30 luglio 2018

IS THIS THE FUTURE?





Il comunicato ufficiale della Motor Co parla chiaro: tre nuovi modelli in arrivo per il 2020 di cilindrata 1250cc. A prescindere dalle valutazioni personali circa queste nuove moto (belle o brutte che siano) e trovando giusto il fatto che un azienda guardi sempre e comunque avanti . .  . spero che questo non voglia dire l'uscita di produzione dell'icona Sportster. Sarebbe un suicidio commerciale dal mio punto di vista: parlo con il cuore, magari i numeri mi daranno torto. Incrociamo le dita, nel mentre inizia ufficialmente la campagna #nonfaremolafinedeldyna

  • Presentare una nuova piattaforma modulare di motocicli da 500cc a 1250cc che comprende tre distinte aree di prodotto e quattro cilindrate, a partire dalla prima motocicletta Adventure Touring, l'Harley-Davidson™ Pan America™ 1250, dal modello Custom1250cc e dal modello Streetfighter975cc, tutti previsti per il lancio a partire dal 2020. Altri modelli per ampliare la copertura in questi segmenti seguiranno fino al 2022.





21 commenti:

  1. che dio salvi la sportster!!!

    poi, al di là del bello o brutto, la prima e la terza moto cosa c'entrano con harley davidson?????

    Giorgio

    RispondiElimina
  2. Mah sono perplesso e confuso...
    Gian Marco

    RispondiElimina
  3. per ora taccio: spero vivamente non facciano una cazzata come togliere lo sporty.

    RispondiElimina
  4. Se non toglieranno la sportster, dovranno comunque aggiornare i motori per poterle vendere ancora, quindi ha senso fare nuovi motori (guarda caso 975 e 1250cc) per alcune moto e poi farne ancora un’altro Per le sportster!!! Mantenere 4 motori (Big Twin, street 750/500, i nuovi 1250 e 975 e ancora uno nuovo per la sportster) sarebbe uno spreco di soldi (infatti per levare un motore di produzione hanno tolto il V-Rod) quindi mi dispiace dirlo ma la sporty per come la conosciamo sta per andare in pensione, magari non sostituita con questi modelli, ma certamente il motore EVO 883/1200 sparirà!!!
    A me non dispiace quella bianca (anche se fa troppo Indian scout) e anche l’Endurona (anche se il frontale è troppo grosso)
    Chi vivrà vedrà!!!
    Comunque i Dyna non sono morti ma si sono evoluti, dopo tutto Street Bob, Fat Bob e Low Rider ci sono ancora, e così faranno con le sportster, non moriranno ma si evolveranno, questo è il mio pensiore poi sarà il tempo a svelare ciò che H-D ha un servo per noi!!!
    Speriamo che anche i prezzi non vengano stravolti (verso l’alto intendo)

    Michael

    RispondiElimina
  5. Sembrano tre jap, poveri noi...forse con l innalzamento dei dazi per l acciaio voluto da Trump la mo.co.ha deciso di investire nella plastica?😱😱😱

    RispondiElimina
  6. Secondo me dovevano fare queste cose molto prima!!! Ormai H-D ha la reputazione dell’anzinda con le radici piantate nel passato i cambiamenti non sono ben visti dai clienti abituali

    RispondiElimina
  7. Chi vuole comprare una vere harley è meglio che si muova che tra qualche hanno se si va' avanti cosi non le prodirranno piu !!!

    RispondiElimina
  8. PuRtroppo il motore EVO è destinato alla pensione.... Da qui a fare degli aborti come la specie di GS imbruttita o la naked nipponica non va neanche bene: la prima sembra una indian però delle tre mi sembra quella che meglio sostituirebbe le Sporty......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me H-D si è resa conto che la Indian è più tecnologicamente e anche esteticamente avanzata rispetto a loro. Questa è la loro risposta!!!

      Elimina
    2. Esteticamente le Indian fanno pietà, tecnologicamente saranno migliori di HD ma personalmente mi trasmettono le emozioni di un criceto, con tutto il rispetto per l'animale!!!
      Gian Marco

      Elimina
  9. Le cose belle hanno un inizio e una fine ahimè... Cmq, fra le tre, la streetfighter è proprio una roba... Va be, non trovo le parole :-(

    RispondiElimina
  10. Mi vien da vomitare...
    Christian

    RispondiElimina
  11. Sono lontani i tempi delle 4 mani di vernice e cromature perfette

    RispondiElimina
  12. Perché uno dovrebbe comprare l’endurone Harley invece di un KTM, Africa Twin o GS? Perché quella stradale Harley e non una Ducati o Yamaha? Quando le case Giapponesi hanno provato a fare moto custom copiando Harley, le vendite non sono andate benissimo, perché per HD dovrebbe andare meglio facendo la stessa cosa? Sono d’accordo con l’innovazione e la tecnologia, ma insomma qui si sta andando verso altri lidi. Detto ciò, lunga vita allo Sportster!!!

    RispondiElimina
  13. Occhialoni e fiamma ossidrica. . . . . .

    Graziano Bonneville

    RispondiElimina
  14. Ciao Ragazzi,
    secondo me la prima sara' il nuovo Forty Eight e la terza la nuova 883.......
    Per la seconda che dire...... oltre a fare cagare si inserisce in un segmento dove la leadership ce l' ha BMW con il GS e segue a ruota Ducati........D tradizionale non hanno mantenuto nulla.... guardate il basamento, sembra invertito....la parte di destra noi la conosciamo come ispezione primaria..... Io continuerò' ad andare in giro con il mio 883 del 90' ed in alternativa con una electra del 78'...
    Buona strada a tutti ed incrociamo le dita...

    Gianluca

    RispondiElimina
  15. A me il primo modello piace tantissimo, si nota chiaramente il family feeling con il nuovo street bob! Stiamo sempre parlando di HD ragazzi, nessuno conosce il loro pubblico meglio di loro... come hanno fatto per le Dyna, probabilmente la linea sportster subirà una rivoluzione mantenendo comunque qualche modello esteticamente più "tradizionale". Per me fanno bene ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me il faro sembra quello del fat bob, il resto poco o niente anche perché il radiatore con manicotti le nuove dyna non c'è l'hanno....

      Elimina
  16. Hanno abbandonato anche il V 45,mah.

    RispondiElimina