27 febbraio 2020

AREA57 LA RUBRICA DI DUECILINDRI SU LOWRIDE


Il Blog, il Meeting, la Domenica Sportyva ma anche il contributo a Lowride sono solo dei modi per dare voce ad una grande passione per la mitica motocicletta americana. Le tasche non si riempono, questo deve essere sempre ben chiaro. Non ci sarebbe niente di male, per carità, ma visto che non è cosi, mi piace ribadirlo. In un mondo in cui tutto gira intorno al soldo, fare le cose per pura passione credo sia un aspetto importante

Avere due pagine a disposizione sulla rivista che leggo fin dal primo numero potendo proporre chi pubblicare (compatibilmente con le esigenze del giornale) per me è sufficiente. Con il numero di febbraio, in questi giorni in tutte le edicole, AREA57 raggiunge quota nove. In questi primi mesi ho dato spazio a qualche moto meritevole di amici (Jurij in primis ma anche Yule, Max e Pasquale), a qualche chicca (Black Rain), ad un paio di emergenti (RHC e Lorenzo) e ad un meccanico storico milanese poco presente sulle riviste (il Magni). Spero sia un angolo del giornale che apprezzate. Se vi piace, ditelo anche alla redazione del giornale: redazione@lowride.it 

Nella prossima uscita, la protagonista, sarà finalmente una ragazza: state sintonizzati.



26 febbraio 2020

ANDIAMO AVANTI FEAT XR1200 LEO DE CANIO


In un momento tanto particolare e inconsueto come quello che stiamo vivendo, Duecilindri continua a trattare il tema moto con la speranza di poter essere fonte di distrazione da temi ben più importanti.  Vivo questa situazione del virus con una giusta dose di tranquillità e con la consapevolezza che tutto si risolverà quanto prima. 

In foto il bellissimo XR1200 full carbon realizzato da Leonardo De Canio: presente al Bike Show di Lowride di MBE e tempo fa su queste frequenze. →→→ LEGGI QUI IL POST

25 febbraio 2020

OFFICINA GARABELLI SPORTSTER






Aveva attirato la nostra curiosità alla scorsa edizione del meeting: mi riferisco al bellissimo forty eight ritratto nell’ultima foto e realizzato dalla officina mantovana GARABELLI. Purtroppo il proprietario è andato via prima delle premiazioni, altrimenti avrebbe avuto una gradita sorpresa. ⇨ Per inciso quest’anno gestiremo il CONTEST in maniera diversa da quella a cui vi abbiamo abituato: è ormai impensabile far partecipare tutte le sporty indistintamente. Per l’edizione 2020 faremo una selezione o in alternativa una sorta di iscrizione: presto avrete tutte le info. Visto il numero dei partecipanti è una scelta obbligata. 

→ Ma torniamo a noi. Al MBE l’officina GARABELLI presenta un’altra preparazione sempre su base small block e sempre molto ben fatta. Liberamente ispirata al mondo Aston Martin, all’interno dell’area di Lowride non è passata inosservata. Anzi fino all’ultimo ha gareggiato per la vittoria di Sporty Award. 

Spero di avere questa moto e il 48 allo Sporty Meeting 2020.

24 febbraio 2020

INSPIRING GALLERY SPORTY





Questa sporty, preparata dal dealer Harley Davidson Sebla di Malaga, inaugura un nuovo spazio di Duecilindri denominato INSPIRING GALLERY SPORTY. Un angolo dedicato a tutti coloro che sono alla ricerca di uno spunto, di un dettaglio o un idea per modificare la propria 883cc o 1200cc. 

→ Buona visione.




TURN ON MY BUEL M2 CYCLONE




Siamo a fine febbraio ma sembra quasi primavera: niente di meglio che farsi un giretto in moto. Visto che la mia R è in sistemazione causa rottura supporto laterale bobina, ho colto l'occasione per far scaldare le gomme alla  Buell

→ Un mezzo che amo molto e che mi regala sempre tante emozioni. TURN ON CYCLONE.



21 febbraio 2020

REBUFFINI FEAT PARTNER SPORTY MEETING 2020






Il record è sempre e solo suo: REBUFFINI è l’unico partner che ci ha supportato fin dalla prima edizione di Sporty Meeting, quando ancora l’idea di organizzare una tribute day allo small block era agli albori. Siamo onorati di avere, da cinque anni, un eccellenza italiana al nostro fianco. Un grazie a Livio e Deanira.

