20 feb 2015

Numero Uno Milano


Tratto dal web:

Con una breve comunicazione Harley-Davidson Italia fa sapere ai suoi clienti che la storica concessionaria Numero Uno di Milano non fa più parte della sua rete di concessionarie. Si chiude così un sodalizio iniziato nell’ottobre del 2000, quando la casa di Milwaukee sbarcò in Italia rilevando la rete vendita Numero Uno di Carlo Talamo. Da allora, l’unica concessionaria a mantenere questo marchio fu proprio quella di Milano, fondata nel 1984 dallo stesso Talamo insieme ad alcuni soci e fino a oggi la più antica concessionaria Harley-Davidson d’Italia.
Da parte sua Numero Uno Milano ha comunicato ai suoi clienti quanto segue:
rendiamo noto che il 16/01/2015 la compagine societaria Fiftyorange srl, concessionaria per la vendita di motociclette, ricambi, accessori e abbigliamento è stata ceduta alla Numero Uno Finanza Trading srl, con il cambio societario è venuto a cessare naturalmente il rapporto con Harley-Davidson Italia, contatto che ci auguriamo di poter riavviare prossimamente. Nel ringraziare Harley-Davidson Italia per la fiducia fino a qui accordata, rassicuriamo tutti i nostri amici e clienti sulla tranquillità nella vendita. 




Nei prossimi giorni vedo di capirci qualcosa; forse Numero Uno continuerà la sua attività importando le harley in qualche altra maniera?

Forse aprirà un nuovo dealer a Milano?

State sintonizzati . . . .





3 commenti:

  1. Mmm.. chissà che e' successo? Dai Paolo indaga che sono curioso!
    Marco

    RispondiElimina
  2. Comunicazione 'corporate' veramente di cattivo gusto e molto poco elegante..
    Sono davvero sorpreso per la caduta di stile..

    DJ

    RispondiElimina

SHARE THIS