17 mar 2015

Sportster by Shaw Speed & C. e la patata bollente!










Non è facile esprime un giudizio di fronte a certe preparazioni su base sporty; il gusto personale potrebbe prevalere sull'oggettività . . . .per cui farò la scelta più "facile"; lascio a voi lettori la patata bollente.

Che ne pensate dell'ultima creazione del dealer britannico?




Stay tuned . . .  




15 commenti:

  1. Boccio la posizione del faro,le bende agli scarichi e il parafango posteriore..
    ma lo stile a me piace molto!
    Fabio

    RispondiElimina
  2. A me la springa di solito non piace, soprattutto perché dev'essere veramente un pacco nella guida; però in una preparazione come questa devo dire che esteticamente è davvero fantastica.
    Sarà che sono un fan di Shaw, ma è davvero difficile che non mi piaccia una delle loro realizzazioni.

    RispondiElimina
  3. Mi piace...la preparazione è esteticamente in harmonia.
    Personalmente avrei riposizionato diversamente il faro anteriore, optato per una sella senza molle e tolto copri cinghia e copri carter.
    La springer fa la sua porca figura (come al solito) anche su una Sportster.

    Ciao,
    Rebel

    RispondiElimina
  4. Bellissima trasformazione! mi piace old style, sarebbe bello montare un forcella così sul mio 48...!
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho una in vendita (montata su 48)

      Ciao,
      Rebel

      Elimina
  5. Bellissima questa prepaeazione!!! Boccio anche io la posizione del faro mentre promuovo lo scarico bendato!!! Davvero bella Ben fatto!!!
    Michael

    RispondiElimina
  6. A me piace molto pur non essendo un genere in cui trasformerei la mia, mi piace il manubrio largo , la springer e' indubbio ha un suo fascino, e mi piace l'asimmetria del faro, mi piace la linea del taglio del parafango posteriore , giuste la scelta dei pneumatici, gli scarichi, così bendati fino in fondo sono "anomali" ma in fondo non mi spiacciono !

    RispondiElimina
  7. Anche a me la springer è sempre piaciuta molto e trovo che su alcune preparazioni su base Sportster faccia la sua figura, sulla moto in oggetto non mi piace il faro disassato e la zona sella/parafango posteriore, se la base è un 48 io avrei lasciato il suo parango/sella originali.
    Bella anche la moto azzurra a mio parere rovina un po' la linea il parafango posteriore, forse meglio uno più piccolo.
    Marco

    RispondiElimina
  8. Boh, sarò strano io ma a me sembra un goffo tentativo mal riuscito di bobber...

    Montano una springer e non si sforzano neanche di creare uno scarico dedicato nascondendo (male) due moderne shortshots sotto le bende....coprendo tra l'altro i finali con risultato a mio parere orribile....

    Manubrio spropositato (la vista frontale è raccapricciante), posizione e dimensioni faro bocciate, filtro con finitura ottone senza nessun richiamo cromatico sul resto della moto..............

    Voto: 0-

    Si potrebbe recuperare FORSE con un mini ape stretto, faro piccolo centrale e scarico artigianale con finale fishtail nero...in pratica un mini-CrossBones

    ps: la base non è un 48 dato che è carburata e con serbatoio olio pre-2004


    Polv&

    RispondiElimina
  9. Concordo con il commento del Polv&!
    Per me è inguardabile.
    Mario883

    RispondiElimina
  10. Faro larerale si ma piu piccolo..........voto 6
    Paolo57

    RispondiElimina
  11. La prima foto è inguardabile!!!
    Sulla seconda...... Non male, anche se non è il mio genere!
    Andrea

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. splendida, non mi piace molto il copri filtro ma per il resto promossa a pieni voti bella la colorazione bello il manubrio largo lo pneumatico anteriore bello grosso la forca le garze
    Vince

    RispondiElimina

SHARE THIS