12 marzo 2018

New Roadster 1200 all black





Torniamo a parlare di sporty. Questo roadster lo incrocio spesso durante il tragitto casa-lavoro: sempre parcheggiato nel medesimo punto, attira sempre il mio sguardo. Un model year 2017 al quale sono stati aggiunti un paio di tocchi personali: cupolino, dragbar e scarico Vande and Hines caratterizzano fortemente un modello che già di suo ha carattere da vendere. Il total balck, mai come in questo caso, corrobora la causa al 100%.




15 commenti:

  1. steli rovesciati sono il punto forte x questa moto.
    pochi ritocchi nei punti giusti,risultato eccellente.

    paolo57

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto. L'unico dettaglio che trovo non eccessivamente coerente sono gli scarichi: vista l'impostazione sportiva avrei meglio visto un bel 2-in-1.

    RispondiElimina
  3. concordo con entrambi i commenti.
    tc

    RispondiElimina
  4. Effettivamente questo tipo di scarico non si addice perfettamente allo stile race... Ci sta bene... Ma un 2 in 1 o addirittura... Un 2 in 2 ma alto... Farebbe tutt'altro effetto... Comunque.. Bella moto... Semplice e ben curata

    RispondiElimina
  5. Molto bella. Le forche che dire... Oggetto del desiderio! Starebbero proprio bene sulla mia 883R

    RispondiElimina
  6. Bellissimo il roadster già di serie e concordo con gli altri per quanto riguarda lo scarico...avrei lasciato anche il manubrio originale che trovo stupendo!

    RispondiElimina
  7. Bel mezzo, poche modifiche che non hanno stravolto la base di partenza, per lo scarico non è tra i miei preferiti però ci sta!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  8. Bella motoretta dark da far casino la notte nei viali di periferia :-))))

    RispondiElimina
  9. Con il nero non si sbaglia mai, comunque i cupolini ti cambiano la moto, sono parti semplici che possono taL volta cambiare completamente la linea della moto; in questo caso ci sta benissimo. Concordo sula scelta dello scarico, anche per me il 2 in 1 ci stava benissimo. Come dico sempre la nuova Roadster è bellissima, peccato per la decal che è decisamente “povera” e senza personalità; per il resto è un’ottima base su cui lavorare per fare una bella racer.
    Michael

    RispondiElimina
  10. Lavorando in zona l'ho vista anche io, davvero bella, mi piace molto la soluzione del cupolino/strumentazione, azzeccatissima...

    RispondiElimina
  11. Come ho già detto la Roadster mi piace molto, se dovessi prendere una Sporty nuova x fare una moto race-oriented non avrei dubbi.... Certo un 2 in 1 starebbe bene, però le short shots su una moto nera e semplice come questa non ci stanno male.
    Andrea GATE

    RispondiElimina
  12. Mi piace la Roadster; unica nota dolente le scelte cromatiche e la grafica serbatoio. Questa è bella; per lo scarico ho la fissa del 2in1 di RSD, ma non so se si può circolare senza rischiare il sequestro della moto.

    Graziano Bonneville

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graziano, dopo tanti anno che "ci conosciamo virtualmente" avremo il piacere di vederti al meeting? Parcheggio dedicato per tutte le NON sporty, tranquillo!

      Elimina
  13. Ciao Graziano... per lo slant vendono un dB killer specifico che lo rende molto educato, Marco Micellone lo monta sulla sua stupenda Iron viperizzata. Lo slant cmq non è omologato sia con che senza dB killer. Secondo me (io ho avuto V&H short shots senza db killer, poi Slant senza dB killer e ora due tubi vuoti solo con un piccolo frangifiamma!!!) dipende dalla zona dove abiti, dai vicini che hai e dal suono che ti piace: le diverse volte che mi hanno fermato le forze dell'ordine non mi hanno mai rotto le scatole per le mie rumorosissime marmitte!!!!!!
    Andrea GATE

    RispondiElimina
  14. bella... al momento la migliore delle Sporty a catalogo

    RispondiElimina