E’ risaputo che gli accessori dell’azienda bergamasca si distinguono per qualità dei materiali, originalità del design unitamente ad una cura maniacale del dettaglio. Non solo parti dedicate a special da bike show, badate bene. Pedane, filtri, leve, piastre ma anche bellissimi pompanti freno sono disponibili per le nostre sportster. Se volete distinguervi Rebuffini fa al caso vostro. Vi invito a dare un occhiata: www.rebuffini.com


20 febbraio 2020

CHOPPERINO SPORTY FEAT STEFANO STYLE





L'INVITO E' SEMPRE VALIDO: se possedete uno sporty (originale particolare o modificato) e volete essere protagonisti di un post su Duecilindri mandate qualche foto, preferibilmente accompagnate da qualche riga di scritto all’ indirizzo duecilindriblog@gmail.com. Le foto dovranno essere in buona risoluzione ovviamente e lo scritto mi servirà solo da spunto per il post (quindi non importa la forma). 

Così ha fatto, in parte, anche STEFANO, il proprietario di questo bel chopperino: non ha però scritto nulla a corredo del mezzo. Tanto ci basta: spero di vedere questa moto a Grazzano Visconti.



19 febbraio 2020

PARTNER TECNICO 2020 FEAT WILD HOG



La campagna di ricerca dei Partner Tecnici di Sporty Meeting 2020 entra nel vivo. Tante conferme, un paio di avvicendamenti e qualche interessante new entry. Di certo anche quest'anno avremo con noi Mauro e Barbara di WILD HOG ITALY, una vera eccellenza italiana del settore

Vi invito a buttare un occhio sul loro sito e scoprire le tante novità dedicate al nostro modello: ⇉ LINK SITO WILD HOG.



18 febbraio 2020

FORTY EIGHT SPECIAL FEAT STEFAN ANTUZZI





Mi ricordo bene di questo bellissimo forty-eight per due ragioni precise: la prima è proprio davanti i vostri occhi. Lo sporty di STEFAN non passa di certo inosservato: è stato capace di rendere il suo mezzo unico senza per forza fare stravolgimenti eccessivi. Il secondo motivo è altrettanto determinante: proprio il protagonista di questo post è stato tra i primissimi a posare per la foto banner di Sporty Meeting 2019. 

A lui vanno i miei complimenti, nella speranza di vederlo a Grazzano Visconti anche il 20 giugno prossimo: sempre in prima fila.




17 febbraio 2020

UNA FOTO CHE PASSIONE



Il sottoscritto, Jurij e Max in posa, per una foto, con LEO, grande appassionato dalla provincia di Brindisi e presente all'edizione scorsa del meeting.  Leo ha raggiunto in solitaria Grazzano Visconti per non perdersi il nostro appuntamento: in barba a quelli che si sono fatti intimorire dal rischio della pioggia. Nell'immagine noterete un denominatore comune: mi riferisco alla espressione sorridente impressa sui nostri visi. Questa per me è passione. Un bellissimo scatto ad opera di Polina Krasnova.




SPORTY MILD FEAT MBE 2020



Foto di Christian Zogno


Esposta all'interno dello spazio contest della rivista Lowride e fotografata prontamente dai ragazzi di ChrimicTV. Non ho altre informazioni circa questo sporty green leggermente customizzato. Ci limiteremo ad osservarlo: lascio a voi i commenti del caso. Giustificata, secondo voi, la presenza al contest ufficiale?


14 febbraio 2020

LOOKING FOR SPORTY AT MBE'20












Foto di Amorale 

Attraverso l'obbiettivo della macchina fotografica di ALESSANDRA MORI, che ringraziamo, siamo andati in giro per gli stand del MBE alla ricerca di un pò di esemplari Sporty; qualcuno davvero spettacolare, altri meno, in entrambi i casi tutti meritevoli di essere su questo blog. Buona visione.


13 febbraio 2020

AREA57 FEAT FEBRUARY ISSUE LOWRIDE




E' PASQUALE BIZZARRI e il suo bellissimo rigido su base ironhead (realizzato anni fa da Radikal Chopper e modificato di recente dal suo owner e) Dynamite Garage), il protagonista di AREA57 del numero di febbraio. Peraltro quella di Pasquale con le moto è una storia particolare. All'interno della rubrica mensile del blog, su LOWRIDE, troverete anche una news fissa. Cosa aspettate ad andare in edicola. Sul #140 anche tutte le special fotografate in studio da Marco Frino, presenti al MBE e un bellissimo reportage su Hot Rod Custom Show di Yokohama.



