23 feb 2017

Harley Davidson La Rochelle feat T.B.O.T.K.










Arriva dalla Francia una tra le preparazioni più accreditate per la vittoria finale di questa edizione della battle of Kings. Realizzata dal dealer la Rochelle è un evidente tributo alle special che sfidavano il tempo sul lago salato.

Scocca anteriore super cool in carbonio a parte, colpisce il codino posteriore ricavato da un serbatoio sportster, nel quale è alloggiato il rubinetto on-off del carburante.
Grafica screaming eagler oriented con scacchiera a contrasto, semi manubri e seduta in neoprene; il record è pronto per essere battuto. . . 

Certamente non è una preparazione da uso quotidiano; questo il limite ma anche il suo maggior pregio . . . in ogni caso, rimane tra le mie 5/6 modified favorite per il titolo di Custom King.


Stay tuned . . . 



24 commenti:

  1. Qui siamo su un altro pianeta....
    Dubito abbiano rispettato il budget e sicuramente non hanno seguito l'indicazione che sia utilizzabile per strada, però resta che è davvero fantastica.
    Complimenti a loro.

    RispondiElimina
  2. Mi piacerebbe vederla senza la scocca anteriore "da bob", anche se resta una preparazione di tutto rispetto.
    Ale

    RispondiElimina
  3. A me piace tantissimo non ostante l'aspetto sia moderno le scocche a campana risalgono a metà degli anni 50 in particolare modo questa ricorda quella della Moto Guzzi 8 cilindri che infatti battè ogni record; per di più questa carena ha una aerodinamica invidiabile ma al contempo è stata vietata sia nelle competizioni sia sulle strade, detto questo trovo che questa moto sia davvvero ben realizzata in tutte le sue parti verniciatura compresa la metto nella mia lista delle top 5!!!
    Michael

    RispondiElimina
  4. Stupenda.... Chissà se hanno fanno un video demo dove la provano...

    RispondiElimina
  5. Sicuramente tutte le parole sono inutili di fronte a tale pregio,ma l errore della battaglia,nel regolamento e' a mio avviso "la metto in salotto o ci vado in giro ?".........
    Paolo 57

    RispondiElimina
  6. Indubbiamente riuscita come esrcizio stilistico, x lo spettacolo va bene.... Ovvio non di puo' usare tutti giorni. Non e' tra le mie top 5, pero' come spettatore della battle ringrazio il dealer d'oltralpe x avermi divertito e fatto sognare a occhi aperti: mi vedo con la tuta di pelle intera di Enrico a Bonneville con una corolla d'alloro dopo aver fatto il nuovo record di velocita'!!!! Ovviamente attorniato da un nugolo di pin-up urlanti...

    RispondiElimina
  7. E con questa si asfaltano defitivamente tutti i tentativi fatti dai nostri concessionari...matteo

    RispondiElimina
  8. Aspettavo che la postassi....la mia preferita in assoluto!!!!!! Come ho già scritto..Se anche in Francia avessero lo stesso obbligo di creare una special replicabile per i clienti a 6000€, manodopera compresa, vorrei andare e vedere la faccia che fanno qnd gliene commissioni una a quella cifra!!!!

    RispondiElimina
  9. Ovviamente la mia è una battuta...non intendo dire che se non avessi avuto limite di budget l'avrei fatta anche io...per me é un capolavoro con un lavoro enorme alle spalle e grandi capacità artigianali stilistiche ecc

    RispondiElimina
  10. Risposte
    1. Escono come due "buchi" dalla carena dx sotto il cornetto di aspirazione...i collettori (almeno quello posteriore che si intravede) dono bendati con wrap titanio... Ptobabilmente sara' un 2 in 2 per prediligere l'allungo agli alti, fonfamrntali sulle bike de record di velocita'.....

      Elimina
    2. Sono sul lato destro c'è un foro sulla carena sotto il cornetto di aspirazione escono entrambe li (una soluzione stupenda)
      Michael

      Elimina
    3. Gate mi hai bruciato sul tempo di risposta, sei già in modalità record di velocità!!!

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  11. Siamo su un altro pianeta davvero rispetto alle competitori italiane... vorrei capire se davvero i dealer del nostro paese hanno avuto più limiti e se sì, quale sia il motivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente penso che le regole siano fatte x essere infrante....
      Poi non penso che la sera delle votazioni ci sia un ragioniere con calcolatrice che fa la somma:" scarichi 1000€, cornetto aspirazione 183€, verniciarura screaming eagle 999,99€ ecc"!!!!
      Viva lo spettacolo...

      Elimina
  12. Il regolamento era chiaro: moto omologata, budget massimo 6000€ e massimo 50% di accessori aftermatket

    RispondiElimina
  13. Bellissima preparazione ti fa correre con l'immaginazione a Bonneville, certo che sa il regolamento non è uguale per tutti è inutile fare una gara a livello europeo!
    Detto questo mi ripeto preparazione spettacolare!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  14. E ovvimmente doveva essere replicabile per i clienti al costo massimo di 6000€ ,compresa manodopera,escluso il prezzo della moto

    RispondiElimina
  15. Simile a quella realizzata da "Totti Motori" qualche tempo fa...

    Ste

    RispondiElimina
  16. Lavoro TOP...
    Jonny

    RispondiElimina
  17. La rochelle ha realizzato qualcosa di pazzesco, un serbatoio che fa da codino,scarichi particolarissimi strumentazione essenziale e tecnicamente di alto livello, grafica bellissima e tanto altro Tutti voi avete capito che questa preparazione per ovvie ragioni esce fuori dalle regole del concorso e andrebbe premiata in una sezione di opere fuori concorso.

    RispondiElimina
  18. Io dico solo che la metterei in salotto su una pedana rialzata!!! pezzo veramente unico...

    RispondiElimina

SHARE THIS