09 marzo 2018

L'importanza del commento feat Support this blog




Scritto da intendersi senza alcuna vena polemica. E' dal lontano 2009 che ogni giorno pubblico almeno un post.  Quasi 5000 ad oggi: non tutti i blog hanno tale costanza e tale numeri. Ho visti tantissimi siti perdersi per strada, spegnersi pian piano, diradare sempre di più la frequenza degli aggiornamenti fino a scomparire. Ringrazio tutti coloro che, non solo leggono Duecilindri, ma anche perdono tre minuti del proprio tempo per lasciare un commento. Considerando che la media visite giornaliera si aggira intorno alle 1500 views, basterebbe anche solo un commento, a persona, alla settimana per fare aumentare le indicizzazioni del blog su google. Oltre a questo gli argomenti verrebbero sviscerati meglio e il commentatore stesso diventerebbe protagonista. Come voi apprezzate trovare tutti i giorni un post nuovo a tema sportster, al vostro blogger piace vedere che i suddetti hanno un pò di commenti a corollario. Ovviamente ringrazio tutti coloro che  già lo fannoIn sintesi; please leave a comment and support this blog. 


39 commenti:

  1. non lo farò mai!!!!
    ahahah ;-)

    RispondiElimina
  2. sempre dura l avventura...support your local DUECILINDRI....

    RispondiElimina
  3. Hai perfettamente ragione.
    Io entro tutti I giorni,ma a volte non scrivo.
    Prometto da ora di farlo sempre....
    anche xche" e" un piacere e non un obbligo.....
    Tutta la mia disponibilita".
    Continua cosi Paolo.

    paolo57

    RispondiElimina
  4. da quando ho scoperto 2CBlog quotidianamente lo visito anche più volte e lascio un commento quando l'argomento mi interessa(praticamente sempre!!!).
    SUPPORT 2CILINDRIBLOG, SUPPORT OUR PASSION
    Andrea GATE

    RispondiElimina
  5. complimenti Paolo, il tuo blog è speciale, si vede che è fatto da un appassionato. Cercherò di impegnarmi quando possibile e di commentare le notizie del giorno.
    Joe63

    RispondiElimina
  6. Anche nel mio caso tutta la mia disponibilità.
    Andrea VT

    RispondiElimina
  7. Per me i commenti son calati perché non c'è più la rubrica "a chi no piace la patata"... 😂😂😂😂
    A parte gli scherzi... La pagina del blog è salvata nei preferiti... Leggere i tuoi post è ormai è un'esigenza quotidiana... Continua così ragazzo... Che vai forte... 🤘🤘🤘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appofondire il discorso patata
      😀👍

      Elimina
  8. Bravo Paolo, c'hai ragggione!!
    Cazziace Tutt* che così ci fomentiamo x bene x il Meeting ;-D
    Grazie & Dajeforza!!

    LoStorto
    Cri

    RispondiElimina
  9. Onora il Duecilindri Blog e la tua Sportster....!!!!!!!!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  10. A me piace commentare perché mi piace “dire” la mia e per confrontarmi con gli altri lettori. Poi ci sono dei post dove commento di più perché si tratta un argomento che mi piace e altri meno ma. Io il commento lo scrivo sempre... finché ho la connessione internet ;-)
    Michael

    RispondiElimina
  11. Ciao Paolo, hai ragione! Tuttavia e solo come provocazione ti dico che è meglio un blog con pochi commenti azzeccati che centinaia di persone che trollano e si danno contro per ogni cosa. Scherzo comunque immagino che i numeri servano per indicizzarre!

    RispondiElimina
  12. I post sono sempre interessanti però alcuni sono proprio belli ed è più facile per me trovare la frase... A volte mi capita di lasciar perdere

    RispondiElimina
  13. La soddisfazione per un blogger è creare nel modo piu ampio commenti e opinioni su quello che pubblica,su duecilindri questo non manca anche se il numero dei commentatori e degli opinionisti e ancora un po' ristretto,forse bisogna allargare anche il genere di argomenti che spesso si concentrano su modifiche e personalizzazioni e i relativi commenti sui mi piace e non mi piace.

    RispondiElimina
  14. Hai pienamente ragione!e devo ammettere di commentare davvero pochissimo!prometto solennemente di impegnarmi di più!Anche perché al risveglio c'è chi legge il quotidiano e chi tipo me si legge i post di Duecilindri!buon fine settimana !!

    RispondiElimina
  15. Impegnarci un pò di più non ci costa niente sopratutto per un blog che quotidianamente ci fa compagnia con foto e notizie riguardanti la nostra grande passione per lo sportster!

