29 dicembre 2017

Passione sotto pelle feat 2018




Con questo post, vi do appuntamento nel 2018: per chi è della zona di Milano, segnalo la Moto Befana Benefica. Come di consueto, l'incontro per noi è alle ore 9.00 proprio all'incrocio tra Corso Sempione e Viale Procaccini. Siete invitati. Buoni festeggiamenti e un augurio di un anno strepitoso.





Sportster Speed Meeting part.1






E dopo le immagini delle nostre moto in piega, godiamoci un bel video ad hoc. Niente di meglio per viverci in pieno l'emozione che scaturisce vedendo le sportster sfrecciare tra i cordoli. Mi ripeto, un esperienza che sarebbe bello fare, a prescindere dai tempi, le posizioni, le gare, vinti e vincitori. E poi diciamola tutta . . .anche in circuito le mitiche xl hanno un fascino pazzesco. Guardare per credere. CONTINUA . . .





28 dicembre 2017

Una piega Sportster








Saranno pure dei cancelli, peseranno troppo, di serie non avranno una ciclistica decente, le prestazioni non saranno da urlo, ma c'è qualcosa nelle nostre sportster che trascende il concreto: parafrasando il Battisti nazionale . . .chiamale, se vuoi, EMOZIONIColgo la palla al balzo per pubblicare questi splendidi scatti, ancora una volta provenienti dalla terra del sol levante, che ritraggono alcune sporty in pista. Per tutti quelli che dicono che le sporty non piegano. In un periodo in cui in quasi ogni evento c'è un ovale in terra battuta (leggasi trend) sarebbe più bello poter girare con le nostre moto all'interno di un circuito; ovviamente per gioco e per divertimento. 







27 dicembre 2017

Una muta di Sportster










Ogni tanto, una bella carrellata di small block modified più o meno radicali ci vuole per allietare una grigia giornata. Se poi le sporty in questione sono di provenienza giapponese, il livello è assicurato. Immagini scattate durante il Kobe Meeting del 2015. 




Dyno Testing and Screaming Eagle Stage IV Performance Kit Roadster





Continuiamo a trattare il tema STAGE IV con un ulteriore video che ci mostra, step by step, il montaggio su un 1200 Roadster del suddetto KIT di potenziamento by Screaming Eagle e il relativo test sul Banco Prova. Come ha sottolineato in un commento il lettore Marco Micellone (proprietario uno sportster bellissimo, vincitore di una nomination al meeting 2016 e a cui spero un giorno di dedicare un bel post), sul catalogo americano, viene indicato avaible also for sporty pre-2014. L'argomento è ancora tutto da sviscerare, state sintonizzati.







22 dicembre 2017

Merry Christmas and a happy sporty year





Un sincero augurio di buon Natale a tutti i lettori di questo blog. Ci rivediamo il 27 dicembre su queste frequenze: nel mentre pensiamo a festeggiare.








Tweeky 1200 by Deus








Non sempre si può giudicare una preparazione seguendo solo e soltanto i propri gusti. Ci sono modified oggettivamente ben fatte che per varie ragioni non esaltano completamente colui che si trova a commentarle. La TWEEKY, il 1200 roadster by DEUS, rientra proprio in questa categoria di moto. Una sporty modernissima, sia esteticamente sia dal punto di vista della ciclistica: nulla da eccepire. Dai cerchi PM, allo scarico siamese, passando per l'impianto frenante e il codino con luce integrata; tutto è fatto con cura maniacale. Lo strumento digitale integrato nella piastra, i semi manubri alti, i particolarissimi comandi o il fanale di Vrod memoria sono accessori di pregio che dimostrano una voluta ricercatezza. Anche la colorazione black-orange a contrasto non scade nel banale. Insomma una modern sporty tra le più riuscite nel suo genere, che testerei con curiosità e che ammirerei incantato se la dovessi vedere mai dal vivo . . . ma che non mi esalta completamente. I motivi trascendono la ragione . . . è questione di pelle e backround.


