28 gen 2015

MBE 2015 - CONTINUA . . .




















Continua il nostro giro all'interno dei padiglioni . . . fra poco andremo a vedere anche il bike show by Low Ride.

Vi lascio con una domanda; osserviamo insieme le special qui sopra by MS ARTRIX o ASSO SPECIAL BIKE (peraltro curatissime e ben fatte, vogliono essere solo un esempio di una tipologia di preparazioni estrema). . . ma a voi sembrano una delle moto? Possono essere definite tali?

STAY TUNED!

Vi chiedo caldamente di commentare, di scrivere la vostra impressione in merito; insomma fatevi sentire . . . .

I vostri commenti stanno al blog, come la benzina al motore!!!!!



13 commenti:

  1. Beh belle sono belle e anche estremamente curate, certo che non le vedo molto comode per tutti i giorni, soprattutto non oso immaginare la cifra che costeranno quindi penso che ben poca gente si possa permettere un simile mezzo...certo che se vinco al superenalotto magari un pensiero lo faccio.
    Ciao Marco

    RispondiElimina
  2. Pendo che si tratti di moto agli antipodi del concetto di "motocicletta". come lo sono in larga parte gli abiti che si vedono nelle sfilate di moda. belli da veder, ma non indossabili tutti i giorni.

    Giorgio

    RispondiElimina
  3. Esercizi di stile, special da mostrare quanto un orologio introvabile ....quella di Asso sono special da 70/80/90 mila euro.
    E' evidente che se uno ha una due ruote come questa deve averne almeno un altra per potersi un pò divertire,
    Tc

    RispondiElimina
  4. alcune delle moto esposte, secondo me, sono semplici esercizi di stile.......guidando la moto come la guidiamo noi sporteristi, è difficile giudicarle.....belle sono belle, hanno soluzioni avveniristiche ed a volte azzardate.....bisognerebbe provarle su strada per apprezzarne il risultato !!
    Marcolino

    RispondiElimina
  5. Secondo me possono considerarsi moto a tutti gli effetti ottime anche per un daily driver.
    Per quanto sia agli antipodi dei miei gusti motociclistici sono veramente belle in tutto. ho avuto la possibilità di sedermi su una ms artrix e non sono così scomode, anzi....

    RispondiElimina
  6. Francamente io negli stand dei preparatori in questione non trascorro altro che il tempo per attraversarli, non sono moto inguidabili od altro , ma sono il contrario di quello che amo, così basse e lunghe con super gomme larghe posteriori tipo marcus walz, non mi interessano proprio , e non semplicemente per i soldi che costano, anche se li avessi comprerei altro. Ma evidentemente hanno un pubblico , altrimenti non avrebbero stand così ampi .....

    RispondiElimina
  7. Certe realizzazioni nella tua temutissima e famigerata rubrica ' Ma non era meglio stock? ' verrebbero prese a sputazzate.

    Grazie comunque per il servizio; non sono a ndato a Verona causa influenza.

    Graziano

    RispondiElimina
  8. La domanda che mi pongo è.... Certi modelli pur essendo belli e attrattivi... Ma oltre ad essere esposte in uno show o in una vetrina... Dove possono stare altro !? In poche parole ... BELLE MA INUTILI ( secondo me )

    RispondiElimina
  9. Bò io con tutte le moto che ho avuto ho sempre preferito dare largo spazio al "piacere di guida" che all'estetica se si riesce a coniugare le due cose tanto meglio ma queste le vedo solo come moto da vetrina, anch'io se dovessi spendere quei soldi prenderei tutt'altro poi i gusti son gusti eh....tempo fa da headbanger avevo visto dei chopper notevoli ma non ci potevi fare neanche le rotonde e quindi di che stiamo parlando????

    RispondiElimina
  10. Il mio parere è distaccato e non mi faccio tanti pensieri a sciecliere o decidere x cosa o come vanno usate.........semplicemente piacciono o non piacciono, sono belle o brutre, le uso o non le uso, costano tantissimo...........poco importa........quardale e apprezzale x quello che sono.

    paolo57

    RispondiElimina
  11. Bò io con tutte le moto che ho avuto ho sempre preferito dare largo spazio al "piacere di guida" che all'estetica se si riesce a coniugare le due cose tanto meglio ma queste le vedo solo come moto da vetrina, anch'io se dovessi spendere quei soldi prenderei tutt'altro poi i gusti son gusti eh....tempo fa da headbanger avevo visto dei chopper notevoli ma non ci potevi fare neanche le rotonde e quindi di che stiamo parlando????

    RispondiElimina
  12. Personalmente ritengo che certi preparatori, siano veramente abili (vd. esempi), altri siano solo "assemblatori di pezzi vintage" (oggi molto di moda), ma senza competenza e passione, tutt'altra cosa sono le moto che possono essere utilizzate, dalla maggior parte degli utenti delle due ruote, magari quotidianamente......!!!!
    Andrea

    RispondiElimina
  13. Forse sto invecchiando...domenica ero in fiera e dopo un pomeriggio in giro per i padiglioni ero quasi ubriaco... pensavo tra me me ma chi le compra queste moto? si passa da moto lunghe 2 metri con ruotoni da 300 e turbina a moto senza ammortizzatori con ruotine da bicicletta e freni a tamburo, per carità molto belle, mah chissà come si guidano?
    Personalmente sono abbastanza tradizionalista, ok per alcune modifiche ma senza esagerare,per me e dico per "Me" la moto in primis deve essere un oggetto oltre che bello, ma dev'essere pratico ed usabile ogni giorno!
    Saluti Andrea.

    RispondiElimina

SHARE THIS