22 ottobre 2018

New Model XR250 and more



Un'anteprima assoluta per tutti noi; in questo video è ritratta quella che (con tutta probabilità) sarà la nuova XR250 by Harley Davidson. Perchè ho postato questo modello su un blog only for sporty, vi chiederete. Voci di corridoio sostengono che proprio questa moto verrà proposta anche nelle cilindrate 750cc e 1200cc (chissà se sotto il nome sporty).

Sono molto curioso di sapere cosa ne pensate della moto e delle cilindrate: a me l'idea (mi riferisco all'estetica) intriga parecchio.



Thanx to GP



13 commenti:

  1. La linea della moto mi intriga parecchio ma un 250cc mi sembra un motore un po' troppo piccolo.. credo che con un 750 sarebbe perfetta!
    Ronnie

    RispondiElimina
  2. l'estetica mi piace!
    per le cilindrate, credo che 250 cc sia un pò sotto dimensionata. Poi non sono un gran esperto, magari da una cilindrata del genere si riesce comunque a tirare fuori prestazioni che fanno divertire.
    una cosa che a mio parere è fondamentale è che il motore debba essere bicilindrico a V e non mono o bicilindrico fronte marcia...... in questi ultimi casi spero che HD non si sogni nemmeno di accostare il nome sportster!! si tratterebbe di una moto tutta nuova e mi sembra giusto che le diano un nome nuovo!
    Giorgio da cantù

    RispondiElimina
  3. il settore delle piccole cilindrate è in crescita.

    883Low

    RispondiElimina
  4. Personalmente non mi piace, sia nell'estetica che nel concetto di piccola cilindrata. Nella parte meramente estetica, non mi piace il mono ammortizzatore posteriore, il posizionamento targa, il puntale sotto al motore, la mascherina portafaro anteriore (anche se non si ha la vista frontale) e il codino posteriore.
    Per quanto riguarda la cilindrata, beh, sono solo mie fisime personali, ma sembra che la casa madre stia violentando la propria natura a favore del mero business... è chiaro che c'è bisogno di fatturare, evolversi, inseguire il mercato, però il rischio è quello di accumunarsi a marchi giapponesi senza anima. Lasciatemelo dire, le sensazioni del motore sotto le nostre chiappe, le vibrazioni, e i tanti difetti che le nostre moto hanno, non sono poi queste le cose che ce le fanno tanto amare? E un 250 come questo, può garantire le stesse sensazioni? Secondo me sarà una moto differente marcata HD. Io amo le tradizioni. Ma è un mio pensiero.

    Alfred

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente con quanto scritto da Alfred, io mi sono avvicinato al mondo HD per il fascino custom delle sue moto e pace se poi non erano tecnicamente le migliori al mondo....
      Bella sta KTM che si vede nel video...
      Gian Marco

      Elimina
  5. spero solo non si chiami o chiameranno Sportster......
    poi ci sta,evoluzione è in atto.

    600cc sarebbe giusta,per usare nel W.E. giretto al bar e via dicendo.....vedasi come con il Caballero,sta arrivando il 600 e nel frattembpo si sono bruciati le vendite di un anno .....il 125 e 250 non sè lè filato nessuno.
    Cilindrata maggiore? a questo punto dato l'indole sportiva se devo scegliere vado in giappone........
    paolo57

    RispondiElimina
  6. Potrà essere si il futuro della sporty, ma della sporty ci sarà solo il nome e basta, nessun punto in comune con le XL-XR!!!
    Il motore piccolo secondo me ci sta, va bene per quelli che hanno la patente A1, per i ragazzi che voglio guidare una H-D ma non hanno l’età e magari anche la disponibilità economica per farlo!!! I prezzi dovranno essere competitivi se no (come sempre) le giapponesi venderanno di più!!!
    Il progetto c’è, da parte della Mo-Co c’è la voglia di “svecchiare” la clientela; la domanda è: ma le persone accetteranno tutto questo, o come al solito diranno la classica frase “non è Harley!!!”??? Per quanto mi riguarda, sul serbatoio c’è scritto H-D sul motore pure e sul telaio anche, quindi per me è una H-D a tutti gli effetti!!!
    Ai nostalgici le polemiche!!!
    Michael

    RispondiElimina
  7. A me non piace moltissimo, troppo corta e troppo minimale dietro, e parte posteriore e scarichi troppo simili alla Ducati Scrambler Full Throttle. Poi targa che per me deve essere sotto il codino.
    Riguardo alla cilindrata proporrei il 750 della XG che sarebbe perfetto, visto che tra l'altro ora ci corrono anche nel campionato AMA.
    Andrea VT

    RispondiElimina
  8. A me piace moltissimo. Richiami al passato, monocentrale, scocca minimale. Se la facessero in una cilindrata di mezzo 400/650/750 potrei prenderla anche in seria considerazione. TC

    RispondiElimina
  9. Sinceramente il design non è niente male, pulito e snello! cilindrata 250 forse un po troppo sotto dimensionata... ma questo è un prototipo. vedremo!!!

    RispondiElimina
  10. La mo. Co deve aprirsi a nuove fasce di mercato e non puo restare del tutto radicata alla tradizione, giusto mettere sul mercato nuovi modelli ma e altre tanto importante mantenere sul mercato moto che hanno fatto la sua storia e la sua fortuna e che sono graditi ancora a un vasto pubblico. Il 250 anche se avesse piu potenza non mi piace ha un estetica simile ad altre moto che non sono Harley.

    RispondiElimina
  11. RAGAZZI, QUESTA NON E' UNA MOTO PENSATA PER NOI, MA PER IL RAGAZZO DI 18-20 ANNI, IN ALTERNATIVA AL MOTARDINO. PER ME NON E' UNA CATTIVA IDEA.

    RispondiElimina
  12. Sicuramente con una moto del genere si strizza l'occhio a una clientela giovane... Vero anche che sarà il rapporto qualità/ prezzo a decretarne il successo, non di sicuro il logo sul serbatoio in questo genere di moto, IMHO. Certo che tra enduro, naked e questa monocilindrica le novità marchiate HD si discostano notevolmente da quello che tutti noi che amiamo questo marchio ci aspettavamo..... Sinceramente a me tutte queste novità poco importano, non penso che comprerò mai una HD nuova ma mi godrò a lungo la Gate e al massimo l'affianchero' con qualche altra moto più datata.

    RispondiElimina