21 dicembre 2017

Screamin' Eagle Stage IV Kits for Harley-Davidson Sportster Models






Ogni anno, con la pubblicazione del catalogo PA genuine, non perdo occasione per verificare tutte le novità che la Motor Co. mette in commercio. Puntualmente il capitolo dedicato alle performance parts lo analizzo da cima a fondo. A questo giro noto con piacere quello che viene definito STAGE IV. Corpo farfallato, camme, pistoni, cilindri, minuteria, guarnizioni etc etc. Quello che vorrei capire è se le parti che lo compongono possono essere acquistate singolarmente o se il suddetto KIT è comprabile solo nel suo insieme. Se è un upgrade dedicato solo alle 1200cc o se è adatto anche alle 883cc. Nel mentre facciamoci un idea di che cosa si tratta, osservando il relativo video. Mentre scrivo queste righe, rileggo con attenzione e noto la dicitura FITS '14 LATER 1200 MODEL: sono fuori dai giochi anche volendo. Ora tutto è chiaro.

Non solo una sportster, ma un bel missile terra-aria . . .more info coming soon.




20 dicembre 2017

Escape Velocity Sportster







Ci sono preparazioni che entusiasmano subito, che ti colpiscono come uno schiaffo a mano aperta ed altre che hanno bisogno di essere guardate con più attenzione, che accarezzandoti piano piano finiscono per conquistarti. Se mi fossi fermato alla prima impressione, la colorazione di questa modified l'avrei considerata il limite vero della moto; una verniciatura particolarissima ma troppo eccessiva per i miei gusti. Ho provato però a guardare oltre e il risultato mi ha sorpreso. Poche volte, ad esempio, ho visto una tracker dotata di un serbatoio Cole Foster, quasi sempre utilizzato su vintage e classic bikes. E invece trovo ci stia molto bene; sembra quasi fatto apposta per una short track sporty.  Bello anche il filtro e sopratutto il codino con tabelle integrate: sono certo che con una grafica più racing oriented l'Escape Velocity sarebbe stata eccellente. Forse, senza il maculato violet, questa moto non avrebbe attirato la mia curiosità così tanto? Quanto incide la colorazione sull'economia di un progetto? Può essere determinante? Tutte domande che aspettano le vostre risposte..





19 dicembre 2017

Memorabilia


H-D® DUBAI – Roadster





Quando mancano ormai pochi giorni all'inizio del quarto capitolo della battle of the kings, gustiamoci questa particolarissima preparazione realizzata dal dealer di Dubai. Una moto che unisce la tradizione hillclimbing e il desert look in un solo mezzo, un roadster capace di arrivare ovunque: da notare il fanale di provenienza fat bob, il mono ammortizzatore oltre ovviamente il forcellone super long.



15 dicembre 2017

Peanut on My R Bettina





Finalmente ho ritirato la mia R, la BETTINA, dopo il montaggio del peanut: ero in dubbio se mostrarvela solo dopo la sistemazione della sella o dedicare comunque un spazio a questo step di mezzo. Alla fine ha prevalso proprio la seconda opzione: questo è solo un assaggio, in attesa del post completo che farò a modifiche completate. Speravo che la seduta potesse andar bene anche con il nuovo serbatoio, invece dovrà essere rifatta ex novo (ne farò una ad hoc e terrò da parte quella che monta adesso). Il rifacimento non è dovuto tanto al vuoto tra sella e tank (che tutto sommato non mi dispiace), piuttosto all'effetto salita e stringimento  della parte della copertura che volge verso il peanut. Nel post completo cercherò di farvi capire meglio ciò che intendo. Colorazione by Koro Design Milano, per le decal originali un grazie ad Andrea e Francesco.




14 dicembre 2017

Harley Davidson Stockholm feat T.B.O.T.K.





