28 gen 2014

MBE 2014 - Mr MARTINI







Entrando nel padiglione 1 non si poteva non notare il particolare stand di Mr Martini, guru del Triumph pensiero.

Bellissimi i kit dedicati e notevole l’impegno nel presentare le proprie moto in modo unico.

Anche gli anni precedenti il dealer veronese si era distinto per originalità espositiva, prima con un bus griffato Beatles, poi con una giostra all'inglese.

Sempre nello stesso padiglione erano presenti tra gli altri Abnormal cycles, il marchio Bmw, l'Ace cafe di londra, lo stand della rivista Cafe racer, Free Spirits, Motorcycle storehouse, Headbangers Motorcycles e tanto altro ancora . . . ma questi sono temi che tratteremo nei prossimi post!

...continua!



3 commenti:

  1. Con il massimo rispetto per le Ns. sporty, Mr Martini è un grande!,
    Andrea

    RispondiElimina
  2. Non mi sono mai piaciute le moto di Mr. Martini, forse perchè non mi piace il genere in toto.
    Le uniche preparazioni Triumph che mi siano mai piaciute sono quelle di TPR.
    Janluk

    RispondiElimina
  3. Quei due cilindri in linea esteticamente non mi piacciono, forse anzi sicuramente è la moto in se stessa che non mi piace.
    Beh altrimenti, a parità di prezzo + o - non avrei acquistato una sportster :)
    Pippo70

    RispondiElimina

SHARE THIS