28 apr 2016

Il cacciatore di xl





Con questo post mi riprendo il ruolo di cacciatore di sporty.

Una bella xlh vecchiotta, scovata proprio sotto il mio ufficio.

Provate per un attimo ad immaginare cosa sarebbe stata questa moto con una decal storica (penso alla mitica numero cinque o alla classica scritta Harley Davidson con sotto la dicitura sportster 883); super top!

Il bianco mi piace sempre di più, come colore base per una sporty!


Come noterete ho lasciato un segnale del mio passaggio.


State sintonizzati!

11 commenti:

  1. X me strabella anche così...matteo

    RispondiElimina
  2. Le xlh datate hanno il loro fascino anche senza nessun ritocco particolare mi piacciono tanto.Vedo è stato lasciato un invito per il meeting speriamo che accetti,a tal proposito penso che il due Luglio avremo la possibilità di vedere un popolo sportster di ogni età di ogni genere e colore, assolutamente da non perdere.

    RispondiElimina
  3. Molto bella!!
    Fabio

    RispondiElimina
  4. Bella mi piace tranne che per gli specchi rovesciati! In bianco molto elegante!
    Gian Marco.

    RispondiElimina
  5. Che bella bianca, anche la mia Bonneville ha il serbatoio bianco con le gommine paraginocchia nere, una realizzazione personalizzata. Per la Sportster il mio serbatoio preferito è quello con la grafica N.1, ovviamente bianco; già lo vedo sulla Roadster customizzata mentre sgommo felice. Dimenticavo: devo vincere alla lotteria.

    Graziano Bonneville

    RispondiElimina
  6. Per me il bianco è stato amore a prima vista...

    RispondiElimina
  7. D'accordo sulla posizione degli specchietti ma per la decal ci avrei visto bene anche io una decal storica, così il peanut mi sembra un po "povero"!!! Però le XLH hanno sempre e comunque il loro fascino!!!
    Michael

    RispondiElimina
  8. Anche per me, come per Carlo, il bianco ha avuto un ruolo determinante nel farmi scieglire la Gate; me la ricordo li sotto il sole, tutta stock con schienalino, sella doppia e manubrio a corna di bue, con i parafanghi originali anche loro bianchi come il serbatoio. Sotto il sole il bianco candy irradiava mille tonalità differenti...sono entrato dal multimarche dove la esponevano, ho chiesto il prezzo e ho lasciato l'acconto per bloccarla.
    Pensavo di aver ricomprato finalmente una moto, ma poco alla volta ho capito che in realtà avevo fatto molto di più: infatti avevo comprato LA MOTO, finalmente la MIA MOTO, quella che non immaginavo neanche esistesse....

    RispondiElimina
  9. Dopo la divagazione poetica, relativamente alla bella xlh catturata da Paolo, sono d'accordo con voi per il discorso decal ( la nr 5) e per gli specchietti flippati che sarebbe meglio capovelgere dal verso giusto.
    Se mai potrò avere come Mr 2cilindri 3 sportster in garage, oltre alla Gate mi garberebbero una xlh completamente originale e un ironhead x farmici un bobber racer rigido come Dio comanda...

    RispondiElimina
  10. Se il serbatoio è l originale dovrebbe essere del 1995 perché dal 96 iniziarono a montare quello "grosso" il mio per il momento è in garage ancora stock bordeaux con decal Harley Davidson con sotto sportster 883 pronto per essere rimontato per il meeting

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

SHARE THIS