. Il 48 e' proprio una moto ben riuscita, bastano due modifiche per renderla unica!
    Mi piace con le pedane centrali sembra molto più aggressiva!
    Marco

    RispondiElimina
  2. Il 48 è una bella moto e questa non è stata rovinata come tante altre che ho visto. Mi piace, pedane centrali tutta la vita.
    Tc

    RispondiElimina
  3. Io ho conosciuto il proprietario e visto la moto da Reborn a Seveso e devo dire che è davvero una bella moto!!! Bravo Alfonso
    Michael

    RispondiElimina
  4. Anch'io do un "pollice su" alle pedane centrali, stanno molto ma molto meglio!
    Poi sto mito che quelli alti devono usare quelle avanzate è da sfatare... Io sono alto 189 e con le centrali mi trovo benissimo (anzi in futuro le arretrerò pure un po' di più se riesco a farlo senza alzarle), mentre quando ho provato una 48 non riuscivo a guidare, mi sembrava di essere su uno scooterone.

    RispondiElimina
  5. ....mmm...ma il cacciatore lha immortalato in giro x strada o no? Altrimenti non so se vale come trofeo. .. ;)
    matteo...

    RispondiElimina
  6. carina ...il fatto di averla resa meno bobberino e più racer la trovo una buona idea, come è bello la simil tabella numero.
    nano71

    RispondiElimina
  7. Finalmente vedo la 48 con le pedane centrali e pilota a bordo; quindi si può fare e si guiderà sicuramente meglio.Bella.

    Graziano

    RispondiElimina
  8. Complimenti per il tuo 48, finalmente niente dragbar e bobber look.
    MI PIACE!
    valerio78

    RispondiElimina

SHARE THIS