08 gen 2016

Sportster by Speed Shop Firenze






Torniamo, anche se solo virtualmente, in Toscana con un bel chopperino sporty.
Un esempio lampante di semplicità e stile.

Molto bello il parafango posteriore adattato con fanale integrato, le sospensioni dressed e le cover steli forcella.

Stranamente apprezzo anche il tank a botticella di azzurro pittato a contrasto con la sella white.

Lenticolare posteriore, manubrio Ubar, scarichi due in due e comandi minimali; una bella sporty by Speed Shop Firenze.

......e voi che ne pensate?



State sintonizzati!

11 commenti:

  1. io approvo! molto carina, mi è sempre piaciuta l'idea del parafango posteriore del softail adattato!
    Pejo

    RispondiElimina
  2. Semplice e carina..
    gli scarichi che modello sono??

    RispondiElimina
  3. Io dico che quella del Polv. è molto più bella e raffinata....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero... E Il colore del serbatoio e fantastico...

      Elimina
    2. Troppo gentili, così sembra che commento solo per i complimenti!
      A me non dispiace, ma c'è qualcosa nelle proporzioni che non mi convince (proprio come nella mia...) Le japan hanno una bella linea slanciata e compatta allo stesso tempo, invece la mia e questa hanno delle linee tronche, ad esempio spazio sella-serbatoio. E poi spesso sembrano troppo alte dietro rispetto alla forca davanti. L'ideale sarebbe ammo da 9.5", cerchio da 18" dietro, 21" davanti con molle originali e peanut o wassel centrato sul tunnel

      Non so se mi sono spiegato :D

      Bello il lenticolare

      @Paolo....a me bocci sempre l'idea della botticella!!

      Polv&

      Elimina
    3. Polve sulla tua il tank è messo molto meglio, qui sembra troppo a ridosso del cannotto di sterzo, o forse è lo spazio scoperto sulla trave che crea effetto ottico sbilanciato...
      Ciao matteo

      Elimina
  4. Molto bella nel complesso.. L'unica cosa che non gradisco è la grafica sul serbatoio..per il resto è ok...

    RispondiElimina
  5. Rozza ma ci sta!! Mi piace il colore ma no la grafica, la sella nera magari trapuntata bianca.
    Marco

    RispondiElimina
  6. Non sono un fine intenditore del genere, ma non mi fa impazzire, e visto che si è fatto un simpatico paragone con lo Sporty di Polv& , beh anche io preferisco la sua...
    Roberto

    RispondiElimina
  7. Non si avvicina neanche un po al livello d3l chopperino del Polv&., che è molto più proporzionata, più "studiata" e meglio realizzata. Anche questa è carina, ma il wassel è montato troppo avanti (per volere usare a tutti i costi gli attacchi stock) andava, secondo me più centrale. Inoltre anche la sella bianca mi convince poco. Molto bello è il copricornetto in fusione d'allumio S&S.

    RispondiElimina
  8. A me non dispiace però anche io rimango dell'idea che la moto del Polv& sia meglio!!! Qui non mi convincono gli ammortizzatori posteriori carenati perché fanno troppo anni 40/50 e quindi sembrano fuori epoca e come è stato già detto anche la grafica non mi piace o meglio non mi piace dove è stata messa perché in se il disegno è davvero bello
    Michael

    RispondiElimina

SE HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO POST CONDIVIDILO!