Fra pochi giorni tutte le concessionarie sveleranno la propria realizzazione per la quarta edizione della Battle Of The Kings. Dopo Street 750, Iron 883 e Roadster 1200, a questo giro ogni dealer potrà scegliere autonomamente la base di partenza, purchè sia appartenente alla categoria delle Dark Custom. Nell'attesa godiamoci questo video a tema roadster by Harley Davidson Stockholm. Se la Eagle Spirit, questo il nick della modified svedese, mi piace? Onestamente non mi esalta; carina per alcune soluzioni, ma non mi entusiasma.




13 dicembre 2017

Arlen Ness 1200 Roadster







Da tre generazioni, la famiglia NESS produce parti ad hoc per le custom bike (H-D, Indian, Victory), sovente cimentandosi in preparazioni bolt on, rappresentative dei loro prodotti. Ultimo in ordine di tempo, tra gli sportster, questo riuscitissimo roadster, segnalatomi da Riddik, uno storico lettore del blog, che per un motivo o per l'altro, non ha mai potuto presenziare ai nostri run e meeting, nonostante sia del milanese e sia un cultore della materia (nonchè possessore di una bella modified). Ingiustificato!!! Ma torniamo alla moto: una bellissima interpretazione NeoRacer, volutamente semplice nelle soluzioni, al fine di risaltare le parti firmate Arlen Ness. Cover, pedane, manopole, tappo del serbatoio, leve manubrio, oltre ai classici dell'azienda americana: mi riferisco all'accattivante cupolino, al filtro e allo scarico.





New version Logo and blog upgrade



Avrete notato che, in queste ultime settimane, il blog e il logo hanno subito un leggero restylingSe per il primo ho voluto dare un pò di ordine alla pagina (mi riferisco alla versione pc, quella per i cellulari è rimasta invariata), utilizzando solo e soltanto le possibilità date dalla piattaforma blogspot, per il secondo ho voluto cercare la quadra definitiva (un grazie a Paolino il grafico e a Jurij) visto che alcuni mi avevano fatto notare una forte somiglianza con una rivista di moto.


Detto fatto: spero abbiate notato e apprezzerete le migliorie del caso.




12 dicembre 2017

Advertising e quel qualcosa in più





La pubblicità, quella del periodo Talamo, ha ricoperto un ruolo chiave per la divulgazione del verbo harley davidson nel nostro paese, ancor più se confrontata con quella di case motociclistiche concorrenti. CARLO TALAMO aveva lavorato come pubblicitario e sfruttò in maniera naturale le sue indubbie capacità di inventiva e le sue doti comunicative: proprio queste locandine sono entrate nell'immaginario collettivo degli anni ottanta e novanta. Chi ha avuto occasione di visitare almeno una volta la mitica Numero Uno Milano di Via Niccolini, ricorderà i tantissimi quadretti, appesi alle pareti, raffiguranti proprio queste sue pubblicità. Sintesi, immagini e parole quasi sempre su sfondo nero: nel mio box non ho potuto non replicare.






11 dicembre 2017

2.500.000 Views and The SuperStyle







Proprio in questi giorni, il contatore delle VIEWS del blog, ha superato i 2.500.000: due milioni e mezzo di visite sono un traguardo importante. E' dal 2009 che tutti i giorni peroriamo la causa sportster, con costanza, tenacia e tanta passione: il merito, ovviamente, è in gran parte vostro, che amate questa moto visceralmente. Quale modo migliore di festeggiare se non con una bella modified super cool style from japan.




06 dicembre 2017

The Best at East 2017




Ogni marca e modello, ogni tipologia di preparazione rappresentata, tante special realizzate dai più noti customizers del momento: ma la più bella di tutte, all'interno dello spazio Eicma Custom in quel di East Market, era lei. Un esemplare XR 750 ben conservato esposto nell'area allestita da H-D Italia. Non c'è altro da aggiungere: segue post di approfondimento.