31 lug 2013

La sportster di Emanuele





Emanuele, in tempi non sospetti, è stato uno dei primi ad inviarmi le foto della sua amata sportster, ma ora, dopo un ultimo giro di lavori (solo in ordine di tempo . . . non in generale), la sua moto merita di essere rivista. Questa sportster è il classico esempio di come le modifiche, se fatte con gusto e sobrietà, possano risultare azzeccate.

Mai come in questo caso le doppie borse semi rigide genuine, il parabrezza e il paramotore ci stanno davvero bene nell'estetica generale della moto.

Vi invito ad osservarla attentamente (le pedane a mezza luna, le gomme a fascia bianca, i soffietti forcella, il filtro aria, il parafango anteriore con le "stecche", i riser manubrio sono solo ad esempio) perchè la sporty di Emanuele è ricca di dettagli e accessori interessanti. Un plauso particolare alla grafica del serbatoio..UN MUST!

Un esempio riuscito di sporty-tourerChiudo riportando la frase finale della email di Emanuele che dice...grazie dei momenti piacevoli che regali con il tuo sitoSono frasi come queste che mi spronano ad andare avanti!




13 commenti:

  1. Anche io non sono un amante di parabrezza/borse . . .ma vedendo questa sporty mi devo ricredere.
    Ogni cosa dipende da come e dove la si fà o si mette!

    Nano71

    RispondiElimina
  2. Nemmeno io amo borse doppie, parabrezza e para gambe sulla Sporty, perché di solito, secondo il mio punto di vista, ne appesantiscono troppo la linea, rovinandola.
    Qui però mi devo davvero ricredere, tutto sembra assolutamente bilanciato e di buon gusto.
    I miei complimenti ad Emanuele ed alla sua bella R fuori dal comune!
    Bravo!!!
    Mirkopd.

    RispondiElimina
  3. Spero di non far arrabbiare nessuno ma.. beh è la prima sportster davvero "originale" che vedo pubblicata! ripeto, e col massimo rispetto, il grosso delle sporty seguono o il filone dello stile giapponese o il filone della short/flat track che dir si voglia, difficilmente si vedono elaborazioni differenti da questi "stili". Bravo Emanuele! hai ottenuto una moto dall'aspetto elegante, classico, senza esagerazioni.. tutto è come dovrebbe essere.
    Paolo 883

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo se ti riferisci al mondo dei preparatori . . .perchè di sporty flat-short track in giro io ne ho visto davvero poche e stesso discorso per le jappo.
      Quando vado in giro per eventi magari vedessi sporty in chiave short o jappo . . .vado delle gran accozzaglie il più delle volte.
      Nulla togliere alla sporty di Emanule.
      Paolo 2c

      Elimina
  4. niente male davvero !! sull'onda del Fifty Style !
    Pollice in su !!
    Alessio

    RispondiElimina
  5. WOW! Quando si dice "viaggiare comodi" ma con gran stile!

    DJ

    RispondiElimina
  6. Davvero ben fatta! Complimenti Emanuele! Piro72

    RispondiElimina
  7. MOLTO BELLA BRAVISSIMO!!!..secondo me ha fatto un gran lavoro di stile, la moto risulta elegantissima, e sicuramente ben fruibile nella guida..è così elegante che consiglio MAMMA HARLEY di imparare un pò di cose da elaborazioni così..ciao By RAVE

    RispondiElimina
  8. Molto bella.
    a mio parere però c'è da rivedere frecce davanti (dietro piccole e davanti gigantesche???) faro posteriore e infine il filtro dell'aria, che a parte che sembra satinato (e se così fosse non centrerebbe una mazza con il resto) secondo me ha una linea non consona allo stile!!!

    per il resto 10 +, non è facile fare una sporty classica a mio parere!!

    RispondiElimina
  9. Perchê dire bella interpretazione a questa "copia" in scala di un King, e denigrare l’originalità di qello che l ha fatta scrambler?
    Per me è no :-P
    kinge

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutti, ragazzi. Il vostro apprezzamento mi inorgoglisce.
    La pubblicazione su queste pagine divenute prestigiose ancora di più. Grazie Paolo!
    Luciano, hai ragione per le critiche costruttive: il filtro è già stato sostituito con quello circolare cromato della Sewentytwo (con elemento performance) e le frecce sono le prossime a prendere il volo.....una spesa alla volta.
    Grazie!!

    RispondiElimina
  11. Che dire se non ottimo lavoro, e dal vivo è ancora meglio :)
    dawe

    RispondiElimina
  12. Davvero bellissima!!! Complimenti gran gusto!

    RispondiElimina

SHARE THIS