23 gen 2015

Il FORTY EIGHT di MARCO!











Ciao Paolo, prima di tutto ti faccio i complimenti per il blog. E' da un anno che ti seguo, precisamente da marzo 2014 quando ho comprato la mia 48 usata del 2012.... 
Subito è iniziata la scimmia; comprati gli scarichi Screaming Eagle prima di ritirarla e fatti mettere per il suo primo ingresso nel box. Montato un manubrio drag bar e sostituito il peanut con un serbatoio da 12,5 litri; le scritte le ho fatte fare appositamente e applicate personalmente durante la verniciatura  prima dello strato trasparente. Giro sempre con la sua sella originale monoposto, in seguito ho acquistato anche una badlander subito bocciata da mia moglie e sostituita con una sundowner che uso solo in coppia. Dopo qualche mese ho risostituito gli scarichi montando i vance hines short shots e ho dotato il mio 48 di una utile borsa della wildhog. Ieri guardandola mi ha preso la vena artistica e ho cercato di immortalarla.



Prima di tutto diamo il benvenuto a Marco nel fantastico mondo delle sportster.

Considerato che la moto è nelle mani del proprietario da meno di un anno, non si può non fare un plauso a Marco per le modifiche e per le scelte. Come dico sempre, il 48 è una  moto bella genuine ma è anche molto facile da rovinare . . .in questo caso invece non posso che complimentarmi con il suo proprietario. Mirate e precise le modifiche, una gran bella 48 senza ombra di dubbio.

Sono sicuro che alcuni di voi non apprezzeranno il fatto che sia stato sostituito il classico peanut con un tank più capiente, ma alla fine è il risultato che conta!



10 commenti:

  1. Io sono tra quelli che non cambierebbe mai il peanut su un 48....ma in questo ccasomi devo ricredere perché mi piace moltissimo.
    Tc

    RispondiElimina
  2. La nuova decal è troppo bella non a casa era quella dei primi 48 infatti mi chiedo perché l'abbiano cambiata
    Michael

    RispondiElimina
  3. Bella complimenti, la grafica del serbatoio mi piace molto e poi la 48 è proprio bella.
    La borsa è montata con il telaietto? Complimenti per la vena artistica del ritratto alla moto.
    Marco

    RispondiElimina
  4. Bello il disegno e bellissima la 48.
    Mirko

    RispondiElimina
  5. Ciao, da possessore di questa magnifica moto, personalmente penso che con poche modifiche ma ben mirate si possa ottenere una bella special, senza necessariamente andare a stravolgere troppo quello che è l'essenza e l'equilibrio della moto stessa.
    Complimenti per la moto anche se non avrei cambiato il "tank" Complimenti per ritratto alla moto.
    Andrea

    RispondiElimina
  6. STUPENDA, semplicemente STUPENDA.
    nano71

    RispondiElimina
  7. Non grido al miracolo (in fondo è una bella 48 con qualche modifica riuscita)......ma per me è si!!!
    nicolo

    RispondiElimina
  8. Grazie mille per gli apprezzamenti! ! ! !
    Per quanto riguarda la scritta sportster non è quella utilizzata nella prima forty eight, perlomeno nel carattere, come posizione assolutamente si.
    mentre per il carattere ho utilizzato della xl del 2006 credo ingrandita e riposizionata....
    per quanto riguarda il telaietto della borsa e originale wildhog

    RispondiElimina
  9. Da possessore di una 48, dico che è bella, anche se il tank non mi convince... Comunque belle scelte e belli abbinamenti.

    RispondiElimina
  10. Il cambio del serbatoio è per me una scelta quasi obbligata se si fanno uscite o raduni da 300 o 400 km, vuol dire far rifornimento ogni 100 km. Comunque il suo serbatoio lo conservo gelosamente con tutti i suoi accessori originali

    RispondiElimina

SHARE THIS