13 giu 2017

Next Step on Bettina !








Ricordate? . . . Qualche settimana fa avevo annunciato un next step on Bettina.
Le avete pensate tutte: forcella, cerchi, scarico . . .alcuni hanno addirittura ipotizzato un totale cambio look. Nessuno però si è lontanamente avvicinato a quello che sarà, con tutta probabilità e salvo verifiche in corso, il prossimo passo per mettere ancor più a fuoco la mia amata R. Considerato che proprio ieri è giunto a mie mani il pezzo da cui tutto partirà, posso svelare il progetto, che verrà messo in pratica in autunno. In sintesi: ho preso un peanut 48 e ho ordinato in america le decal originali della R prima serie grazie a Francesco e AndreaVorrei provare a dotare la Bettina di un serbatoio più piccolo, mantenendo il colore orange e la grafica R (prima serie però...) e adattare la seduta al nuovo serbatoio, semplicemente allungandola un pò. Questo cambiamento potrebbe starci benissimo ma bisogna andare con cautela: per prima cosa monterò il peanut non ancora verniciato per vedere l'effetto e ipotizzare la sella allungata . . . nel caso dovessi essere positivamente impressionato, si procederà con colorazione e sellaio. Tutte le sporty del trofeo di fine anni novanta montavano proprio un 8 litri e in cuor mio è sempre stata una di quelle modifiche che ho sempre voluto verificare!



Stay tuned on . . .


22 commenti:

  1. Beh che dire, resta la curiosità di vedere come veste il nuovo peanut, il serbatoio da 8 litri ha un fascino intramontabile...
    Roberto

    RispondiElimina
  2. Ma le decal originali, andavano comunque su un 12L......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non penso che paolo cambi il serbatoio per le decal ...piuttosto vuole vedere come stà il peanut e in caso monterebbe le decals diverse da quelle che monta ora. tc

      Elimina
  3. È un'ottima idea, l'8 litri ha sempre un suo perché in qualsiasi progetto, a me un po di spazio tra sella e serbatoio piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e questo sarà un aspetto da valutare: per questo prima voglio vederlo montato....immaginare...e poi step by step procedere.
      Paolo2c

      Elimina
  4. Paolo il tuo modo di pensare e procedere a una modifica mi piace,la Bettina assumerebbe un altro aspetto e quindi bisogna operare con cura e cautela.

    RispondiElimina
  5. Per me il serbatoio più bello resta il 12 lt. mi spiace...
    Spero di ricredermi però. C'è da dire che comunque la Bettina è talmente bella che starebbe bene con qualunque cosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, anch'io preferisco il 12, anche per motivi di autonomia.
      Ma si parla sempre e comunque di gusti personali...

      Nel frattempo anch'io ho "progettato" il next step per la mia motoretta, spero di riuscire a realizzarlo in tempo per il meeting!

      Elimina
  6. Bello bello ed ancora bello. Il peanut, per me, è intramontabile.

    RispondiElimina
  7. Eh come mi disse il saggio in tempi non sospetti..."vedrai montando un bel peanut cambi subito la faccia alla moto"...mai scelta fu piu azzeccata...quindi non posso che dire bravo (e saggio)...matteo

    RispondiElimina
  8. Il 2,2 galloni che vuoi montare e' IL "peanut"... Il 3,3 che sostituisci e' UN "peanut"...
    Anch'io sulla mia ho messo in 2,2 galloni e sta veramente bene. Ora noni sta piu' nemmeno 10 € quando entra in riserva, contando anche il gastank lift da 2" che monto.
    Poi per me fermarmi a rifornire sovente non e' un problema, anzi, una scusa x sgranchirmi le gambe, bere una birra e fumarmene una!!!

    RispondiElimina
  9. Modifica interessante penso che sarà fondamentale raccordare la tua sella al nuovo serbatoio, buon lavoro Paolo!
    Bello ul serbatoio del 48 che hai preso, come mai non uno after market??
    Gian Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non esistono aftermarket per iniezione tipo 48.
      Paolo 2c

      Elimina
    2. Non e' assolutamente vero: ce ne sono almeno 2 o 3 tipi....
      Da quello piu' economico in acciaio grezzo di MCS che ho acquistato su intetnet a 195 € , fino al piu' caro in alluminio e gia' verniciato in nero a catalogo Wwag da circa 800€.
      Questi hanno la predisposizione per l'iniezione e conviene sempre ordinare la guarnizione nuova x pochi euri....

      Elimina
    3. Confermo, ci sono aftermarket da 8L per iniettate. Però quelli che ho visto io sono tipo frisco, da evitare sulla Bettina.
      Il tank del 48 secondo me è la soluzione migliore: attacchi, misure e proporzioni stock che non danno problemi. Con gli after a seconda di dove si posiziona e di quanto si inclina potrebbe rendere meno attendibile la spia riserva

      Polv&

      Elimina
    4. Quello che ho preso io dal catalogo MCS sul sito di Americanwheels ha la dicitura " serbatoio tipo 48 da 8 litri" e ha l'attacco stock ed e' una copia in tutto e x tutto del tank stock del 48...... Anche quello su Wwag e' nelle categoria serbatoi x Sportster tipo OEM, e anche quello e' la riproduzione esatta del 48 tank.
      Poi ci sono modelli da otto o meno litri con montaggi Frisco o stock tipo quelli di Lowbrow Custom o Easyriders Japan, ma quelli non sono "TIPO 48".

      Elimina
  10. Nel trofeo di short track le moto montavano il serbatoio da 8 L e spesso la decal venivano messe sul serbatoio verniciato ma non sotto trasparente (piccoli incidenti e riparazioni), mentre nella versione stradale montava il serbatoio da 12 L. Per raccordare la sella con il serbatoio basterà aggiungere un po' di imbottitura sull'inizio della sella, ne rimarrai soddisfatto e poi con una deca, farai un po' di più 100 Km......
    A presto!
    Andrea

    RispondiElimina
  11. Sono molto curioso, perché già così la Bettina è davvero bella,ma bello anche il panut da 8 litri una cosa alla quale penso è: ma siamo sicuri che si troverà la stessa identica tinta di colore?! di solito, a distanza di anni i colori tendono a cambiare, una differenza quasi impercettibile ma se si guarda attentamente si nota la differenza. Detto questo, Paolo, anche se l'8L non ti convince starà benissimo nella tua collezione!!!
    Michael

    RispondiElimina
  12. Bella idea! Anche a me un po di spazio tra sella e serbatoio piace , io l'ho lasciato sulla mia 1100 in versione short track che vedrete al meeting , lascerò a casa l'ala gialla che mi ha accompagnato l'anno scorso .
    Attendo foto!

    RispondiElimina
  13. Scusate l'off topic..sto disperatamente cercando i quattro tappet delle punterie sporty del 2000..nel delirio della ricostruzione morire sono scomparse e nnppsso chiuderlo ...aiuto!

    RispondiElimina
  14. https://www.youtube.com/watch?v=7mjeAqTRow0

    qui hai un buon esempio da seguire

    RispondiElimina
  15. E bravo Paolo! Sono assolutamente d'accordo sul passaggio all'8 litri perché concettualmente avendo la tua una impostazione short track ilbserbatoio piccolo sarebbe la morte sua . Ovvio che diventa più fastidioso per l'autonomia.-
    Sono molto curioso di seguire le prove del caso perché non so se sarà esteticamente preferibile lasciare il vuoto od allungare la sella ....

    RispondiElimina

SE HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO POST CONDIVIDILO!