    RispondiElimina
  16. Scritto da intendersi senza alcuna vena polemica. Non è la prima volta che leggo un post del genere. Credo che se scrivi un tuo blog per passione, e non a scopo di lucro, non dovrebbe esserci bisogno di elemosinare commenti. Se invece sotto ci sono interessi economici, allora beh...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora perché commenti?? e senza neanche firmarti?? Non è la prima volta che vedo commenti del genere.....
      Credo che se uno vuole far critica costruttiva anzichè criticare solo così tanto per spalare merda sulle persone gratuitamente, dovrebbe avere almeno il buon senso di firmarsi.
      Andrea GATE

      Elimina
    2. Eventuali guadagni non sminuiscono il valore del blog e del suo proprietario, a mio modesto parere. Credo anche che vedere il proprio sito indicizzato in una buona posizione sui motori di ricerca sia una bella soddisfazione personale... Senza la forza di un blog seguito e commentato probabilmente anche il meeting sarebbe più debole e povero... Io non ho nemmeno un profilo Facebook, se mi mettessi a organizzare un raduno ci verrebbero 4 amici :-))

      Elimina
    3. e se anche fosse? cosa ci sarebbe di male? Paolo sicuramente e mosso dalla passione e lo si vede ma se dovesse anche guadagnare qualcosa per il tempo "che perde" per mantenere vivo il blog tutti i giorni sarei contento per lui e se posso aiutarlo semplicemente scrivendo un messaggio non vedo perché non farlo, in fondo ci offre un servizio

      Elimina
    4. Il concetto di elemosinare non mi appartiene, non vedo nulla di strano volere un pò di partecipazione dai lettori. Sul discorso guadagno, non ho mai attivato adsense (che mi darebbe la possibilità di aggiungere inserzioni al blog, ne tantomeno venduto banner ad operatori). Non ci sarebbe nulla di male se anche ci guadagnassi e non avrei nessun problema a scriverlo. Messaggio riferito all'anonimo di cui sopra.

      Elimina
  17. Visto che non passano due giorni senza dare un occhiata al blog Anche io cercherò di impegnarmi di piu con i commenti e se non dovessimo incrociarci prima ci si vede a grazzano visconti tanta roba

    RispondiElimina
  18. Ciao Paolo,
    il blog 2cilindri e' una figata ed hai ragione per 9 anni tutti i giorni non e' facile....
    Continua cosi.
    Gian

    RispondiElimina
  19. Complimenti Paolo per il lavoro quotidiano, avere la tua costanza non è da tutti. Il minimo che noi lettori possiamo fare è lasciare un segno del nostro passaggio nel blog, anche se personalmente non lo faccio sempre, d ora in poi cercherò do essere più attivo.
    Ronnie

    RispondiElimina
  20. Succede, alle volte, che non si abbia nulla da dire... meglio un silenzio ponderato che mille parole a vanvera... tuttavia comprendo il punto di vista.

    RispondiElimina
  21. anche io commento solo quando ho veramente qualcosa da dire, che penso possa risultare costruttivo per l'argomento trattato.
    meglio avere pochi commenti interessanti da leggere (come avviene ora), che 50 risposte da bimbiminkia con solo frasi come "top", "bello", "mi piace", eccetera...

    883Low

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo assolutamente. Infatti ho sottolineato "anche solo un commento a settimana" . . .grazie 883Low

      Elimina
  22. Anche io ti leggo quotidianamente ma non sono un tipo da "commento fatto tanto per farlo"
    Comunque continua così... stai facendo un super lavoro
    Marco

    RispondiElimina
  23. ATTENZIONE , QUESTO BLOG PUO' DARE DIPENDENZA...ED E' VERO
    PRATICAMENTE SONO COLLEGATO COSTANTEMENTE DA QUANDO L' HO SCOPERTO
    PROBABILMENTE COME TANTI ALTRI.
    IO SONO SICURAMENTE UNO DI POCHE PAROLE E NON COMMENTO TROPPO
    E SE NON HO NULLA DA DIRE PENSO CHE CONTINUERO' A FARLO PUR APPREZZANDO LE NUMEROSE PUBBLICAZIONI DI PAOLO CHE APPUNTO SONO DIVENTATE UNA DROGA.
    PROVERO' A COMMENTARE PIU' SPESSO SE QUESTO SERVE A SUPPORTARE PAOLO
    E DI CONSEGUENZA A NON CADERE IN CRISI D'ASTINENZA.
    W I CHOPPERINI!

    RispondiElimina
  24. beh, questo non è a mio avviso solo un blog, io lo vedo più come un bar dove amici, conoscenti o avventori in genere si scambiano idee, pareri, gusti. Ringrazio Paolo per avermi fatto conoscere persone veramente piacevoli grazie al suo lavoro di blogger, alla sua passione. ed è giusto che, con il cuore che ci mette, voglia che tutto non sia fatto invano. Per mille motivi non tutti possono scrivere quotidianamente (io in primis), ma un piccolo sforzo anche solo per dire "questa preparazione mi piace" credo non costi tanto sforzo.

    Alfred

    RispondiElimina
  25. Posseggo una fantastica Roadster da 2 giorni, ho appena scoperto questo blog ma lascio volentieri un commento perché si vede che c'è passione. So anche quanto è duro guadagnare e mantenere visibilità , quindi non trovo nulla di male nel chiedere supporto ai lettori.

    RispondiElimina
  26. a mio parere c'è molta componente motori, ma manca un po di figa.... dai Paolo, puoi migliorare.

    RispondiElimina