30 set 2016

Black Rain Sportster










.....e poi, per fortuna, ci sono preparazioni come questa a darmi entusiasmo e un pizzico di goduria.

Ricorda ovviamente la Cafe Racer del 1977 e ancor più la sporty del film Black Rain che proprio dalla storica harley davidson prese ispirazione.

Realizzata presumibilmente con alcuni pezzi del mitico e ormai introvabile kit della Mecatwin . . .sostituita la cinghia con una catena, più adatta per accellerate al cardiopalma e scarico due in uno in due di provenienza Tramp Cycles.



Che dire se non .....perfetta....anzi PERFETTA!!!!


Stay tuned on 2C!





11 commenti:

  1. Bellissima sarà la mia prossima preparazione , ho già tutti i pezzi che servono collezionati in anni , ora ho recuperato la base che è una xlh 1100 1987 già trasformata in short track che rimarra'così per qualche tempo/anno in attesa di fondi .

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Bella mi piace, forse la cosa meno riuscita e' lo scarico ma magari ricordo male l'originale!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  4. come gusti siamo proprio diametralmente opposti....ma è il bello di questo nostro mondo.

    RispondiElimina
  5. Anche per me questo tipo di preparazione non rientra nelle mie corde, e mi trovo d'accordo con Griso 73 che è il bello di questo nostro mondo 😉
    Roberto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby e Griso . . i gusti sono gusti . .ma di certo di questa sporty non si può dire che è brutta.
      tc

      Elimina
    2. No no, non intendevo questo, le moto brutte non sono così...
      Roberto

      Elimina
    3. Penso che ritenere una cosa bella o brutta dipende proprio dai gusti personali e non da cosa dicono gli altri.
      Quindi, si, è brutta

      Elimina
  6. A me nel complesso non dispiace affatto l'unica cosa che non mi piace è il cupolino (sembra un cupolino stile Kawasaki anni 70) anche se forse è l'elemento che rende diversa dalle altre questa preparazione!!! Un altra cosa che non mi convince è lo scarico preferisco uno siamese come la cafe racer!!!
    I gusti son gusti!!!
    Michael

    RispondiElimina
  7. Grazie Paolo! Ne abbiamo parlato, proprio domenica scorsa, al DGR!!!!
    Gli monterei un altro capolino e due cerchi in lega neri con profilo oro!!!
    Troppo anni 70, da "malavita milanese"!!!
    Andrea

    RispondiElimina
  8. Una moto che sprizza fascina ovunque, molto elegante e bella ma non mi impegnerei mai in una preparazione del genere.

    RispondiElimina

SHARE THIS