31 mag 2017

La mia idea di Scrambler







Anche se il genere scrambler è una delle grandi tendenze del momento, tra noi privati non vedo poi così tante sportster preparate in chiave sterrato. In ogni caso, questa nelle immagini, rappresenta per il sottoscritto la sintesi perfetta. 
Io me la farei così; la moto!!!!




Stay tuned . . .





8 commenti:

  1. Premesso che non mi farei mai una scrambler usando come base una Sporty, trovo che se ben realizzate possano avere un loro perche': basti pensare alla 4 candele di Paolo 57 o all'883 by BadBoy Garage di Danilo..... bellissime e riuscite!!
    Questa in foto e' meno riuscita, secondo il mio personale gusto, principalmente x due motivi: lo scarico e' stupendo, pero' per me su una "tuttoterreno" che si rispetti deve essere alto, tipo il Supertrapp della Bettina o il Tracker Rsd per intenderci.
    Poi il serbatoio, salvo rare eccezzioni (tipo il serbatoio Storz sulle cafe racer style), per me a prescindere dal tipo di preparazione scelta deve rimanere il peanut. Su questa, ad esempio, che era di base una R, avrei lasciato il 3,3 galloni stock....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ho visto adesso le pedane arretrate: io le lascerei centrali per una posizione di guida piu' da enduro e meno caricata sull'anteriore. Se l'obbiettivo era aumentare la luce con il suolo x la guida offroad, esistono pedane centrali rialzate di qualche centimetro

      Elimina
    2. Concordo pienamente con il pensiero del Gate!
      Gian Marco

      Elimina
    3. Daccordissimo,per scarico serbatoio e pedane
      Paolo57.

      Elimina
  2. promossa alla grande ,bellissima ,secondo me questa moto non deve fare ne' enduro ne' cross...deve emozionare..ovvio il mio personale parere ciao a tutti
    cristian

    RispondiElimina
  3. Bella sopratutto il colore ma a me quel parafango posteriore non piace proprio, troppo minuto rispetto al resto della moto!!!
    Michael

    RispondiElimina
  4. Concordo con il Gate sul discorso Sportster-Scrambler: non mi piacciono e le trovo prive di senso, a parte alcuni rarissimi casi... Ovviamente è un parere personale, in fondo ognuno nella propria moto vede qualcosa che gli altri non vedono.
    Di questa non mi piace praticamente nulla se non lo scarico (che, come dice Andrea, con una preparazione scrambler non c'entra molto, ma in generale è il 2-in-1 che preferisco).

    RispondiElimina
  5. Scrambler vuol dire fare un tuffo nel passato e precisamente negli anni 70.
    Questa preparazione ci sta tutta,ovviamente sono gusti e scelte del preparatore.
    I punti cardine da non toccare per una scrambler sono I soffietti,traversino al manubrio,sellone,fender circolare reggi parafango posteriore,fanalone tondo e scarico alto,che sia 2in2 o 2 in1 non importa purche alto.
    Qui il serbatoio stona,ci vorrebbe l originale.
    Comunque molto bella.
    Sulla mia ho divagato,mescolando un po,off road,short trake,scrambler e via cosi.........per me e" sempre un cantiere aperto.
    Paolo57

    RispondiElimina

SHARE THIS