14 giugno 2019

PROGETTO BIONDA c/o SPORTY MEETING 2019





Se pensate che un 1200S, QUATTRO CANDELE, come quello ritratto in foto non possa subire qualche miglioria estetica, abbiate pazienza e ne vederete delle belle

Nessuno stravolgimento, nessuna stranezza: quattro, cinque TOCCHI che renderanno LA BIONDA, la sporty di Jurij Re Cecconi, ancor più unica e speciale. Il fatto che sia stata revisionata fino all'ultimo bullone da Pierluigi Alghisi (colui che si occupato anche che della mia Buell e delle quattro candele dei ragazzi di Reparto Sportivo) la rende ancor più un pezzo pregiato. Jurij oltre ad essere un lettore del blog e un appassionato di belle moto è anche una colonna portante del nostro evento annuale.

Tutto questo sabato 22 Giugno prossimo, allo Sporty Meeting 2019.





13 giugno 2019

DUECILINDRI CREW FEAT KARBURATORE 2019





In un precedente post vi avevo resocontato circa la nostra partecipazione al Karburatore, una particolarissima gara di orientamento a squadre. Nel team Duecilindri, anche il video_maker DAVIDE TROTTA colui che si è occupato dei numerosi video a tema meeting e blog che avete visto su queste frequenze. Nonostante non fosse previsto, Davide è riuscito a realizzare questa bella clip, usando solo le immagini e il programma del suo telefonino. Quando uno è bravo, è bravo. Ovviamente DT Produzioni Televisive sarà presente con il suo staff allo Sporty Meeting 2019 per il Reportage di rito: avere un video delle nostre attività è sempre un grande privilegio

Nella clip anche la compagna di Davide, donna Emanuela, che si è dimostrata una bravissima zavorrina durante la nostra scorribanda di domenica scorsa: abbiamo tenuto un bel ritmo per tutta la durata della gara. Il nostro piazzamento sul podio ne è la conferma.


Grazie Dave.

12 giugno 2019

UNA IPOTETICA BEST SELLER FEAT SIDEWAYS ROADSTER







Se solo la Motor Co, cavalcando le tendenze del momento e la sua storia, presentasse sul mercato un modello come quello ritratto in foto, sono certo farebbe sfracelli. La base è evidentemente un 1200 Roadster e il risultato una splendida Short Track Stradale. Io sono di parte, ma se si guarda in casa altrui (Indian, Triumph) è evidente che proprio questo è il genere che più tira in questi anni.

Davvero non comprendo il motivo per cui non fare una moto di serie sulla falsariga di quella realizzata dal team di SIDEWAYS; alla fine il passato di Harley Davidson è strettamente legato al mondo dell'ovale e alla mitica XR750. Ovviamente, rispetto alla sportster in foto, si potrebbero sostituire le molle gialle con quelle del catalogo genuine (sempre con serbatoio separato), lo scarico aftermarket con uno alto sdoppiato prodotto in casa ma adattabile anche a tutti gli altri modelli della gamma XL e un classico peanut al posto del tank Storz. Così facendo si potrebbero contenere i costi di produzione lasciando intatti i riferimenti al mondo dello sterrato.



Misteri del mercato moto; dite la vostra in merito please.



11 giugno 2019

IL TEAM DUECILINDRI FEAT KARBURATORE 2019








Domenica scorsa una compagine della Crew ha partecipato al Karburatore, gara di orientamento a squadre, svoltosi nella splendide zone del parmense. La Duecilindri Crew ha raggiunto un meritatissimo quanto sudato secondo posto, grazie anche al prezioso contributo dei mappisti Strema e Ronnie. In vero siamo stati bravi tutti: abbiamo tenuto un bel ritmo per tutta la durata del percorso senza tentennamenti e ritardi. Alla base della sfida, raggiungere tutti i check point richiesti, nel minor tempo possibile: circa 200 chilometri di misto più o meno stretto davvero divertente.

Con noi  anche Davide Trotta di DT Produzioni Televisive con compagna al seguito (thanks to Emanuela) in sella alla sua bella XR1200 modificata.


Grande Crew.