18 feb 2016

Sportster 72 Goldstyle








Anche se non ha avuto il successo di critica e pubblico del Forty-eight, il Seventy-two è stato per il sottoscritto una buona intuizione forse solo poco "centrata".

Sarebbe bastata una colorazione e una grafica con maggior appeal, le pedane centrali e un manubrio un poco più originale e i risultati credo sarebbero stati diversi.

Alla fine il modello aveva tutte le carte in regola per colpire nel segno: il peanut e il cerchio da 21 rimangono alcune tra le modifiche più diffuse sulle nostre sporty.

Le considerazioni a posteriori sono sempre facili direte voi. . . . .!!!!!!


In foto proprio un 72 con una veste da star!!



Stay tuned . . . 

18 commenti:

  1. La 72 è molto bella e somiglia molto a quello che la maggior parte degli utenti vuole far diventare la propria sporty dopo anni e soldi di modifiche.....
    forse è proprio per quello che non ha avuto il successo che si merita.....
    uno la moto vuole 'farsela'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche se con questa colorazione mi sa molto di figlio di emirato arabo ;-)

      Elimina
    2. Anche per me fa molto emirates troppo oro troppo da risultare pacchiana!!! E poi togliere il cerchio a raggi su un 72 per me è un sacrilegio!!! Detto questo per me il 72 più bello è stato quello in colorazione rosso metal flake con pneumatici a fascia bianca!!!
      Michael

      Elimina
  2. La 72 è quanto di più lontana ci sia dalla mia idea di Harley, però l'ho sempre trovata affascinante e molto ben fatta.
    Questa versione è così tamarra che non può non piacermi! Anche se temo mi stancherebbe dopo un mese...

    RispondiElimina
  3. Beh, dai, di certo non passa inosservata... Sulla 72 non riesco tanto a digerire i cerchi in lega, quelli a raggi mi sembrano più adatti. Lollo, non sono quelli che volevi mettere sulla tua?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Esatto, come fai a ricordarti...?!
      Purtroppo poi però è sorto un problema con le gomme. Ho scoperto che le Pirelli MT60 che piacciono a me sono le RS e non quelle normali (che hanno i tasselli molto più alti). Purtroppo le RS le fanno solo da 17 o da 18 davanti, quindi ho dovuto "ripiegare" sui cerchi della 883 Superlow (18 davanti e 17 dietro) che ho ordinato da poco e che sto aspettando.
      Appena sarà pronta sarete i primi a vedere le foto. Promesso!

      Elimina
    3. Quindi cambierai anche le piastre/trapezi? Mi sembra che la Superlow abbia la forcella "larga". Mi ricordo i cerchi perchè anch'io mi sto informando su qualcosa del genere per la mia.

      Elimina
    4. Il mio meccanico sta cercando di fresare il mozzo del cerchio anteriore per tentare di montarlo con le piastre strette. Vorrei proprio evitare di allargare le piastre, vedremo...
      Mercoledì nel frattempo sono arrivate le gomme: bellissime!

      Elimina
  4. Anche se prediligo versioni più racing, la 72 mi ha sempre affascinato. Qua in versione "chic" non passa inosservata.

    RispondiElimina
  5. La 72 a me piace come modello, devo dire che mi piace anche questa preparazione ma non con le finiture gold ma silver!!
    Marco

    RispondiElimina
  6. La 72 è di persé una buona base di partenza per delle belle preparazione... Per chi gli piace il genere chopperino...penso he la pecca sia stata metterla sul mercato in concomitanza dell'uscita del 48.
    Questa in particolare mi piace molto... ha un aspetto molto curato nei minimi dettagli. Ma è troppo...troppo gold

    RispondiElimina
  7. La 72 non mi è mai piaciuta.

    Graziano Bonneville

    RispondiElimina
  8. A parte questa preparazione a me la 72 piace eccome, anzi, se potessi ne terrei una in box ma preparata da signor chopperino anni 70...

    Alfred

    RispondiElimina
  9. La 72 mi affascina magari con una colorazione diversa,però io ho uno stile di guida diverso magari con un dragbar.

    RispondiElimina
  10. La 72 mi affascina magari con una colorazione diversa,però io ho uno stile di guida diverso magari con un dragbar.

    RispondiElimina
  11. Sono d'accordo con Griso73, la 72 è un chopperino già bello e pronto, giudto uno stage 1 d'ordinanza e vernice metalflake di serie (rossa o verde bellissime). Quella qua è troppo dorata e le hanno tolto i cerchi a raggi che tanto caratterizzano il suo stile 70ies. Per carità le moto brutte sono altre, ma la preferivo stock.

    RispondiElimina
  12. A me la 72 piace gia cosi come esce dalla fabbrica...quando la vidi alla numero1 nera opaca con pinstripping e il cerchio a raggi da 21" che risaltava aveva catalizzato non poco la mia attenzione...
    Roberto

    RispondiElimina

SHARE THIS