16 mag 2016

Harley Davidson Gate 32 - Inaugurazione













Fine settimana ricchissimo di attività quello appena trascorso; per non rischiare di perdermi qualcosa, mi sono giocato la speciale green card con la mia dolce metà.
Cos'è la green card? Una autorizzazione del tutto eccezionale ad avere gran parte del sabato e della domenica liberi da poter dedicare alla mia passione, in cambio di alcuni servizi speciali a totale discrezione della consorte.
Partiamo dalla giornata di sabato e dall'inaugurazione della nuova concessionaria milanese Gate 32 in zona Viale Certosa.

Strada chiusa per l'occorrenza, alcuni stand per dare un pò di colore e una forte concentrazione di bikers; tantissimi volti noti della scena milanese e non solo.

Il nuovo dealer, voluta dal giocatore di calcio Abbiati e dall'ormai ex customizer Diego Catino è il classico esempio di concessionaria moderna; posizionata fuori dal centro, ampio salone espositivo e officina con ponti a volontà!
Responsabile officina è Nicola Papa, storico meccanico di Numero Uno del Talamo periodo, da una decina di anni si era ritagliato il suo spazio nel settore con la sua attività in proprio; ora torna nel circuito ufficiale.

Nota ad hoc per il Chapter di riferimento: Gate32 sarà la nuova casa dello storico Milano Chapter (primo chapter italiano), il cui direttore Paolo Tradati (cultore HD e sporty) sarà uno dei "giurati" del meeting.

Proprio il Milano Chapter organizzerà una "partenza ufficiale" dalla concessionaria per il 2 luglio per i tanti sportster addicted iscritti!

....tornando all'argomento principale, cosa posso aggiungere se non .....in bocca al lupo!!!!


State sintonizzati!




18 commenti:

  1. Tanti auguri anche da parte mia!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. L'ambiente si presenta molto bene, sia come negozio che come officina... Anche se non si potrà mai paragonare alla STORICA NUMERO 1...ma quello ormai è storia passata... un in bocca al lupo a questa nuova realtà...

    RispondiElimina
  3. Come dice Carlo la concessionaria sembra bella, purtroppo non sono riuscito a visitarla ma penso che presto ci andrò!
    Visto i periodi non proprio felice un in bocca al lupo anche da parte mia!!!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  4. Le premesse ci sono adesso attendiamo di vedere che carattere dimostrerà!!!

    RispondiElimina
  5. Beh a vedere le foto, la struttura c'è, il personale qualificato a quello che dici pure, io aggiungo anche che hanno un nome melodioso e originale (però ci sono arrivato prima io!!!!!), quidi non mi rimane che fare un grosso in bocca al lupo a Christian, a Diego e Nicola....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione per il nome ti hanno copiato!!! E complimenti per la moto davvero bella col nuovo giro di modifiche!!!
      Michael

      Elimina
    2. Complimenti per la belva!!!!
      Gian Marco

      Elimina
    3. Grazie ragazzi, troppo buoni.......

      Elimina
  6. Partenza dello Sporty Meeting dal Gate32? Solo per iscritti o per tutti? Sembra bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Yule....per il chapter Milano!
      Noi volontari partiremo presto per essere in loco alle 8.30 operativi per allestimenti vari.

      Elimina
    2. Grazie, allora ci vediamo sul "pezzo"!

      Elimina
  7. Ho fatto visita alla concessionaria con alcuni di voi sabato 14 e devo dire che ne sono rimasto particolarmente colpito mi sembra davvero ben fatta!!! Trovo che L' officina sia enorme forse perché si prevede un forte afflusso per riparazioni e servizi in genere!!! Complessivamente il mio giudizio è positivo!!!
    Michael

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è enorme perchè era l'officina della Nissan ;-) gli auguro cmq di riempirla
      LuRe

      Elimina
  8. Spero di visitarla presto e di incontrare tante sportster a proposito sogno un giorno una casa solo per sporty.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luigi, tutto ok?
      Anche io sogno un locale (non grande come questo Gate 32) dove poter riparare, trasformare e vendere solo XL, magari con Roadhose annessa così ci lavorerebbe anche mia moglie.....
      Il nome c'è l'ho già: "Sportster's Paradise" e la Roadhouse "Sportster's House"...
      Come vedi idee e sogni non mi mancano, quello che mi manca sono i circa 100000 bigliettoni per aprirlo!!!
      Ah, se ero milanista e avessi conosciuto Abbiati prima che aprisse Gate 32!!!!
      :D:D:D:D

      Elimina
    2. Ciao Andrea ottima idea quella dello Sportstr's Paradise chi sa che qualche finanziatore crede in questa cosa e dia una mano a realizzare il progetto.Passando dai sogni alla realtà ti comunico che ho risolto il problema di posta elettronica e che ti ho mandato foto e informazioni.

      Elimina
  10. Una concessionaria di sicuro appeal per dimensioni e nomi importanti, l'officina è notevole con 6 ponti...in bocca al lupo...
    Roberto

    RispondiElimina

SHARE THIS