26 ott 2015

Sporty 48 neo bobber modified!








Il sottoscritto definisce neo bobber, quelle preparazioni sporty che pescano a piene mani dalla recente scuola "teutonica", che ha nella piattaforma v-rod i suoi esemplari più noti ed esagerati.

Spesso queste realizzazioni sono basse, dalle linee pulite e dalla gommatura imponente; ecco spiegato il motivo per cui il 48 ben si presta a questa tipologia di stile.

Proprio qualche settimana fa, ne abbiamo ammirata una particolarmente riuscita; mi riferisco a quella di Jurij naturalmente, mentre quest'oggi la "saga" continua con questa sporty ad opera di Cult-Werk, azienda produttrice di parti ad hoc per le nostre amate e non solo.

Pur apprezzando alcune peculiarità di questo stile, devo ammettere di non essere un grande estimatore del genere (casi isolati a parte). 

Lascio a voi lettori il compito di emettere l'ardua sentenza, mentre vi rimando al sito di Cult-Werk (link sottostante) per vedere i prodotti di nostro interesse.


http://www.cult-werk.com/harley/online-store/122-sportster-modelle



Stay tuned . . . 



Questo sito può creare forte dipendenza; sono stati segnalati casi di acquisto impulsivo di parti e accessori.



10 commenti:

  1. quella di Yuri a questa gli da le bastonate, però alcuni dettagli sono molto carini, mi piace la lama sul faro anteriore! La sella invece è bruttina..
    Pejo

    RispondiElimina
  2. Bhe... Essendo proprietario di un 48...non posso che ammirare con occhi clinico le preparazioni che proponi... Di questa in particolare non mi convincono alcune cose... Pur considerandola un'ottima preparazione... La sella mi piace come modello ma non come colore.. Quella specie di protezione sul faro la vedo più come una cosa che avanzava... E non sapeva dove metterlo... Forcelle, scarichi e puntale... Top. Il filtro hai fatto 30...e fai 31 con un bel filtro più consono alla preparazione, Voto 7

    RispondiElimina
  3. Quella di juri è un altro livello di vera scuola teutonica!
    Di questa mi piace ben poco, l'accrocchietto sul faro è inutile, il filtro bruttissimo, lo scarico pure, soprattutto i collettori, la sella con i buchi per scoreggiare la trovo orribile soprattutto per il colore e poi come dico sempre molle su molle non mi fa impazzire. Il pinstripe su una moto moderna non mi piace, questo non credo sia manco fatto a mano. Per gli ammo dietro potevano sprecarsi e metterci qualcosa di nero, magari ad aria...
    Salvo la vista da davanti giusto perché sul 48 il drag spacca;)

    Polv&

    RispondiElimina
  4. Bella preparazione; notevole il richiamo tra i vari elementi dato dai fori che hanno applicati, portafaro, coprifiltro, paracalore scarico, supporto sella Trovo anche bello l'uso delle pinstripe, un bel tocco ol' skool che contrasta con la preparazione new skool. Di ottima fattura anche le vetroresine di puntale e parafanghi. La sella di altro colore invece secondo me è una scelta poco felice ... Andrea GATE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E anche gli ammo cromati non c'entrano molto........

      Elimina
  5. Bella ma ci sono troppe cose che non mi convincono; tipo la sella ha un colore che per me non c'entra molto e poi il parafango posteriore per me è troppo corto!!!
    Michael

    RispondiElimina
  6. Mah l'Arcadia di Jurij e' di un altro spessore, questa sinceramente non mi piace ci sono dei particolari come sella, scarichi e griglia del fanale che proprio sono da rivedere! Per me è rimandata!
    Marco

    RispondiElimina
  7. Mah, bella è bella (ammo, filtro e sella a parte, come già detto) ma quando vedo queste preparazioni mi chiedo sempre che uso possa avere una moto così scomoda (mi riferisco alla posizione delle pedane e del manubrio)... La vedo bene in salotto o per andare al bar, se è vicino! :)

    RispondiElimina
  8. Prima di tutto ringrazio tutti coloro che hanno fatto apprezzamenti sull'Arcadia, per quanto riguarda invece la preparazione in foto come stile non posso dire nulla mi fa impazzire. Ho notato comunque che il preparatore utilizzando un total black ha lasciato dei particolari che non fanno proprio pan dan com la moto, vedi i raggi e gli ammortizzatori posteriori....
    Sinceramente li avrei fatti neri e li avrei sostituiti.... La sella molto bella come forma ma i colori lascia a desiderare...
    Nell'insieme con alcuni accorgimenti è sicuramente un bel 48
    Ciao
    Jurij

    RispondiElimina
  9. Io non amo molto tutti questi richiami di fori qua e là , mi accodo a Carlo, Juri ed altri che della sella hanno apprezzato forma ma non colore , il puntale invece così corto non mi convince mi sarebbe piaciuto che si prolungasse un po' più sotto , magari coprendo cablaggi vari , dando una linea più pulita come risultato, Zara mi piace ma non questo scarico particolare , le grafiche invece non capisco se sono pinstriping originali o solo adesivi , perché mi pare che il tema grafico sia sempre quello ripetuto , bello il concetto di base del giocare sulle tinte di nero , ma l'arcadia è su un altro livello!

    RispondiElimina

SHARE THIS