08 apr 2016

Il cacciatore di Sporty feat Giochevy




A questo giro, il ruolo di cacciatore lo interpreta Giochevy alias Giovanni da Torino.

Appassionato di sporty, proprietario di un bellissimo esemplare R modificato in chiave scrambler nonchè produttore di quelle splendide piastre paramotore (e non solo) che abbiamo visto montate su tante xl passate per questo blog (ne riparleremo presto . . .).


Per ora osserviamo questa xl modificata in chiave jap; piastre larghe, telaio pittato, scarichi slash cut, manubrio ubar, supporti parafango ridotti, porta targa laterale con relativo fanale, sella mono a molle . . . . . .  insomma, le modifiche non mancano di certo!

Il risultato? 
A voi lettori, che come sempre ringrazio per la partecipazione, l'ardua sentenza!






State sintonizzati!



10 commenti:

  1. Mi dispiace ma non mi piace.
    tc

    RispondiElimina
  2. A me non dispiace, magari avrei fatto il contrario, telaio nero e carrozzeria rossa.
    Marco

    RispondiElimina
  3. Proprio non ci siamo!!:)
    Fabio

    RispondiElimina
  4. forse la sella a molle e il manubrio non si sposano con il resto della moto...........
    mi piace il telaio rosso e il contrasto che si crea col motore nero e carrozzeria nera opaca è bellissimo......pero' questo abbinamento unito anche al profilo delle gomme richiama piu' il lato racing dello sporty piuttosto che quello bobber, ecco quindi che una sella mono sottile ci starebbe meglio per me.......inoltre un drag bar dritto con riser bassi sarebbe la morte sua....sempre IHMO ovviamente.......
    in conclusione, se si aggiustano alcune cosette diventa molto carina
    Lorenzo, Pisa

    RispondiElimina
  5. Apprezzo sempre la scelta di cambiare colore al telaio... Sempre nei limiti di decenza si intende....condivido il pensiero di montare una sella bassa senza molle e se mai cambiare il colore delle manopole.... Magari rosse... Comunque complimenti...

    RispondiElimina
  6. A me non dispiace affatto molto particolare il telaio rosso!!!
    Michael

    RispondiElimina
  7. A me piace. Complimenti al proprietario.

    RispondiElimina
  8. Bello il nero sul rosso, con pinze freni e manopole rosse si aggiungeva un tocco di colore in più.Non ho mai guidato su una sella a molle e un manubrio cosi mi chiedo se è comodo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forza Luigi, tornerai più in forma di prima e vedrai come ti godrai la tua bella sporty.
      Paolo 2c

      Elimina
  9. Non male, sono d'accordo con Lorenzo che il colore e le gomme hanno una connotazione racing, ma io trovo che la mescolanza di questo genere con il jap e il chop sia molto cool (non potrei pensarla diversamente, anche la Gate è contaminata da quesi 2 stili, anche se il risultato è differente).
    Cambierei anch'io le manopole attuali con 2 rubber rosse, inclinerei il manubrio più indietro, perpendicolarmente al terreno o al massimo come l'inclinazione delle forke. Una cosa che a me non piace è il faro, stona in una preparazione così, avrei lasciato la palppebra e messo un faro leggermente più piccolo dell'OEM, con lente gialla.

    RispondiElimina

SE HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO POST CONDIVIDILO!