16 apr 2015

La mia XLH feat Nicola Papa di Moto&Moto




E' iniziata ufficialmente la stagione motociclistica; per prima cosa un bella controllata generale alle nostre amate due ruote.

L'ultimo tagliando completo l'avevo fatto circa 6 mila km fa, sono passati quasi due Faaker am see (ormai ragiono così).

In questo periodo in vero ho sostituito l'elemento filtrante, il cavo frizione, la batteria e avevo fatto fare il kit revisione pompa freno e dei cuscinetti dello sterzo (all made by Nicola Papa).

Tralascio per ovvi motivi i discorsi prettamente estetici (vedi post QUI)

A questo giro invece, in vista dell'evento annuale che si tiene a Port Grimaud al quale parteciperò, per la prima volta con la morosa (ecco spiegato lo schienale) ho fatto fare una bella controllata e rinfrescata alla moto; olio motore, olio frizione, filtro olio e tutti i controlli del caso.

In aggiunta decido di cambiare anche l'olio degli steli che presumibilmente era lo stesso da quasi 15 anni; colgo l'occasione per installare due molle progressive, un lavoro che consiglio caldamente a tutti e che avevo già avuto modo di apprezzare sulla Bettina.

Con circa 100 euro di molle, qualche euro per l'olio e la manodopera la vostra sporty cambierà radicalmente; chi ha fatto questa miglioria lo potrà confermare.

Appena ritirata la Bruna (il nomignolo della mia XLH) la guida è davvero più precisa, in curva la sporty è un binario e sul fondo sconnesso tutto un altro comportamento.

Ringrazio Nicola Papa, storico meccanico Milanese, ex  Capo officina di Numero uno nel Talamo periodo, per la disponibilità e l'accuratezza nel lavoro.

Nicola lo consiglio senza riserve, cortese e sopratutto onesto, nel caso lo vogliate andare a trovare è  in zona Viale Certosa a Milano, in Via Lucillo Gaio 2.

Ora la mia sporty da viaggio è pronta per macinare un pò di chilometri.

Stay tuned . . . 



24 commenti:

  1. Ne ho sentito parlare di Nicola, a questo punto andrò a trovarlo per sistemare un paio di cose.
    Bella sporty, a conferma che le genuine vecchie hanno fascino da vendere.
    Michele79

    RispondiElimina
  2. Confermo quanto scritto dal nostro blogger, quella delle molle anteriori è una delle spese migliori che si possano fare.
    Anche io ho sentito parlare bene del meccanico Papa.
    Mario Casale

    RispondiElimina
  3. Prima o poi andrò a farci un giro solo che per me è molto scomodo dato la distanza!!!
    Michael

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mike...fai il bravo su! io vado quasi tutte le settimane! partendo da Seveso in 20 min siamo li!
      Pejo

      Elimina
  4. E allora, buona strada!
    Andrea

    RispondiElimina
  5. Ammazza com'è lucida, ok per le molle davanti ma dietro si può lasciare stock o bisogna intervenire contemporaneamente anche li????
    Marco

    RispondiElimina
  6. Ciao,
    io sulla mia ho fatto davanti e dietro.tutto progressive!
    Moto e' cambiata totalmente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mantenendo le altezze di serie? Tieni presente che ho una Iron del 2011.
      Marco

      Elimina
    2. Abbiamo indurito di una tacca la regolazione delle sospensioni posteriori.
      Paolo

      Elimina
    3. Ok grazie allora ci devo fare un giretto da Nicola Papa e farci due chiacchiere.
      Marco

      Elimina
    4. Puoi benissimo sostituire solo quelle anteriori e regolare le posteriori; nel caso Nicola sà bene cosa fare per "equilibrare" la sporty.
      Ciao Marco!
      Paolo

      Elimina
  7. Dopo due anni obbligati dal dealer per la garanzia e dopo una esperienza non esaltante presso un officina non ufficiale sono anche io alla ricerca di un meccanico che sia di fiducia . . .bella dritta.
    MarcoHD

    RispondiElimina
  8. Concordo con Paolo, le molle all'anteriore cambiano drasticamente in meglio le nostre amate moto, una modifica che andrebbe fatta subito.
    Io sono fuori mano per il discorso meccanico, ma credo sia utile avere "dritte" che persone fidate come te.
    Stefano TV

    RispondiElimina
  9. Ciao Paolo,
    che molle progressive consigli di montare?

    Andrea TV

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea, io ho montato su entrambe le molle della PROGRESSIVE ...rapporto qualità/prezzo indiscutibile . . . .poi volendo salire di livello c'è il kit Ohlins ma il prezzo quadruplica . . . .oltre a altre possibilità.
      Io monto e consiglio le Progressive.
      Grazie e nel caso sappiami dire.
      Paolo

      Elimina
  10. Uella Paolo, la "Bruna" antagonista della "Bettina".... un bel classico.
    Ma per Port Grimaud è previsto qualche cosa con la crew di DueCilindri?
    Ciao
    Jurij

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jurii, negli ultimi anni siamo sempre andati in gruppetto (almeno 4/5 sporty) ma a questo giro per un motivo o per l'altro (chi ha cambiato lavoro, chi ha la sporty in preparazione a Pavia, chi ha la compagna che rompe etc etc) mi sono ritrovato da solo ....però già Marco Castoldi e il suo socio su sporty mi hanno detto che saranno là anche loro.
      Magari ci si becca a St tropez il sabato mattina (è un classico andarci di sabato mattina per la parata customizer) oppure sabato pomeriggio a Gogolin dove c'è il Chopper& Co.
      Sotto data posto qualche possibile incontro aperto!
      Ciao e grazie
      paolo

      Elimina
    2. Confermo noi arriviamo a Cogolin sabato mattina nel caso cerchiamo un posto dove trovarci.
      Saluti Marco

      Elimina
    3. Ciao Marco, come funziona, si arriva in loco e si cerca dove dormire o bisogna prenotare prima, o si risolve tutto in un giorno?
      Come ho scritto sotto, non ho esperienza in merito, ma ho tanta voglia di fare un po di Km con persone appassionate di sporty.
      Jurij

      Elimina
    4. Direi che Paolo è stato molto esaustivo, anche per noi è la prima volta in terra di Francia e partiremo il venerdì con sosta a Mentone per la notte con giro a Montecarlo poi per il sabato abbiamo preso albergo a Cogolin, magari se Paolo fissa un posto ci possiamo incontrare.
      Marco

      Elimina
  11. Dai volentieri è da poco che ho comprato la mia sporty, ma soprattutto che mi hanno ridato dopo la preparazione, ed ho voglia di provare a fare delle uscite con chi condivide come me la passione per le sportster. Inoltre non conoscendo niente dei raduni e delle mete vorrei lasciarmi consigliare.
    Ad esempio per St tropez è una Run che si fa in giornata o si sta fuori?
    Grazie di tutto.
    Jurij

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per arrivare a ST Tropez ci vogliono almeno 5 ore buone, impensabile farlo in giornata . . .il tempo di un caffe e dovresti tornare.
      Secondo me almeno due notti fuori.
      Io parto il giovedi dopo lavoro e rientro domenica.
      Ci si beccherà allora a Cogolin, seguiranno dettagli.
      Paolo

      Elimina
  12. Come detto da Marco arriveremo a Cogolin a tappe con partenza venerdì mattina da Milano. Per chi volesse si potrebbe condividere una parte del viaggio e sicuramente una birra in Costa Azzurra. Ale

    RispondiElimina

SHARE THIS