08 apr 2015

La sporty del Polv& su Bikers Life






Tono su tono; rimaniamo in tema tank giallo!

Chi segue con costanza Duecilindri blog avrà già visto questa sporty, di proprietà di Luca alias il Polv&, per i più distratti invece un breve riassunto.

Il nostro lettore entra nel mondo harley davidson con un forty eight che nel tempo modifica come la maggior parte di noi (scarico, filtro, sella, frecce etc etc).
Un giorno "funesto" però si imbatte in questo blog e piano piano il morbo sporty inizia a prendere il sopravvento; Luca capisce chiaramente che le XL minimali provenienti dalla scena nipponica sono proprio la sua idea di sporty modificata . . . .  e ora??? e il suo 48??? . ..che fare?

Con coraggio, un pizzico di sana incoscienza e il supporto morale del sottoscritto Polv& decide di mettere in vendita il suo 48 e con il ricavato comprare una sporty pre-2003 e "metterlo giù" come si deve.

Un conto è avere un bel 48 con alcune modifiche, un conto è avere sotto le natiche la propria moto; Luca aveva le idee chiare e CrazyOils ha saputo metterle in pratica . . . il risultato viene premiato con un bell'articolo su Bikers Life (in tutte le edicole).


Un applauso al nostro amico e lettore ... GOOD JOB!

21 commenti:

  1. L'ho già detto più volte che non sono un appassionato del jap style, però questa mi piace molto.
    Forse perchè non è estrema come altre e non è stato snaturato il suo spirito, ma la trovo davvero stilossisima.
    L'unica cosa che non mi fa impazzire è il manubrio, ma lo trovo comunque molto intonato al tipo di preparazione.
    Complimenti per il coraggio di "mollare" una bellissima 48 per rincorrere il proprio sogno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto grazie!
      A volte anche a me vengono dubbi sul manubrio, se trovo una valida alternativa ci penso...
      Però devo dire che questo è davvero comodo: altezza giusta, stretto ma non esagerato e come dici tu abbastanza intonato con il resto. Oltretutto montato sui riser biltwell lo inclini come vuoi e da un bel contrasto nero-cromo.

      Polv&

      Elimina
  2. Ho letto l'articolo ma sinceramente non avevo capito che la moto in questione era del Polv& complimenti davvero bella!!!
    Michael

    RispondiElimina
  3. La moto è carina . . .semplice e pulita.
    Tc

    RispondiElimina
  4. Gran ferro.....correró in edicola a comprare il giornale. GC

    RispondiElimina
  5. Anch'io non sono amante del jap style (penso sia noto .... ), ma quella del Polve è l'unica che mi metterei in garage.

    Giorgio

    RispondiElimina
  6. Nemmeno io sono amante del jap style ma,devo riconoscere che questa è semplice e ben fatta ..
    l'unica cosa anche per me è il manubrio,troppo ''spigoloso'',preferisco le curve..
    Fabio

    RispondiElimina
  7. Carina è carina, però le japstyle provenienti dal giappone sono di un altro pianeta.
    Marco1200R

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Marco1200R

      Sono assolutamente d'accordo;)
      Infatti l'obiettivo non era quello di copiare i nipponici, ma ispirarsi al loro modo di creare moto semplici ed essenziali.
      Aggiungo, rispondendo anche al buon Giorgio, che secondo me il tanto nominato "japstyle" non esiste. O meglio non è definibile in quanto dal Giappone arrivano preparazioni che spaziano da Tramp a CrazyOrange ad Hidemo, tutti completamente diversi tra loro..quindi più che lo stile i jappo hanno una mentalità e una visione del custom che ammiro molto. Così ho provato a pensare come loro rimanendo saldo ai miei gusti

      Polv&

      Elimina
  8. Concordo con Giorgio, pur non essendo un amante dello stile giapponese, questa non è male!
    Andrea

    RispondiElimina
  9. Beh complimenti per l'articolo chissà che soddisfazione, vista dal vivo all'idroscalo a mio parere è ancora meglio che in fotografia. Una Sporty castomizzata con gusto.
    Marco

    RispondiElimina
  10. Gran moto.... E piena di dettagli che in foto non rendono come dal vivo... Questa moto l ho vista costruire in officina crazyoils pezzo a pezzo... Il risultato è notevole... Peccato per quel problema di perdita di benzina che non ti ha fatto partecipare al RUN dell'anno scorso...

    RispondiElimina
  11. Polv& = stile
    Non ho altro da aggiungere
    Ciao matteo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre il solito esagerato! Pensa che sono in arrivo altre 2-3 chicche!

      Comunque a breve sarai tu il vero "distinguished"...


      Polv&

      Elimina
  12. Congratulazioni!!. Immagino la grande soddisfazione nel vedere la propria moto apparire sulle pagine di una nota rivista.
    Quando la moto poi è bella, ha stile ed è particolarmente riuscita si può solo che farle i complimenti, sorvolando (a mio parere) sui piccoli accorgimenti che ognuno di noi farebbe per il proprio gusto.

    Continua cosi!
    Saluti.
    M.

    RispondiElimina
  13. Idee chiare, gusto pulito....cosa vuoi di più dalla vita?

    La risposta è nella nostra amicizia.

    Gi&Giò
    #vivilamotoinsellaallatuamoto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie presidente! Incontrarsi poco e poco spesso permette comunque di condividere momenti piacevoli
      Alla prossima

      Polv&

      Elimina
  14. Bella moto, ho letto anch'io il servizio e posso solo complimentarmi per l'ottimo risultato.
    Spero di vederla al run.
    Saluti

    RispondiElimina
  15. Queste sono soddisfazioni. Bell'articolo, complimenti Polv&...

    RispondiElimina
  16. Gran bella moto, raffinata e con personalità da vendere per me è JapStyle 100%

    RispondiElimina

SHARE THIS