17 feb 2017

The Battle of the kings feat Le finaliste!














Svelate le 12 finaliste che si sfideranno per il titolo di custom kings il 23 febbraio a Milano; al primo posto la concessionaria di Jesi, sul podio anche Bologna e Monza.

Seguono in ordine di classifica Reggio Emilia, Avellino, Perugia, Legnano, Padova, Alba, Ravenna, Firenze e Parma.
Alcune illustri escluse sono di certo Bergamo, Napoli e Lodi. . . . nessuna rappresentante invece della scena milanese e romana.

Di certo alcune posizioni e alcune assenze faranno discutere: sotto con i commenti ragazzi!!!


Stay tuned!




19 commenti:

  1. assurda l'esclusione di Lodi, mi auguro vivamente vinca Perugia, un livello di cattiveria nettamente superiore alle avversarie.
    Pejo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mattia sono troppo d'accordo con te, Lodi non meritava assolutamente d'essere esclusa... mi sa che alla fine il peso del Chapter ha sempre rilevanza!!! Ritengo che tutte le preparazioni andrebbero giudicate da una giuria mista fatta di professionisti del settore, giornalisti e blogger!!!

      Elimina
  2. Lodi ma anche Napoli con la cafe racer e bergamo escluse a sorpresa. Jesi in prima posizione assurdo. Bologna e Monza confermano il podio dello scorso anno. Le milanesi neanche l'ombra. ..non hanno fatto nessun tipo di promozione. Tc

    RispondiElimina
  3. Prima su tutte mi piace in modo esagerato la preparazione di Perugia, mentre quella di parma ne apprezzo la semplicità e il virtuosismo nell'utilizzo del carbonio... e per finire Ravenna merita sicuramente un applauso per le particolari linee che ha dato alla sua Sportster.

    RispondiElimina
  4. Sarebbe bello vederle tutte allo Sportster Meeting 2017 e dare a tutti la possibilità d'ammirarle dal vivo.

    RispondiElimina
  5. Manca la piu elegante, quella realizzata da Roberto Rossi.

    Graziano Bonneville

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tu stia scherzando; forse una delle peggiori. Roberto può e sa fare di molto ma molto meglio.
      Ancora una volta il RR snobba il contest.
      tc

      Elimina
    2. Ciao Graziano!! Hai ragione, solo se partecipava con l'"Ada" pero' o con la "Stella alpina"......

      Elimina
  6. Mi sa tanto di classifica alla Sanremo... E con questo ho detto tutto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in pieno!! E Lodi e Bergamo dove sono????
      Alcune in classifica non mi sembrano moto da concorso ma evidentemente mi sbaglio.....
      Gian Marco

      Elimina
  7. Come già detto alcune moto dei relativi dealer esclusi sono state escluse peccato perché a mio avviso Lodi meritava davvero!!! Mi sa che carlo ha ragione a dire classifiche alla San Remo!!! Però devo ammettere che le finaliste tutto sommato sono di alto livello!!!
    Michael

    RispondiElimina
  8. Secondo me invece è abbastanza veritiera.Se togliessimo Legnano, Parma e mettessimo Lodi e bergamo sarebbe giusto così. Poi farei scendere di classifica Jesi. Monza più bella dal vivo che in foto. E forse Avellino e Alba in posizione più bassa. Del nuovo dealer gate e breva manco l'ombra mentre napoli forse avrebbe meritato un posto. La cosa strana è che se la classifica è farsata dal bacino di utenza, proprio napoli sarebbe dovuta rientrare considerando che l'anno scorso è arrivata 2. Bologna invece sempre piazzata sul podio in tutti e tre i contest...guardacaso è una dei dealer che vende di più. Sono contento per la moto di Onorio e Ravenna che si meritano di esserci. Maurino

    RispondiElimina
  9. Le tre che ho votato, in ordine x me Perugia, Onorio e Padova vedo con piacere che hanno passato la prima fase.... Sono contento anche x la qualifica di Monza e Ravenna, che erano altre che avrei voluto votare....
    Scandaloso il primo posto di Jesi, per me neanche avrebbe dovuto essere nelle 12!!!
    Il voto del pubblico secondo me porta i voti alle concessonarie e non alle preparazio in base al loro bacino di utenza e afecionados: infatti Bologna e Monza x ora sono nuovamente sul podio. Speriamo che la prossima valutazione tenga conto delle preparazioni e della loro originalita' e non della concessionaria dalla quale provengono....
    Aggiungo solo: FORZA PERUGIAAAAA!!!!

    RispondiElimina
  10. ma sono l'unico che si è accorto che

    RispondiElimina
  11. Scusate sono l'unico che si è accorto che la scrambler milanese è una copia smaccata di una realizzazione della Numero Uno di qualche anno fa? Direttore mi sorprende che uno come lei sempre sul pezzo non abbia notato le imbarazzanti somiglianze... No perché una certa Nouvelle Vague sembra fare apposta a sottolineare che "sono diversi, che non sono quelli" e poi invece scopiazzano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La modified del gate non è stata ancora pubblicata in vero. Presumo tu ti riferisci alla cross verde che fece numero uno alcuni anni or sono. Somiglianze a parte, quella del gate dovrebbe essere un tributo ad un modello specifico di rolex, fatta per il figlio di un noto orologiaio milanese. Paolo2c

      Elimina
    2. Si vabbè è identica.... Dai direttore pubblica le foto

      Elimina
  12. Mi associo al gate forza Perugia!

    RispondiElimina
  13. 4 su 5 di quelle che ho votato sono in finale....la mia preferita è Padova....

    RispondiElimina

SE HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO POST CONDIVIDILO!