07 ott 2016

XLCH 1000 del 1971 e un perchè!







Nel solo 1971 la Motor Co. mise in produzione una sportster 1000cc con questa spettacolare livrea: decal numero uno e colorazione bianca con strisce rosso/blu su tutta la carrozza.

Una domanda sorge spontanea . . . mi chiedo il perchè in quasi quaranta anni i vertici della casa americana non hanno mai pensato di riproporla . . magari su una serie limitata o con un modello particolare ... Misteri del marketing!

Per il sottoscritto una tra le più belle in assoluto!

...se poi penso alle grafiche degli ultimi anni, nulla di così esaltante in fondo, il mistero si fa ancora più fitto! 

Stay tuned . . .



14 commenti:

  1. Molto bella . Mi sembra che Solo la nunerouno anni fa ci penso ' a fare una serie o una special dedicata .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo, la numero uno ne fece una piccola serie con alcune modifiche estetiche....se cerchi sul blog c'è anche un post ad hoc con foto e articolo rivista. Paolo2c

      Elimina
    2. Grazie ne ho trovate con motorizzazione recenti di cui non ne ero a conoscenza, ma me ne ricordavo di una degli anni 90 con cerchi scomponibili. Resta una livrea affascinante

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Semplicemente spettacolare poi la decal N'1 è la mia preferita in assoluto!!! Io mi accontenterei di una replica su base 1200 fare un 1000cc non avrebbe senso!!! Però bisogna ammetterlo che il fascino del motore ironhead non è nemmeno lontanamente paragonabile a quello dei nuovi motori!!!
    Michael

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha lo stesso identico sound della mia e quel motore, ve lo garantisco, da la merda ai twin cam 96 (se rimesso a nuovo)!!!
      Michael

      Elimina
  4. Molto bella , niente da dire, sprizza fascino ovunque la si guardi, e la scalciata sulla pedivella ne aumenta... Concordo con il blogger, sul mistero del marketing...
    Roberto

    RispondiElimina
  5. Bellissima, poi e' del mio anno quindi e' ancora più bella!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  6. Bellissima!!
    L'adoro con quella sella.
    Fabio

    RispondiElimina
  7. Che dire, bellissima e sempre attuale.... mi piace molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto Jurij , sempre attuale...
      Roberto

      Elimina
  8. Un tizio tanti anni fa, disse che Harley-Davidson, aveva un "patrimonio storico" incredibilmente vasto, che poteva tranquillamente essere riutilizzato nei giorni nostri, peccato che la casa madre non abbia saputo cogliere l'idea di quel visionario........
    Quel tale si chiamava, Carlo Talamo, (non per polemica, ma per la storia)
    Moto bellissima!
    Andrea

    RispondiElimina
  9. La più bella di sempre.

    Graziano Bonneville

    RispondiElimina

SE HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO POST CONDIVIDILO!