19 mag 2016

T.B.O.T.K. feat Maidstone Harley davidson







La preparazione di Maidstone HD non raggiunge, nella mia personale classifica, le vette di HD Thunderbike o HD Road Star 92 , ma per alcune soluzioni si avvicina moltissimo.
Bellissima la mascherina frontale e tutta la parte posteriore, elegantissima la colorazione e la livrea scelta; interessante e particolare il giro degli scarichi fatti a mano. Conversione a catena e gomme Bates rendono questa sporty quasi una modern scrambler.
Come di consueto non amo lo svuotamento della zona batteria/serbatoio dell'olio, a maggior ragione in questo caso, visto che dalle foto si evince chiaramente una sorta di botticella dell'olio posizionata sul lato sinistro della moto, proprio vicino allo strumento. 

Non capisco quale senso possa avere una collocazione del genere; non era meglio lasciare tutto originale? Questi sono quelli che definisco dei leziosismi fini a se stessi!

Anche sul paracoppa, di dimensioni esagerate, nutro qualche dubbio!!!!

Peccato; sarebbe potuta essere una preparazione da far girare la testa e invece è semplicemente bella!!!


.....ora aspetto di sapere la vostra opinione!


State sintonizzati.



11 commenti:

  1. Mi piace: tabella con faretti integrati, gomme (bellissime), manubrio, trasformazione a catena trasmissione finale (su una scrambler "vera" per me è imprescindibile), colori/grafiche e pulizia e mascheramento batteria.
    Non mi piace: il FILTRO (!!), gli scarichi ( se si fermavano prima si, ma così sotto la sella alla Ducati proprio no), il codino ( non so se x la colorazione ma mi sembra troppo piccolo e squadrato, meglio un tipo Storz).
    Da arresto: il srbatoio dell'olio decentrato e un c.....a pazzesca, brutto da vedere e sbilancia di almeno 7-8 kg la moto a sx!!!!!! Non penso che l'abbia ideata un ingegnere questa soluzione.....
    Se dicono che però lì si raffredda meglio l'olio che sotto la sella, mi viene da rispondere che x quello che esistono i radiatori dell'olio (tipo Bettina), che invece sono sia molto belli da vedere e danno un'aria racer bastardissima....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo il paracoppa da carroarmato starebbe bene sulla nuova Africa Twin, su questa era meglio qualcosa di più piccolo e stloso (tipo quelli di Giochevy ndr).

      Elimina
  2. serbatoio olio da rivedere sicuramente e sarebbe stata meglio un posizionamento più tradizionale, parte finale degli scarichi poco convincente un po troppo piccini e messi li in tutto quel vuoto.
    Per il resto gran mezzo che sprizza grinta e reattività.
    Pejo

    RispondiElimina
  3. Una brutta motoslitta...
    Salvo solo la tabella/portafaro anteriore e la colorazione.
    Il codino l'ha fatto un lattoniere cieco??
    Comunque più bella di quella che ha vinto in Italia. Anche questa...

    RispondiElimina
  4. Molta personalità ma poco equilibrio. IMHO, naturalmente.

    Ciao,
    Marco

    RispondiElimina
  5. A me l'anteriore piace un sacco anche il para motore gli dà un area post apocalittica in stile mad max che mi esalta ma dopo il serbatoio è a mio avviso inguardabile codino troppo corto e ammortizzatori troppo alti e troppo verticali
    Michael

    RispondiElimina
  6. A me piace un sacco, però non abbiamo tutti gli stessi gusti, infatti avrei fatto:
    - il codone leggermente diverso
    - il serbatoio olio integrato nel paramotore
    - lo strumento non lo avrei messo laterale.

    Spd

    RispondiElimina
  7. Nell'insieme a me piace, qualcosa si potrebbe migliorare (codino), però promossa.

    RispondiElimina
  8. In effetti lo svuotamento della pancia non ha senso se peggiora la tenuta e direi anche l'aspetto estetico,mi piace l'anteriore con mascherina e faretti decentrati e la scelta della gommatura,mentre il para motore è troppo vistoso e direi insieme al posteriore poco scrambler,la grafica e la colorazione la trovo semplice ma accattivante.

    RispondiElimina
  9. La trovo bella e originale... La colorazione è azzeccata per accentuare la linea della moto... Trovo un po' troppo colto il codino,lavrei preferito un pochino più lungo con inserito il serbatoio dell'olio... Aggiungo che i terminali sotto il culo sono da evitare

    RispondiElimina
  10. Mi piace la colorazione, l'avantreno, la conversione a catena e le gomme utilizzate, per il resto non mi piace a cominciare dal codino e dal paramotore, lo spostamento del serbatoio dell'olio e gli scarichi se così si possono chiamare.
    Per me è rimandata,
    Gian Marco

    RispondiElimina

SHARE THIS