27 mar 2017

Sportster Meeting feat H-D Breva & Tivan














Locandina alla mano inizia la divulgazione del verbo sportster meeting; nello specifico si traduce nel far visita ad alcuni dei dealer della regione, per lasciare il materiale informativo e invitarli a presenziare il 24 giugno con una delle loro preparazioni.
Sabato, il sottoscritto con Jurij, Carlo, Klotz, Cris e Ale, ha raggiunto la nuova, splendida concessionaria H-D Breva&Tivan: veniamo accolti dalla intraprendente e cordiale Marta che ci porta a fare un bel giro ricognitivo.

Le immagini non lasciano spazio a dubbi! Due sono i piani dedicati al culto delle harley davidson: spaziosa e ordinata l'officina, dotata anche di una room dedicata al banco prova, vasta l'esposizione della gamma 2017, ampio il reparto degli accessori e quello dell'abbigliamento e ottime le offerte usato. Interessanti anche le collaborazioni con alcune aziende locali secondo l'antica formula del do ut desA tutto questo si aggiunge, la prossima apertura, negli spazi adiacenti e in maniera del tutto autonoma rispetto al dealer, di un locale che si occuperà di drink, food e music.

Cosa chiedere di più ad una concessionaria? Per inciso, la Flying Hog, la preparazione con la quale il dealer comasco ha partecipato alla recente Battle of the kings, sarà ospite al nostro evento di giugno.

Divulgare il verbo meeting, in certi casi, diventa un piacere . . .




Stay tuned on . . .














4 commenti:

  1. Una bella concessionaria ma a mio avviso un po' "spoglia" e anche vero che è da poco aperta!!!
    La Flying Hog è una bella moto ma il colore non mi convince mentre lo scarico è davvero stupendo!!! Diffusione di locandine sempre utile e anche piacevole!!!
    Michael

    RispondiElimina
  2. Bella concessionaria senza dubbio. la preparazione è sicuramente particolare e il richiamo al maialino secondo me non tutti l'hanno colta in pieno. Ci andrò presto a vedere questo usato interessante che cita il Paolo.
    tc

    RispondiElimina
  3. Belle foto che rendono l'idea di una concessionaria appena aperta.
    La loro preparazione x la BOTK non mi convince per il colore... X il resto e' ben fatta, molto bello lo scarico Arrow, ma non e' niente di particolare.
    Forse puntavano molto sul colore e sul richiamo al maialino della Wrenching Crew, ma se il logo e' simpatico il colore invece per me e' inguardabile e assurdo. Degustibus....

    RispondiElimina
  4. Io francamente ho apprezzato molto questa concessionaria che ritengo avere una location molto sobria ed elegante, ricca di particolari molto stilosi.
    Mentre la preparazione per la BOTK mi piace molto, certo il colore è un po' "Impegnativo" ma alla fine il risultato è di tutto rispetto.
    Inoltre sono molto felice del fatto il dealer abbia accettato d'essere presente alla seconda edizione dello Sportster Meeting.

    RispondiElimina

SHARE THIS