03 nov 2015

Sportster 1200R




....c'era una volta il 1200R; un gioiellino su due ruote!




Stay tuned!

9 commenti:

  1. Che mezzo!!! stupenda moto ha lasciato un vuoto nella gamma sporty tuttora vuoto!!! anche il colore lo trovo bellissimo !!!
    Michael

    RispondiElimina
  2. Concordo con Michael grande mezzo, a maggior ragione che la 883R adesso e' fuori produzione sarebbe bello rivederla in listino.
    Marco

    RispondiElimina
  3. Aggiungo tra le più performanti sportsters degli ultimi anni, un po di ritocchini ed è pronta a seminare i big twin

    RispondiElimina
  4. Sicuramente si fermava prima del 48....
    Ciao
    Jurij

    RispondiElimina
  5. Semmai dovessi prendere un altra Sporty prenderei questa!!!!

    RispondiElimina
  6. Semmai dovessi prendere un altra Sporty prenderei questa!!!!

    RispondiElimina
  7. Sono felicissimo di questo "remember" per un modello di sportster troppo poco acclamato e pubblicizzato che chi come me ha avuto la fortuna di acquistare ha potuto apprezzare per ciclistica, eleganza, manegevolezza e soprattutto ha potuto sentirsi appagato dalla risposta del motore.
    Devo ammettere che ho speso dei soldini ( e non proprio pochi) , ma con l'aiuto della screamin eagles ( testate ribassate, scarichi performanti, filtro , centralina ecc.) della Breaking per i dischi ,della Performance Machine per le pinze dei freni e della Ohlins per quanto riguarda le sospensioni, mi trovo tra le gambe una moto scattante dal motore elastico e che i big twin nemmeno li vede ( provata e riprovata anche questo settembre quando ci siamo recati all'imperdibile appuntamento con il Faaker am See).
    Quando una moto , la tua moto ti soddisfa per estetica, comodità d'uso e poi ha un motore della madonna cosa vuoi di più? La consiglio a tutti gli amanti dello Sportster provare per credere.
    Buona strada a tutti i bikers.

    RispondiElimina
  8. mi scappa da piangere a rivederla in foto.....stesse colorazioni poi......... ahimè.......
    Alessio (PT)

    RispondiElimina

SHARE THIS