12 febbraio 2020

MARCUSTOM GUARDIAN BELLS




Vi sarà capitato, osservando un Harley, di notare una piccola campanella legata sotto la moto. Quella è la Guardian Bell. La leggenda vuole che un vecchio biker nel trasportare dei doni incappò negli Evil Spirits of the Road, dei folletti che amano aggrapparsi al telaio della moto per essere trasportati e, nel frattempo, causare piccoli danni al motore, allentare bulloni e staccare fili.  Nel riconoscere gli spiritelli malvagi, il biker afferrò alcuni dei giocattoli che trasportava e iniziò a lanciarglieli nel disperato tentativo di farli scappare. Vedendo però che questi non si davano per vinti afferrò una campanella e iniziò a suonarla senza sosta. Quella stessa sera altri biker, al sentire il suono della campanella, intuirono che qualcuno era in difficoltà e salirono in moto per vedere cosa stesse succedendo. Raggiunto il luogo videro il motociclista disteso sul bordo della strada e gli spiritelli pronti a saltare sulla moto. Legati dal sentimento di fratellanza biker intervennero, mandandoli via e aiutando l’uomo. Riconoscente, il biker decise di attaccare con dei lacci di pelle due campanelle alle loro moto, in modo che queste potessero proteggere loro come avevano protetto lui. Le legò il più vicino possibile al suolo, in modo che i folletti potessero vederle e sentirle bene, così da sapere che quel biker era protetto da altri fratelli e che quindi era meglio per loro che stessero lontani da quella moto. Questa è la storia.
E’ tradizione quindi che la campanella venga regalata da un amico e non comprata per se stessi. Ancora oggi, inoltre, viene legata sotto la moto, vicina all’asfalto, in modo che gli Evil Spirits of the Road ne sentano il suono e si tengano lontani. Un gesto scaramantico e di amicizia.

Se siete alla ricerca di una GUARDIAN BELL vi segnalo il sito ⇰ MARCUSTOM. I prezzi variano da 17 euro a 24 euro (onestissimi quindi) e la manifattura, in argento invecchiato, è davvero ottima. C'è anche la possibilità di averle personalizzate su misura secondo le vostre esigenze: in questo caso è richiesto un ordine minimo. Se avete un'attività, un officina, un gruppo sarebbe di certo una bella idea. 

Marco anima il gruppo Sportster Forever: questo il motivo principale della sua presenza su questo blog. Marcustom è anche su Instagram e Facebook ovviamente.

11 febbraio 2020

PARTNER TECNICO '20 FEAT ANDREANI & OHLINS




Al pari degli pneumatici anche le sospensioni hanno una valenza importante sull'esperienza moto. Delle molle di qualità possono incidere in maniera radicale sulla guida, ma anche sulla sicurezza. E' nota la mia passione per le OHLINS, ancor prima che Andreani Group, il distributore del marchio svedese e di molti altri, fosse al nostro fianco nel meeting. 

Danni ormai monto con soddisfazione sulla mia R le molle gialle con serbatoietto e di recente ho comprato quelle nere (sempre con serbatoietto), per un progetto che spero presto di realizzare nei prossimi mesi. Per queste ragioni sono orgoglioso di potervi annunciare che ancora una volta ANDREANI GROUP ricoprirà il ruolo di Partner di Sporty Meeting, anzi Main partner. Grazie a Diego Arduini per la fiducia riposta.

Vi consiglio di non perdervi la quinta edizione del nostro evento.

RACING SPORTSTER IN THE NORRA MEXICAN 1000


Ad integrazione del precedente post: questa sporty è una scrambler al 100%
Grazie a Luca per la puntuale segnalazione.




10 febbraio 2020

BILTWELL INC SPORTSTER FEAT NEW MODEL




L'avrete sicuramente già vista su qualche rivista o più facilmente in rete; parlo di questa bella preparazione realizzata dalla BILTWELL INC. Scovata all'interno dello stand di un noto distributore europeo al Motor Bike Expo, non potevo non scattarle qualche foto. Null'altro da aggiungere, se non che mi piace molto. Una considerazione nasce spontanea: realizzare un modello scrambler oriented di serie su base small block sarebbe stato così difficile? Misteri della Motor Co.



06 febbraio 2020

MOTOR BIKE EXPO FEAT PARTNER TECNICO '20




All'edizione 2018 era venuta a trovarci a Grazzano Visconti la mitica PAOLA SOMMA. Da quel giorno non abbiamo smesso di crederci. Con la nostra recente partecipazione alla kermesse veronese abbiamo ufficializzato una, spero duratura, collaborazione. 

⇉ MOTOR BIKE EXPO è Partner Tecnico di Sporty Meeting 2020. Un grande onore per il nostro giovane evento. 

AVANTI TUTTA: VI CONSIGLIO DI NON MANCARE IL 20 GIUGNO PROSSIMO.